Il Forum ufficiale italiano SUZUKI DR 350
 
IndiceIndice  FAQFAQ  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  Topic del momentoTopic del momento  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividere | 
 

 la mitica "R"

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5
AutoreMessaggio
Ventresca
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 1111
Data d'iscrizione : 02.01.11
EtÓ : 49
LocalitÓ : Roma

MessaggioTitolo: Re: la mitica "R"   Mer 29 Mag 2013 - 9:23

Guarda Andrea, che la regolazione del ritorno sul piede della forcella ce l'hanno tutte le DR, le Gialle e le S/SE! Wink
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Andrea Righini
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 2692
Data d'iscrizione : 13.08.10
EtÓ : 55
LocalitÓ : Bologna

MessaggioTitolo: Re: la mitica "R"   Mer 29 Mag 2013 - 9:28

Ventresca ha scritto:
Guarda Andrea, che la regolazione del ritorno sul piede della forcella ce l'hanno tutte le DR, le Gialle e le S/SE! Wink

O boia e le due coppie di forcelle senza regolazione da dove vengono ?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ventresca
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 1111
Data d'iscrizione : 02.01.11
EtÓ : 49
LocalitÓ : Roma

MessaggioTitolo: Re: la mitica "R"   Mer 29 Mag 2013 - 9:35

Andrea Righini ha scritto:
Ventresca ha scritto:
Guarda Andrea, che la regolazione del ritorno sul piede della forcella ce l'hanno tutte le DR, le Gialle e le S/SE! Wink

O boia e le due coppie di forcelle senza regolazione da dove vengono ?

Ma tutte te le hai!!!!! lol! lol! lol! lol!
Ma sei sicuro che sono forcelle di un DR350 ? Very Happy

FOTO!!!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Andrea Righini
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 2692
Data d'iscrizione : 13.08.10
EtÓ : 55
LocalitÓ : Bologna

MessaggioTitolo: Re: la mitica "R"   Mer 29 Mag 2013 - 10:19

Ventresca ha scritto:
Andrea Righini ha scritto:
Ventresca ha scritto:
Guarda Andrea, che la regolazione del ritorno sul piede della forcella ce l'hanno tutte le DR, le Gialle e le S/SE! Wink

O boia e le due coppie di forcelle senza regolazione da dove vengono ?

Ma tutte te le hai!!!!! lol! lol! lol! lol!
Ma sei sicuro che sono forcelle di un DR350 ? Very Happy

FOTO!!!

Non sono pi¨ sicuro di niente ,foto la prossima settimana .
Anzi no le butto e basta echecavolo!
Mi sono rotto di avere i pezzi unici
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
figaro
Utente Esperto


Numero di messaggi : 1324
Data d'iscrizione : 16.10.08
EtÓ : 63
LocalitÓ : Roma

MessaggioTitolo: Re: la mitica "R"   Mer 29 Mag 2013 - 11:16

a proposito di forcelle Ŕ cosa nota che negli anni sono cambiate anche le piastre di sterzo ... nel senso che l'avanzamento (l'interasse, per ovvi motivi, credo sia sempre quello) Ŕ differente da un anno all'altro ... naturalmente sto parlando delle versione con forcelle convenzionali ... ovvio che con le rovesciate cambia tutto
in pratica spesso non si possono fare mix .... le piastre superiori e inferiori Ŕ meglio rimangano accoppiate
per gli anni nils˛ ... Fabio scatenati
clown
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ventresca
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 1111
Data d'iscrizione : 02.01.11
EtÓ : 49
LocalitÓ : Roma

MessaggioTitolo: Re: la mitica "R"   Mer 29 Mag 2013 - 12:50

figaro ha scritto:
a proposito di forcelle Ŕ cosa nota che negli anni sono cambiate anche le piastre di sterzo ... nel senso che l'avanzamento (l'interasse, per ovvi motivi, credo sia sempre quello) Ŕ differente da un anno all'altro ... naturalmente sto parlando delle versione con forcelle convenzionali ... ovvio che con le rovesciate cambia tutto
in pratica spesso non si possono fare mix .... le piastre superiori e inferiori Ŕ meglio rimangano accoppiate
per gli anni nils˛ ... Fabio scatenati
clown

Mah, non mi risulta che sul DR350/S/SE siano mai state montate forcelle a steli rovesciati di serie.
Per quanto riguarda le piastre di sterzo (dette anche CRISTI a Roma... lol!) il manuale di officina non ne fa menzione quindi non saprei cosa dirti, servirebbero quantomeno le foto delle piastre dei diversi anni di produzione.
L'allineamento delle forcelle poi Ŕ rimasto sempre lo stesso, a filo del riferimento superiore (l'anellino in evidenza scanalato sullo stelo all'altezza press'appoco del tappo).

Mi cogli scettico... Wink

La prossima volta che ci vediamo faccio le foto e prendo le misure della tua '91 e poi confronto con la mia '93.

Ciao.

Fabio.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
figaro
Utente Esperto


Numero di messaggi : 1324
Data d'iscrizione : 16.10.08
EtÓ : 63
LocalitÓ : Roma

MessaggioTitolo: Re: la mitica "R"   Mer 29 Mag 2013 - 19:02

per la storia delle rovesciate mi Ŕ venuto il dubbio di star scrivendo una fesseria Rolling Eyes ma i giorni scorsi avevo visto uno in america che vendeva una upside-down dicendo che erano originali o qualcosa del genere ... ovviamente hai ragione quelle degli ultimi modelle hanno solo i foderi anodizzati e l'idraulica differente Wink
l'etÓ temo
per la storia delle piastre diverse ne sono abbastanza certo (fra l'altro ne devo aver letto anche su qualche forum americano) perchŔ ho fatto un mix di "cristi" (me lo sentivo che avresti tirato fuori 'sto curioso nomignolo ... ) e non funzionava Mad
in pratica infilando gli steli della forcella - da sotto ovviamente - la piastra superiore non si montava perchŔ i fori erano "fuori asse" di almeno mezzo centimetro
Misurando due forcelle diverse non so se si riesce a rilevarlo ... forse se ne pu˛ trovare traccia con il solito sistema del numero di catalogo dei pezzi anno per anno study
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
COBRA
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 2535
Data d'iscrizione : 27.11.11
EtÓ : 28
LocalitÓ : Rovigo

MessaggioTitolo: Re: la mitica "R"   Mer 29 Mag 2013 - 19:20

Figaro il modello shc del dr monta le forcelle rovesciate di serie

e alcune versioni come questa pure i canali dei cerhi dorati che secondo me sono bellissimi I love you

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente https://www.facebook.com/BikerCobra
Ventresca
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 1111
Data d'iscrizione : 02.01.11
EtÓ : 49
LocalitÓ : Roma

MessaggioTitolo: Re: la mitica "R"   Mer 29 Mag 2013 - 19:36

FabrÝ non mi risulta che esista un modello shc, le grafiche della foto che hai messo sono del modello '92, quindi eventualmente shn.
Le versioni "H" differiscono dalle S normali in quanto sono quelle preparate per i mercati californiani e quindi con dispositivi per abbattere le emissioni inquinanti.
Inoltre mi sembra che abbiano anche un dispositivo di regolazione automatica dell'altezza posteriore della moto.
Quelle forcelle della foto sono un "Aftermarket" Wink

Tutti i DR350 hanno le forcelle tradizionali. Smile

Invece bisogna indagare sui cristi. Mi sa tanto che se riesco a telefonargli lol! chiedo a figaro di verificare la mia 93 con le sue per vedere se c'Ŕ qualcosa di diverso a livello piastre.

Ciao.

Fabio.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
COBRA
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 2535
Data d'iscrizione : 27.11.11
EtÓ : 28
LocalitÓ : Rovigo

MessaggioTitolo: Re: la mitica "R"   Mer 29 Mag 2013 - 20:19

mi permetto di contraddirti

tutte le SHC che trovo su internet hanno montate le stesse forcelle rovesciate


non puo' essere la modifica di un solo utente.

stranamente cmnsl non ne parla...

pero' c'e' lo schema dove si vedono le piastre diverse per montare le forcelle upside-down e pure il parastelo in plastica


lo schema con il disegno vero e proprio della forclla invece non c'e'...

questo e' il mono della versione ad altezza regolabile
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente https://www.facebook.com/BikerCobra
Nicola
Utente Esperto


Numero di messaggi : 339
Data d'iscrizione : 20.05.09
LocalitÓ : Cesena

MessaggioTitolo: Re: la mitica "R"   Mer 29 Mag 2013 - 21:47

L'SHC o simile dovrebbe essere la verione che ha la possibilitÓ di variare l'altezza, con un meccanismo. Adesso se poi hanno le rovesciate non saprei, anzi su questo
ultimo particolare sono perplesso, per˛ esiste la versione variabile in altezza.
saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ventresca
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 1111
Data d'iscrizione : 02.01.11
EtÓ : 49
LocalitÓ : Roma

MessaggioTitolo: Re: la mitica "R"   Gio 30 Mag 2013 - 5:23

Ok Fabrizio, mi trovi sul manuale di officina il capitolo che parla delle shc? Wink

Se rimaniamo nella nomenclatura Suzuki S= Street Legal, H=Height Control M~W=Modello o Anno di produzione. Sta "C" da dove esce fuori?
Su CMSNL e sulle altre aziende OEM non ce ne sta traccia....
Comunque indago... Sta storia delle forche rovesciate mi sta facendo arrabbiare.... Wink

Ciao.

Fabio.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ventresca
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 1111
Data d'iscrizione : 02.01.11
EtÓ : 49
LocalitÓ : Roma

MessaggioTitolo: Re: la mitica "R"   Gio 30 Mag 2013 - 7:25

Ordunque, ogni volta che si smucina la M***A ne esce fuori la puzza... Sad

ESISTE UN ALTRO MANUALE D'OFFICINA SUZUKI PER IL DR350!!!! affraid affraid affraid

Questo manuale guarda caso ha anche i documenti relativi alle versioni "H" che a quanto pare iniziano a comparire sul mercato dal 1992 (SHN).
Al momento sono riuscito a rimediarne una versione in tedesco.

Da quanto si nota nel capitolo 12 (che invito tutti a consultare) SHC="Suspension Height Control"=Controllo Altezza Sospensioni, Ŕ il sistema che controlla "TUTTE" le sospensioni ed Ŕ regolato da un apposita manopola.

In questo caso sia il mono posteriore che le forcelle anteriori *A STELI ROVESCIATI* sono controllati idraulicamente per variare l'altezza della moto.
Un pomello agisce meccanicamente tramite dei cavi su un attuatore idraulico che varia l'altezza agendo contestualmente sia sul mono che su entrambe le forcelle.

Sapevo del mono ma ignoravo completamente la storia delle forcelle! Sad
Va da se che con le forcelle rovesciate cambiano anche i cristi! (Un punto per figaro! Wink)

Ci si rende immediatamente conto del perchÚ degli steli rovesciati andando a vedere il diagramma, con gli steli rovesciati Ŕ pi¨ semplice gestire la regolazione di altezza idraulica evitando di far passare i tubi fino al fodero in basso.

Ecco qualche estratto del manuale:















Un grazie anche a Fabrizio per le sue segnalazioni. Smile

Ciao.

Fabio.


Ultima modifica di Ventresca il Gio 30 Mag 2013 - 7:49, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ventresca
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 1111
Data d'iscrizione : 02.01.11
EtÓ : 49
LocalitÓ : Roma

MessaggioTitolo: Re: la mitica "R"   Gio 30 Mag 2013 - 7:41

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
COBRA
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 2535
Data d'iscrizione : 27.11.11
EtÓ : 28
LocalitÓ : Rovigo

MessaggioTitolo: Re: la mitica "R"   Gio 30 Mag 2013 - 7:46

grazie a te per aver risolto un altro delle mie curiosita' cioe' come funziona il sistema di regolazione altezza...
certo che ragazzi a metterci un motorino eletterico e un comando al manubrio e' un sistema coi contocoglioni da far invidia alle moderne entro/fuoristrada affraid
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente https://www.facebook.com/BikerCobra
Ventresca
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 1111
Data d'iscrizione : 02.01.11
EtÓ : 49
LocalitÓ : Roma

MessaggioTitolo: Re: la mitica "R"   Gio 30 Mag 2013 - 7:55

COBRA ha scritto:
grazie a te per aver risolto un altro delle mie curiosita' cioe' come funziona il sistema di regolazione altezza...
certo che ragazzi a metterci un motorino eletterico e un comando al manubrio e' un sistema coi contocoglioni da far invidia alle moderne entro/fuoristrada affraid

Fabbrý IMHO lo vedo complesso, pesante, delicato e sinceramente *INUTILE* Wink

La cosa veramente assurda e VERGOGNOSA Ŕ che la Suzuki ha fatto due versioni del manuale d'officina, una evidentemente commercializzata solo nei paesi dove venivano commercializzare le versioni H e l'altra per tutto il resto del mondo! Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Andrea Righini
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 2692
Data d'iscrizione : 13.08.10
EtÓ : 55
LocalitÓ : Bologna

MessaggioTitolo: Re: la mitica "R"   Gio 30 Mag 2013 - 19:01

Bello ,Bravi..... sono troppo preso in altre faccende Vi leggo da lunedý
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Vixt
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 3352
Data d'iscrizione : 23.06.08
EtÓ : 42
LocalitÓ : Sassari

MessaggioTitolo: Re: la mitica "R"   Gio 30 Mag 2013 - 19:23

Ragazzi....alle volte mi cascate su un nonnulla!

La shc Ŕ il DR di un utente del nostro forum,si chiama Giovanni,Ŕ sardo e per la precisione di Sennori (SS).

L'ho vista dal vivo pi¨ volte e ci ho anche messo le mani!
Nella sua il sistema l'ha eliminato perchŔ appunto non Ŕ comodissimo (anche lui la usa per fare fuoristrada) e fra l'altro gli ha creato problemi per farsi revisionare le sospensioni.


Per la cronaca,Ŕ esattamente uguale a quella della foto postata da Cobra,compresa di crechi dorati.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
COBRA
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 2535
Data d'iscrizione : 27.11.11
EtÓ : 28
LocalitÓ : Rovigo

MessaggioTitolo: Re: la mitica "R"   Gio 30 Mag 2013 - 19:47

se li vuole scambiare con dei bellissimi cerchi color alluminio che il cerchio dorato e' brutto e fa tanto moto vecchia ormai non ce l'ha piu' nessuno... drunken

io sarei disposto a sacrificarmi.... Twisted Evil
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente https://www.facebook.com/BikerCobra
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: la mitica "R"   

Tornare in alto Andare in basso
 
la mitica "R"
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 5 di 5Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5
 Argomenti simili
-
» Replica della mitica "14" su Automobilismo d'Epoca
» la mitica "R"
» Aggiungere il pulsante "Condividi" (Share)
» [Roma e dintorni]...Gita al "Turano".
» Consiglio x un mio "amico" tendinite al braccio salta Parigi Bercy.....

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: Forum Tecnico :: Estetica e Restauro-
Andare verso: