Il Forum ufficiale italiano SUZUKI DR 350
 
IndiceIndice  FAQFAQ  Lista utentiLista utenti  GruppiGruppi  Topic del momentoTopic del momento  IscrivitiIscriviti  Accedi  
Condividere | 
 

 Rimontaggio testa e cilindro (messa in fase)

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
ilcavalieredoro
Utente Esperto


Numero di messaggi: 357
Data d'iscrizione: 22.04.09

MessaggioOggetto: Rimontaggio testa e cilindro (messa in fase)   Dom 18 Apr 2010 - 7:17

.


Ultima modifica di ilcavalieredoro il Mer 3 Ott 2012 - 20:04, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Vixt
Utente Esperto


Numero di messaggi: 2692
Data d'iscrizione: 23.06.08
Età: 39
Località: Sassari

MessaggioOggetto: Re: Rimontaggio testa e cilindro (messa in fase)   Lun 19 Apr 2010 - 11:36

ilcavalieredoro ha scritto:
Devo rimontare il cilindro e la testa al DR 350, per rimettere in fase il motore come si procedere esattamente sul DR?


Dovresti aprire i due tappi sul carter Volano in quello più grosso metterai una bussola che ti servirà per girare l'albero motore.
Nel piccolino,girando l'albero motore dovrai trovare un riferimento "T" che indica la posizione del pistone nel cilindro. "T" sta per Top Dead Center,Punto Morto Superiore.
Puoi anche fare a meno di cercare questo riferimento se metti qualcosa tipo cacciavite,nel buco della candela.
Si fa girare l'albero,in senso antiorario, finchè il pistone non arriva al PMS (punto morto superiore) a quel punto,l'albero a camme dovra essere con i lobi in "bilancio" e rivolti verso il basso,in quella posizione dovresti montare la catena di distribuzione sull'ingranaggio superiore.
Sull'albero a camme dovresti avere 2 tacche diametralmente opposte che,una volta piazzata la catena,dovrebbero risultare complanari al piano testa-coperchio valvole.
Quando hai trovato la posizione giusta,fai ruotare un paio di volte l'albero motore e ricontrolli i vari allineamenti.
Ti consiglio di mettere un po d'olio motore o del grasso nelle sedi di scorrimento dell'albero,questo servirà per non far lavorare all'asciutto (usurando anche se di poco) i vari accoppiamenti,prima che l'olio inizi a girare in tutto il motore.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
ilcavalieredoro
Utente Esperto


Numero di messaggi: 357
Data d'iscrizione: 22.04.09

MessaggioOggetto: Re: Rimontaggio testa e cilindro (messa in fase)   Lun 19 Apr 2010 - 11:45

.


Ultima modifica di ilcavalieredoro il Mer 3 Ott 2012 - 20:04, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Vixt
Utente Esperto


Numero di messaggi: 2692
Data d'iscrizione: 23.06.08
Età: 39
Località: Sassari

MessaggioOggetto: Re: Rimontaggio testa e cilindro (messa in fase)   Lun 19 Apr 2010 - 11:58

ilcavalieredoro ha scritto:
Grazie Vixt, ti chiedo un ultimissima cortesia (tu che sai sempre tutto sul DR)
non avresti per caso una foto di questi lobi in posizione di bilancio?

non ho capito molto bene....

Per le foto non mi pare di averne,però posso cercare di spiegartelo meglio.

Se hai già visto un albero a camme avrai visto che ci sono le "camme". Very Happy
La "camma" come ben sai non è circolare ,bensì ha una forma o meglio,una sezione ovale
Il "lobo" è la parte a "punta" della camma,per intenderci è la parte che aziona i bilancieri che poi comanderanno l'apertura delle valvole!

La posizione giusta sarà quindi: albero a camme con i vertici delle stesse rivolti verso il basso (in modo che queste,non agendo sui bilancieri, faranno si che le valvole siano in posizione di riposo)

Spero di essere stato chiaro Rolling Eyes
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
elbarat
Nuovo Utente


Numero di messaggi: 5
Data d'iscrizione: 30.09.12

MessaggioOggetto: Re: Rimontaggio testa e cilindro (messa in fase)   Dom 30 Set 2012 - 22:38


Ho provato a fare tutto come dice Vixt e come ho letto sul clymer del DR 350 , ma la moto non risulta avere il motore in fase , infatti non si avvia e quando si accumulano i vapori della benzina incombusta fa degli scoppi della madonna con relativa fiammata dallo scarico.
La mia prima domanda è perchè dici di girare la chiave a bussola in senso antiorario per cercare il punto morto superiore ( la T per intenderci ) , ma il motore non gira in senso orario.
Seconda domanda : in un ciclo completo ( aspirazione , compressione , scoppio e scarico ) il riferimento della T passa sotto il foro del tappo di controllo 2 volte , una con le camme verso il basso , ed una con le camme verso l'alto , come faccio a sapere quale è il riferimento giusto dei due ?
Oltre alle due tacche opposte che devono coincidere con i riferimenti ed essere parallele al piano della testa , esiste qualche altro riferimento? E soprattutto conme faccio a verificare se il motore è in fase preima di richiudere il coperchio della testa?

Grazie.

Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Ventresca
Utente Esperto


Numero di messaggi: 1092
Data d'iscrizione: 02.01.11
Età: 46
Località: Roma

MessaggioOggetto: Re: Rimontaggio testa e cilindro (messa in fase)   Lun 1 Ott 2012 - 9:04

elbarat ha scritto:

Seconda domanda : in un ciclo completo ( aspirazione , compressione , scoppio e scarico ) il riferimento della T passa sotto il foro del tappo di controllo 2 volte , una con le camme verso il basso , ed una con le camme verso l'alto , come faccio a sapere quale è il riferimento giusto dei due ?

Smile

Sono le camms che decidono in quale fase sta il motore.
Calcola che in un 4 tempi le camms sono regolate in modo tale da aprire e chiudere le valvole esattamente quando è il momento, il momento giusto per ogni "fase" è gestito dagli ingranaggi e dai manovellismi che regolano il ruotare degli alberi a camms compresa la catena che ovviamente deve essere posizionata correttamente, in modo che aspirazione e scarico siano coerenti con la posizione dell'albero motore e conseguentemente del pistone.

Quando tu rimonti tutto e posizioni le camms come suggerito da Vittorio e dal Clymer automaticamente resetti il ciclo all'inizio indipendentemente da come avevi lasciato il motore quando lo hai spento l'ultima volta, ci pensaranno poi le camms da sole con il loro "timig" a gestire le 4 fasi.

Al pistone non imparta in quale fase il motore si trova, lui va solo su e giù! Razz Razz Razz

Non so se sono riuscito a spiegarmi.

Ciao.

Fabio.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
elbarat
Nuovo Utente


Numero di messaggi: 5
Data d'iscrizione: 30.09.12

MessaggioOggetto: Re: Rimontaggio testa e cilindro (messa in fase)   Lun 1 Ott 2012 - 12:40

Sei stato chiarissimo. Allora come sospettavo nella messa in fase sbaglio qualcosa , ma non riesco a capire cosa.
Ieri ho smontato i coperchi dove vai ad agire sui bilanceri per regolare il gioco delle valvole e, ho posizionato il pistone sulla T controllando anche con cacciavite nel buco della candela ed ho fatto girare il motore in senso orario ( spero sia il senso giusto ) ed ho notato che le valvole sono a riposo , poi si aprono quelle di scarico e fin qui ci siamo , ma dopo mentre il pistone risale per comprimere si chiudono le valvole di aspirazione e si aprono quelle di scarico e cio' non va bene.
Eppure l'albero a camme e' montato come descritto da Vixt e dal clymer.
Qualcosa mi sfugge , ma davvero non riesco a capire. Qualche idea in proposito o esperienza simile ?




Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Ventresca
Utente Esperto


Numero di messaggi: 1092
Data d'iscrizione: 02.01.11
Età: 46
Località: Roma

MessaggioOggetto: Re: Rimontaggio testa e cilindro (messa in fase)   Lun 1 Ott 2012 - 14:59

elbarat ha scritto:
...ho notato che le valvole sono a riposo , poi si aprono quelle di scarico e fin qui ci siamo , ma dopo mentre il pistone risale per comprimere si chiudono le valvole di aspirazione e si aprono quelle di scarico e cio' non va bene.

Aspetta, facci capire bene.

T1) Valvole chiuse e pistone al PMS
T2) Il pistone scende e si aprono le valvole di scarico
T3) Il pistone sale e si chiudono le valvole di aspirazione e si aprono quelle di scarico?

Ma quando si sono aperte quelle di aspirazione e chiuse quelle di scarico? Smile

Ciao.

Fabio.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
elbarat
Nuovo Utente


Numero di messaggi: 5
Data d'iscrizione: 30.09.12

MessaggioOggetto: Re: Rimontaggio testa e cilindro (messa in fase)   Lun 1 Ott 2012 - 15:19



T1) pistone nel pms e valvole tutte chiuse.
T2) pistone scende e valvole di aspirazione si aprono
T3) pistone risale e le valvole di aspirazione si chiudono ma quelle di scarico si aprono invece di rimanere chiuse per la fase di compressione.
E il T3 che mi sembra errato. Quando il pistone risale per la compressione della miscela di aria e benzina , le valvole dovrebbero essere tutte chiuse o sbaglio ?
Altrimenti se si apre lo scarico la benzina esce e la scintilla che cosa incendia ?




Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Ventresca
Utente Esperto


Numero di messaggi: 1092
Data d'iscrizione: 02.01.11
Età: 46
Località: Roma

MessaggioOggetto: Re: Rimontaggio testa e cilindro (messa in fase)   Lun 1 Ott 2012 - 15:32

elbarat ha scritto:


T1) pistone nel pms e valvole tutte chiuse.
T2) pistone scende e valvole di aspirazione si aprono
T3) pistone risale e le valvole di aspirazione si chiudono ma quelle di scarico si aprono invece di rimanere chiuse per la fase di compressione.
E il T3 che mi sembra errato. Quando il pistone risale per la compressione della miscela di aria e benzina , le valvole dovrebbero essere tutte chiuse o sbaglio ?
Altrimenti se si apre lo scarico la benzina esce e la scintilla che cosa incendia ?

C'è qualcosa che non va....

T1) PMS e valvole chiuse, poniamo che hai appena finito di espellere i gas di scarico
T2) Il pistone inizia a scendere e si aprono le valvole di aspirazione
T3) PMI le valvole si chiudono di nuovo e comincia la compressione
T4) PMS scoppio
T5) Il pistone inizia a scendere
T6) PMI le valvole di scarico si iniziano ad aprire
T7) il pistone inzia a salire
T8) PMS e valvole chiuse.

Quindi se al T3 non hai tutte e 4 le valvole chiuse c'è un problema! Very Happy
Sembra quasi che il motore sta girando al rovescio e stai facendo

T2->T1->T8->T7->T6

Ma stai girando in senso orario o anti-orario?

Ciao.

Fabio.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
elbarat
Nuovo Utente


Numero di messaggi: 5
Data d'iscrizione: 30.09.12

MessaggioOggetto: Re: Rimontaggio testa e cilindro (messa in fase)   Lun 1 Ott 2012 - 17:28




Giro in senso orario ma non so se faccio bene e che ragionando mi sembra il senso corretto di rotazione del motore , ma potrei sbagliare.
La mia piu' grande perplessita' e' che in un ciclo il pistone raggiunge il pms 2 volte come hai perfettamente descritto . Non capisco come sia possibile che una volta le valvole siano tutte chiuse e che la seconda siano tutte aperte , mentre dovrebbero essere chiuse in entrambe la fasi con il pistone al pms.
Tanto che pensavo che l'albero a camme nuovo fosse diverso , ma oltre ad essere un ricambio originale e' anche identico a quello vecchio.
Sono due settimane che monto , smonto e provo ma non ottengo niente.



Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
figaro
Utente Esperto


Numero di messaggi: 1431
Data d'iscrizione: 16.10.08
Età: 60
Località: Roma

MessaggioOggetto: Re: Rimontaggio testa e cilindro (messa in fase)   Lun 1 Ott 2012 - 19:53

ho l'impressione che tu stia affogando in un bicchier d'acqua Wink
il motore è in fase quando hai il segno T al centro della "finestra" (ma il PMS lo puoi anche "sentire" con una bacchetta infilata nel foro candela ... ) e le valvole sono CHIUSE (la situazione a valvole aperte si ha al PMS di fine espansione per motivi un po' complessi ... study )
Però penso che l'errore che stai facendo è quello di aver "saltato un dente" cioè devi essere certo che, sempre con la "T" al centro della finestra, la ruota dentata dell'albero a camme sia nella posizione indicata sul manuale



cioè i segni sull'albero a camme coincidenti con il piano testa/soprattesta e la spina di fermo "a ore 2"

fatto questo il motore è in fase ... se non parte i motivi possono essere altri Wink
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
 

Rimontaggio testa e cilindro (messa in fase)

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 su1

 Argomenti simili

-
» Parigi (val bene una messa?)
» LANDINI 5560 TESTA CALDA
» Peso, swingweight, polarizzazione, bilanciamento....che mal di testa
» LANDINI 5560 TESTA CALDA modificato
» MESSA IN FASE VXS 1100

Permesso del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 ::  :: -