Il Forum ufficiale italiano SUZUKI DR 350
 
IndiceIndice  FAQFAQ  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  Topic del momentoTopic del momento  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividi | 
 

 Dichiarare guerra al DR

Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente
AutoreMessaggio
Antonio1460
Utente Esperto


Numero di messaggi : 570
Data d'iscrizione : 10.12.09

MessaggioTitolo: Dichiarare guerra al DR   Mar 15 Dic 2009 - 14:02

Ovvio che scherzo ma alla fine non più di tanto!
Ho comprato questo Dr usato, neanche un giro a parte quello di prova il giorno del primo incontro.
Poi ho cominciato a controllare, guardare qua e la.
In definitiva:
l'impianto elettrico è presente ma è stato brutalmente e maldestramente ridotto all'osso (tagli, nastro e via)
il rubinetto della benzina perde e così pure il carburatore, manca devio luci, strumentazione (lo sapevo)
la pinza dell'anteriore è da revisionare
Insomma per farla breve l'hanno proprio bistrattata comunque....ora che è mia..... chissa.
Ho notato che in corrispondenza di molte saldature la vernice è sparita per lasciare il posto alla ruggine, morale della favola ho SMONTATO TUTTO, è rimasto il telaio nudo.
Devo fare una saldatura per ripristinare un supporto per la batteria e poi svernicerò tutto.
Non ho idea di quanto ci metterò e cosa ne verrà fuori.
Il motivo di tutto questo è a parte la mia pignoleria è renderla affidabile controllandola e sostituendo quanto è "avariato".
Al momento sto "aggiustando" l'interruttore di avviamento che ha il pulsante rotto e "sgangherato". In questo caso ho fatto delle foto e appena finito il lavoro le .......
Domanda: qualcuno conosce il codice colore del telaio, per intenderci è un "violetto" l'anno dovrebbe essere 1996/97
Scusate se Vi ho annoiato ma volevo renderVi partecipi della sofferenza..............
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Joshy
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 527
Data d'iscrizione : 06.10.08
Età : 27
Località : Pergola (PU)

MessaggioTitolo: Re: Dichiarare guerra al DR   Mar 15 Dic 2009 - 14:47

a questo punto dichiariamo guerra al proprietario vecchio!!

ti auguro un buon lavoro!

Joshy
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Antonio1460
Utente Esperto


Numero di messaggi : 570
Data d'iscrizione : 10.12.09

MessaggioTitolo: Re: Dichiarare guerra al DR   Mer 16 Dic 2009 - 7:11

Dierristi codice colore Question ................ please please
con il tintometro non viene molto bene
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
figaro
Utente Esperto


Numero di messaggi : 1321
Data d'iscrizione : 16.10.08
Età : 63
Località : Roma

MessaggioTitolo: Re: Dichiarare guerra al DR   Mer 16 Dic 2009 - 8:59

ciao
sarà perchè vivo in città ma non ho avuto mai molte difficoltà a trovare un negozio di vernici auto che mi fornisse quello che mi serviva...
qui a roma mi servo di un negozio a viale tirreno che mi prepara qualsiasi vernice in base a mazzette di colori per uso moto - specifiche per marca - da cui è facile identificare il colore... nessuno mi ha mai chiesto codici colore...
figurati che ultimamente mi hanno anche confezionato al momento delle bombolette per ritocchi per cui non devo neanche mettermi lì a brigare con solventi misurini e pistola... e la tonalità è assolutamente perfetta
tieni anche presente che l'ASI ha stipulato un accordo con il gruppo Lechler
http://www.lechler.it/lechler_italiano/frame_refinish.html
per l'individuazione di tutti i colori originali usati in campo moto dall'inizio del secolo scorso...puoi anche individuare il venditore più vicino a te e non credo abbiano difficoltà con i colori del DR...
PS: perchè non passi all'azzurro? sui siti dei DRristi americani c'è praticamente un "partito" anti-viola...
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Antonio1460
Utente Esperto


Numero di messaggi : 570
Data d'iscrizione : 10.12.09

MessaggioTitolo: Re: Dichiarare guerra al DR   Mer 16 Dic 2009 - 10:34

Grazie Figaro provo a cercare un venditore Lechler. Ultimamente ho usato prodotti Max Mayer e qualche differenza di tonalità l'ho riscontrata (dovuta penso a chi prepara la miscela di colori).
Comunque dovendo rifare tutto il telaio non avrei il problema delle sfumature diverse.
A prescindere dai gusti trovo che il violetto sia proprio carino e poi sono fissato nel cercare nel limite del possibile a non cambiare.....
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Antonio1460
Utente Esperto


Numero di messaggi : 570
Data d'iscrizione : 10.12.09

MessaggioTitolo: Re: Dichiarare guerra al DR   Mer 16 Dic 2009 - 11:17

Sono andato a spulciare l'elenco Lechler-Asi ma di Suzuki neanche l'ombra.
Andrò avanti con il tintometro a vista.....
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
figaro
Utente Esperto


Numero di messaggi : 1321
Data d'iscrizione : 16.10.08
Età : 63
Località : Roma

MessaggioTitolo: Re: Dichiarare guerra al DR   Ven 18 Dic 2009 - 11:34

guarda che non devi spulciare nell'elenco cercando Suzuki...devi solo cercare il rivenditore della Lechler più vicino a te e andarci Wink
il tintometro è solo un miscelatore di colori ... se lo fai funzionare in base alla scheda memorizzata nella loro banca dati ottieni dei risultati perfetti... se vai dal primo che capita con un pezzo della moto e lo fai "leggere" alla macchina puoi ottenere dei risultati abbastanza diversi...
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Antonio1460
Utente Esperto


Numero di messaggi : 570
Data d'iscrizione : 10.12.09

MessaggioTitolo: Re: Dichiarare guerra al DR   Ven 18 Dic 2009 - 13:56

Salve Figaro,
sabato mattina devo portare il telaio dal rivenditore perchè tra la mazzetta ed il colore reale vedrà cosa fare. Dovendolo fare ex-novo tutto in effetti una sfumatura poco mi interessa, l'importante è che sia simile. Tanto più che non ho intenzione di venderla.
Certo che è strano che pur essendo piena di etichette non ci sia quella del colore, anche il concessionario mi ha confermato che è normale non trovare la targhetta.
Sull'Honda l'ho sempre trovata..... anche per i particolari di vari colori!
Comunque Ti ringrazio
Antonio
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Vixt
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 3393
Data d'iscrizione : 23.06.08
Età : 42
Località : Sassari

MessaggioTitolo: Re: Dichiarare guerra al DR   Ven 18 Dic 2009 - 15:04

Antonio1460 ha scritto:

Sull'Honda l'ho sempre trovata..... anche per i particolari di vari colori!
Comunque Ti ringrazio
Antonio

Non tutte le moto hanno il codice colori!
Anche sulle yamaha non è dato sapere di che tonalità è il colore del telaio!
O comunque la fabbrica non riporta informazioni in merito per il pubblico.
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Antonio1460
Utente Esperto


Numero di messaggi : 570
Data d'iscrizione : 10.12.09

MessaggioTitolo: Re: Dichiarare guerra al DR   Lun 28 Dic 2009 - 8:00

Mi serve un consiglio.
Ora che ho il telaio come mamma l'ha fatto ed ho rifatto la saldatura di una staffetta Vi chiedo lo faccio sabbiare e rifaccio tutto da zero con una mano di fondo (che in fabbrica non hanno dato) o carteggio e spruzzo sopra l'originale?
La verniciatura originale è strana perchè viene via a scaglie (ovviamente solo dalle parti deteriorate), sembra che il metallo non sia stato decapato o preparato adeguatamente per la verniciatura.......molto strano perchè i giapponesi sono maniaci delle finiture.
Chi mi ha fornito la vernice suggerisce di usare l'attuale come fondo ma...... sono perplesso, che fare?
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
figaro
Utente Esperto


Numero di messaggi : 1321
Data d'iscrizione : 16.10.08
Età : 63
Località : Roma

MessaggioTitolo: Re: Dichiarare guerra al DR   Lun 28 Dic 2009 - 21:31

ciao cheers
bel problema scratch
cioè mi spiego.... in effetti non è facile capire con quali modalità è stata data la vernice originale (che in effetti non sembra avere un "fondo") ma credo che alcuni tipi di verniciature siano realizzabili solo in ambito industriale... magari sono dispersioni acquose che prevedono passaggi in forno ...
nel caso del DR comunque i risultati di mamma_Suzuki non sembrano proprio splendidi...
di sicuro per avere qualcosa di duraturo è necessario che applichi un aggrappante
è altrettanto sicuro che la preparazione del pezzo tramite sabbiatura garantisca i migliori risultati ma dipende anche da quanto ti chiedono...qui a roma hanno sempre tentato di "spellare" me invece dei pezzi Rolling Eyes !
Secondo molti la verniciatura a polveri non ha rivali per durezza e effetto coprente ma l'eventuale rimozione è davvero laboriosa e credo che la scelta dei colori sia comunque limitata... dovresti chiedere...
Se le aree lesionate sono limitate forse potresti pensare di pulirle bene con una spazzola d'acciaio attaccata al frullino, carteggiarle per livellare, spruzzare il fondo sulle aree scoperte e poi verniciare...
se così non è ...forse è meglio scorticare tutto e ricominciare dal "fondo"...
tienici al corrente eh... metti qualche foto di quello che combini... Very Happy
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Antonio1460
Utente Esperto


Numero di messaggi : 570
Data d'iscrizione : 10.12.09

MessaggioTitolo: Re: Dichiarare guerra al DR   Mar 29 Dic 2009 - 8:02

Altre considerazioni ed osservazioni:
le parti di vernice che sono staccate e deteriorate sono in corrispondenza dei cordoni di saldatura dei tubi, dei fazzoletti e varie lamiere di supporto dei vari accessori.
Nelle parti saldate o in prossimità di queste il metallo è ossidato mentre dove la vernice si "scaglia" ossia nelle lamiere il metallo appare lucido liscio e non "preparato".
Adesso mi fermo qualche giorno per stare in famiglia, ma sono intenzionato a chiedere un preventivo per la sabbiatura. Se ragionevole procedo così, altrimenti sverniciatore chimico, idropulitrice e spazzola su frullino.
Appena posso metto delle foto del telaio prima di agire.....
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Antonio1460
Utente Esperto


Numero di messaggi : 570
Data d'iscrizione : 10.12.09

MessaggioTitolo: Paraoli leva freno posteriore   Ven 8 Gen 2010 - 14:15

Qualcuno di Voi ha mai cambiato i due paraoli del perno della leva del freno posteriore? Dalla scheda sono 15x20x3 ed ovviamente dai vari fornitori industriali non esistono.
I miei sono oramai cotti e rimontarli così non ha molto senso, forse si potrebbero sostituire con degli OR filo 3 (difficile trovare quelli con filo 2,5)
fatemi sapere
Grazie
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Vixt
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 3393
Data d'iscrizione : 23.06.08
Età : 42
Località : Sassari

MessaggioTitolo: Re: Dichiarare guerra al DR   Ven 8 Gen 2010 - 18:49

Antonio1460 ha scritto:
Qualcuno di Voi ha mai cambiato i due paraoli del perno della leva del freno posteriore? Dalla scheda sono 15x20x3 ed ovviamente dai vari fornitori industriali non esistono.
I miei sono oramai cotti e rimontarli così non ha molto senso, forse si potrebbero sostituire con degli OR filo 3 (difficile trovare quelli con filo 2,5)
fatemi sapere
Grazie


Li ho fra i miei ricambi in attesa di montarli. E'da più di un anno che giro con quelli vecchi che credo siano nelle stesse condizioni dei tuoi.Alla fine servono a pevitare che entri sporcizia tra la sede del freno e il perno dello stesso.

Sappi comunque che vanno accoppiati,ossia uno dietro l'altro,per cui in teoria,se dovessi cercarli tra i ricambisti potresti provare con un singolo paraolio 15x20x6.
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
figaro
Utente Esperto


Numero di messaggi : 1321
Data d'iscrizione : 16.10.08
Età : 63
Località : Roma

MessaggioTitolo: Re: Dichiarare guerra al DR   Ven 8 Gen 2010 - 22:56

io non li ho cambiati perchè i miei erano in buono stato e puoi aver ragione che non si trovino "commerciali" (confesso che non ne avevo mai visti di cosi sottili...) però l'idea degli o-ring non è male sunny (se proprio non vuoi chiedere a Suzuki... avrai visto che costano una sciocchezza...)
io per migliorare ancora la situazione ho fatto anche una piccola modifica montando radialmente sulla boccola che fa da supporto al pedale un piccolo ingrassatore... un paio di pompate di grasso al litio e tutto scorre che è un piacere Smile
se vuoi ti faccio una foto Wink
PS: Vittorio mi sa che ti confondi... i due paraoli sono montati alle due estremità della boccola ... non potresti montarcene uno di doppio spessore Sad
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Vixt
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 3393
Data d'iscrizione : 23.06.08
Età : 42
Località : Sassari

MessaggioTitolo: Re: Dichiarare guerra al DR   Sab 9 Gen 2010 - 11:33

figaro ha scritto:

PS: Vittorio mi sa che ti confondi... i due paraoli sono montati alle due estremità della boccola ... non potresti montarcene uno di doppio spessore Sad
Mi sa che hai ragione,mi deve aver ingannato il fatto che sulle microfiches i due (n12)sono molto vicini

Comunque apparte i tempi d'attesa i due paraoli non costano molto.


Figaro,posta pure la foto della tua modifica,che sono curioso
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Antonio1460
Utente Esperto


Numero di messaggi : 570
Data d'iscrizione : 10.12.09

MessaggioTitolo: Re: Dichiarare guerra al DR   Dom 10 Gen 2010 - 18:40

Ciao Figaro,
in effetti alla Tua modifica ci avevo pensato e sarebbe anche il momneto visto che ho il telaio sverniciato sul banco.
Ma scusa alla Suzuki non ho chiesto perchè ho pensato che non fossero disponibili e poi costosi, o mi sbaglio?
Ordinandoli da bandit.com chissa quando arrivano...
Sabato ho smontato i cuscinetti e paraoli delle ruote e del cannotto.
I paraoli delle ruote sembrano più dei parapolvere perchè sono senza molle.
Ma queste cose alla suzuki costano molto? se fossero Honda apriti cielo.....
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Vixt
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 3393
Data d'iscrizione : 23.06.08
Età : 42
Località : Sassari

MessaggioTitolo: Re: Dichiarare guerra al DR   Dom 10 Gen 2010 - 19:57

Antonio1460 ha scritto:

Ma scusa alla Suzuki non ho chiesto perchè ho pensato che non fossero disponibili e poi costosi, o mi sbaglio?
Ordinandoli da bandit.com chissa quando arrivano...

Guarda che io alla suzuki li ho ordinati da poco,ci hanno impiegato 5 giorni a farmeli avere. Il costo mi sembra non fosse superiore ai 3€ ciascuno Very Happy
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
figaro
Utente Esperto


Numero di messaggi : 1321
Data d'iscrizione : 16.10.08
Età : 63
Località : Roma

MessaggioTitolo: Re: Dichiarare guerra al DR   Dom 10 Gen 2010 - 22:56

la situazione prezzi del DR è un po' a macchia di leopardo...per i piccoli particolari "di consumo" alla Suzuki non mi hanno mai chiesto prezzi folli... ho preso cose come i gommini di supporto del serbatoio, le viti dei dischi o quelle "crune" che fissano il tubo del freno posteriore al forcellone ... niente di più di due o tre euro Very Happy
spesso sono gli elementi estetici... plastiche, fanalini e roba del genere ... che ti fanno "soffiare sulle dita" Sad
per i "tempi" qui a roma sono fantastici ... in tre giorni mi hanno sempre consegnato tutto.
l'ingrassatore è una bischerata ...

basta forare e filettare (forse era meglio metterne uno "angolato") ... per montarlo nel punto dove l'ho messo io - mi è sembrato che fosse più protetto - ho avuto bisogno di un giramaschi a cricchetto Wink
è una modifichetta stupida ma il risultato è ottimo... siringato per bene di grasso bianco il pedale guadagna molto in sensibilità Wink
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Antonio1460
Utente Esperto


Numero di messaggi : 570
Data d'iscrizione : 10.12.09

MessaggioTitolo: Re: Dichiarare guerra al DR   Lun 11 Gen 2010 - 7:17

Ok mi avete convinto provo a fare una visistina al concessionario con la lista della spesa!
Figaro mi hai convinto, prima di riverniciare il telaio faccio la modifica montando però una testina angolata per agevolare l'attacco della pistola per ingrassare.
Altri accorgimenti che vi vengolno in mente? Question
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Vixt
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 3393
Data d'iscrizione : 23.06.08
Età : 42
Località : Sassari

MessaggioTitolo: Re: Dichiarare guerra al DR   Lun 11 Gen 2010 - 9:38

figaro ha scritto:
la situazione prezzi del DR è un po' a macchia di leopardo...per i piccoli particolari "di consumo" alla Suzuki non mi hanno mai chiesto prezzi folli... ho preso cose come i gommini di supporto del serbatoio, le viti dei dischi o quelle "crune" che fissano il tubo del freno posteriore al forcellone ... niente di più di due o tre euro Very Happy
spesso sono gli elementi estetici... plastiche, fanalini e roba del genere ... che ti fanno "soffiare sulle dita" Sad
per i "tempi" qui a roma sono fantastici ... in tre giorni mi hanno sempre consegnato tutto.
l'ingrassatore è una bischerata ...

basta forare e filettare (forse era meglio metterne uno "angolato") ... per montarlo nel punto dove l'ho messo io - mi è sembrato che fosse più protetto - ho avuto bisogno di un giramaschi a cricchetto Wink
è una modifichetta stupida ma il risultato è ottimo... siringato per bene di grasso bianco il pedale guadagna molto in sensibilità Wink


Proprio un bel lavoretto! Chissà,magari... Wink
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Antonio1460
Utente Esperto


Numero di messaggi : 570
Data d'iscrizione : 10.12.09

MessaggioTitolo: Re: Dichiarare guerra al DR   Lun 11 Gen 2010 - 9:44

Se decidi di farlo mettilo angolato oppure valuta se mettendolo sotto è protetto. Probabilmente montandolo sotto lavori più agevolmente con trapano e filiera e forse anche le operazioni di ingrassaggio sono più agevoli. Così a colpo d'occhio la testina sotto è protetta ugualmente.
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Vixt
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 3393
Data d'iscrizione : 23.06.08
Età : 42
Località : Sassari

MessaggioTitolo: Re: Dichiarare guerra al DR   Lun 11 Gen 2010 - 9:49

Antonio1460 ha scritto:
Se decidi di farlo mettilo angolato oppure valuta se mettendolo sotto è protetto. Probabilmente montandolo sotto lavori più agevolmente con trapano e filiera e forse anche le operazioni di ingrassaggio sono più agevoli. Così a colpo d'occhio la testina sotto è protetta ugualmente.
Come posizione questa non mi dispiace,sotto mi da l'idea che prenda più sporcizia,poi mettere un ingrassatore angolato è un attimo!
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
jordi
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 819
Data d'iscrizione : 29.06.08
Età : 59
Località : Udine

MessaggioTitolo: Re: Dichiarare guerra al DR   Lun 11 Gen 2010 - 18:37

Voglio precisare che la misura dei paraoli montati sul perno del pedale del freno,non è come riportato sui post precedenti 15-20-3,ma uno standard e facilmente reperibile 15-21-3 , Rolling Eyes li ho appena sostituiti al costo di 4,50 euro entrambi.Peccato avere visto la modica con ingrassatore solo ora
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Antonio1460
Utente Esperto


Numero di messaggi : 570
Data d'iscrizione : 10.12.09

MessaggioTitolo: Re: Dichiarare guerra al DR   Mar 12 Gen 2010 - 8:19

In effetti io ho rilevato la misura dalla scheda senza misurarli. Certo che la misura di 21 è più coerente il fatto è che comunque non li ho trovati nelle vari forniture industriali. Devo provare dal concessionario
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Dichiarare guerra al DR   

Tornare in alto Andare in basso
 
Dichiarare guerra al DR
Tornare in alto 
Pagina 1 di 9Vai alla pagina : 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: Forum Tecnico :: Forum Tecnico Generale-
Andare verso: