Il Forum ufficiale italiano SUZUKI DR 350
 
IndiceIndice  FAQFAQ  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  Topic del momentoTopic del momento  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividi | 
 

 Cercasi esperto Suzuki DR 350-400

Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2
AutoreMessaggio
LucaDr350
Utente Medio
avatar

Numero di messaggi : 25
Data d'iscrizione : 03.12.08
Località : Ancona

MessaggioTitolo: Re: Cercasi esperto Suzuki DR 350-400   Mer 14 Apr 2010 - 21:21

Ciao Gionata,
io direi che la tua analisi fatta sulle moto da usare è pressocchè perfetta, indice di uno che non a caso gira il mondo su 2 ruote e sà quello che serve realmente e non quello che impongono le mode!
Tornando a noi, le moto che hai citato sono tutte veramente affidabili, semplici, e facilmente riparabili anche con il classico fil di ferro!
L'unica un po più ostica è il KLE500 (grande moto) solo perchè ha il raffreddamento a liquido e quindi qualche complicazione in più in caso di cadute. ( oltre a altri organi meccanici aggiuntivi e molto peso in più)
Secondo me una delle migliori è veramente il DR350 perchè affidabile, leggero, economico come manutenzione e consumi ( io vado dai 15 Km in fuoristrada di montagna hai 28/30 Km su strada normale in economy run).
Ti permette di caricarla come un somaro senza che questo poì ti impedisca di andare a velocità di 110/120Km/h all'infinito!
Ho avuto modo di conoscere Maurizio (Momi) di persona e... basta sentire lui quello che ha fatto con il suo DR pur essendo totalmente a digiuno di meccanica! ( veramente un pazzo... ma GRANDE!)
Per viaggiare comunque và tutto bene... ma fattelo dire da un progettista elettronico... a bordo l'unica elettronica consentita deve essere quella dell'accenzione ( candela ) e il regolatore di tensione... tutto il resto è indice di NON affidabilità e totalmente inutileeeeee!!!

Buon prosieguo di Mondo!
Ciao

Luca

P.S. Dimenticavo... per questi giri è comunque indispensabile montare il serbatoio da 16 litri dell'Acerbis... avrai autonomie di oltre 400Km!
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
partireper.it
Nuovo Utente
avatar

Numero di messaggi : 14
Data d'iscrizione : 07.01.09
Età : 34
Località : Mondo

MessaggioTitolo: Re: Cercasi esperto Suzuki DR 350-400   Gio 15 Apr 2010 - 14:26

LucaDr350 ha scritto:

Secondo me una delle migliori è veramente il DR350 perchè affidabile, leggero, economico come manutenzione e consumi ( io vado dai 15 Km in fuoristrada di montagna hai 28/30 Km su strada normale in economy run).
Ti permette di caricarla come un somaro senza che questo poì ti impedisca di andare a velocità di 110/120Km/h all'infinito!
Ho avuto modo di conoscere Maurizio (Momi) di persona e... basta sentire lui quello che ha fatto con il suo DR pur essendo totalmente a digiuno di meccanica! ( veramente un pazzo... ma GRANDE!)

Grazie Luca, io infatti ricevo con perplessità i commenti di chi dice che un 350 è troppo piccolo perchè se il ritmo di viaggio è normale, uno non prevede di caricare la moto con borse ed equipaggiamento e poi fare competizione nella sabbia.
Quindi un 350 ci può anche stare. E poi momi lo ha dimostrato.
Quindi se siete d'accordo, per la DR io opterei per un 350 o 400 (sempre che non ci siano differenze sostanziali come: la 350 è ottima ma la 400 ha un sacco di difetti).
Fatemi sapere come posso fare un sondaggio che lo lanciamo subito.
Grazie
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente http://www.partireper.it
LucaDr350
Utente Medio
avatar

Numero di messaggi : 25
Data d'iscrizione : 03.12.08
Località : Ancona

MessaggioTitolo: Re: Cercasi esperto Suzuki DR 350-400   Gio 15 Apr 2010 - 22:29

Il DR400 non ho capito se intendi il vecchio ( precedente al DR350 ) oppure l'attuale DRZ400?
Il vecchio non lo conosco e credo che sia meno difuso del 350 a livello mondiale! ( oltre che ormai molto obsoleto )
Il nuovo 400 non è male ma inevitabilmente è più complesso, pesante, con il solo avviamento elettrico e raffreddato a liquido... quindi anche se più performante ( circa 10 HP in più ) è sicuramente più "cagionevole" di salute! ;-)
Il mulo rimane il 350 e l'anno non è molto influente visto che l'unica sostanziale differenza dal 94 in poì è l'avviamento elettrico! ( ma volendo si può montare anche quello a pedale )
Ciao

Luca
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
figaro
Utente Esperto


Numero di messaggi : 1321
Data d'iscrizione : 16.10.08
Età : 63
Località : Roma

MessaggioTitolo: Re: Cercasi esperto Suzuki DR 350-400   Ven 16 Apr 2010 - 10:42

Sì anche io non ho capito... intendi il DRZ vero? non il DR400... è un pezzo da museo Very Happy
Luca per la storia dell'affidabiltà bisogna intendersi... se intendi che un raffreddato a liquido ha un maggior numero di pezzi che possono rompersi ( ...e - come è noto - quello che NON c'è NON PUO' rompersi!) hai perfettamente ragione! dal punto di vista strettamente motoristico NO! (anche se il generale passaggio all'H2O è in effetti dovuto ad altri fattori... leggasi Euro 1/2/3 etc. etc....)
la maggiore costanza del "regime termico" e il più facile raffreddamento delle zone più critiche del motore sono vincenti per il "liquido"...
PS: piccola notazione storico/tecnica ... questa controversia aria/acqua fu posta durante la seconda guerra mondiale... i piloti dei caccia preferivano di gran lunga i "radiali" raffreddati ad aria/olio ma solo perchè erano un bel riparo dai colpi di mitragliatrice e dalle schegge Wink ... e spero che Gionata con 'sta moto non ci voglia andare in posti dove volano i proiettili...
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
LucaDr350
Utente Medio
avatar

Numero di messaggi : 25
Data d'iscrizione : 03.12.08
Località : Ancona

MessaggioTitolo: Re: Cercasi esperto Suzuki DR 350-400   Ven 16 Apr 2010 - 14:23

figaro ha scritto:
Sì anche io non ho capito... intendi il DRZ vero? non il DR400... è un pezzo da museo Very Happy
Luca per la storia dell'affidabiltà bisogna intendersi... se intendi che un raffreddato a liquido ha un maggior numero di pezzi che possono rompersi ( ...e - come è noto - quello che NON c'è NON PUO' rompersi!) hai perfettamente ragione! dal punto di vista strettamente motoristico NO! (anche se il generale passaggio all'H2O è in effetti dovuto ad altri fattori... leggasi Euro 1/2/3 etc. etc....)
la maggiore costanza del "regime termico" e il più facile raffreddamento delle zone più critiche del motore sono vincenti per il "liquido"...
PS: piccola notazione storico/tecnica ... questa controversia aria/acqua fu posta durante la seconda guerra mondiale... i piloti dei caccia preferivano di gran lunga i "radiali" raffreddati ad aria/olio ma solo perchè erano un bel riparo dai colpi di mitragliatrice e dalle schegge Wink ... e spero che Gionata con 'sta moto non ci voglia andare in posti dove volano i proiettili...

Figaro chiaramente non mettevo in dubbio la superiorità tecnica del raffreddamento a liquido rispetto all'aria/olio, ma era solo per un contesto affidabilistico generale che comprende anche eventuali cadute e conseguenti riparazioni!
Come tu dici quello che non c'è non si può rompere... quindi perchè mettercelo se non serve una moto "prestazionale" da Raid chissàdove!
Per portarti un'esempio, un mio amico l'anno scorso doveva andare in Marocco con la sua Africa Twin 750 (moto affidabilissima) e purtroppo a metà della Spagna si è dovuto arrendere per una noia meccanica al sistema di raffreddamento ( e lì non sono riusciti a sistemargliela... e siamo in Spagna/Europa!) e alla pompa della benzina! ( la seconda gli l'ho risolta io telefonicamente facendogliela eliminare e riempendo al max il serba!)
Il nostro DRino queste cose non le ha... quindi non si sarebbero rotte! ;-)
Il liquido come tu dici permette di rientrare meglio nelle norme euro ma è servito sopratutto per incrementare la potenza specifica del motore.
Ciao

Luca
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Cercasi esperto Suzuki DR 350-400   

Tornare in alto Andare in basso
 
Cercasi esperto Suzuki DR 350-400
Tornare in alto 
Pagina 2 di 2Vai alla pagina : Precedente  1, 2

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: Forum Tecnico :: Forum Tecnico Generale-
Andare verso: