Il Forum ufficiale italiano SUZUKI DR 350
 
IndiceIndice  FAQFAQ  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  Topic del momentoTopic del momento  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividere | 
 

 pulizia profonda

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
alecta
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 117
Data d'iscrizione : 16.10.10
Località : avellino

MessaggioTitolo: pulizia profonda    Sab 16 Ott 2010 - 8:41

vorri pulire in maniera profonda
tutto il circuito dell'olio
come posso fare
a parte un paio di cambi
olio ravvicinatissimi
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
ilcavalieredoro
Utente Esperto


Numero di messaggi : 335
Data d'iscrizione : 22.04.09

MessaggioTitolo: Re: pulizia profonda    Gio 21 Ott 2010 - 12:00

alecta ha scritto:
vorri pulire in maniera profonda
tutto il circuito dell'olio
come posso fare
a parte un paio di cambi
olio ravvicinatissimi

un modo buono per pulire sia i circuiti dell'olio ma anche il motore stesso è quello di mettere apposto dell'olio la benzina, e di tenere acceso il motore per qualche secondo!

è un metodo a mio parere rischioso, ma che funziona alla grande!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Marco fango
Nuovo Utente


Numero di messaggi : 16
Data d'iscrizione : 13.09.10

MessaggioTitolo: Re: pulizia profonda    Gio 21 Ott 2010 - 12:49

ilcavalieredoro ha scritto:
alecta ha scritto:
vorri pulire in maniera profonda
tutto il circuito dell'olio
come posso fare
a parte un paio di cambi
olio ravvicinatissimi

un modo buono per pulire sia i circuiti dell'olio ma anche il motore stesso è quello di mettere apposto dell'olio la benzina, e di tenere acceso il motore per qualche secondo!

è un metodo a mio parere rischioso, ma che funziona alla grande!

Ho i brividi, ma questa proprio non la farei.

Ci sono prodotti in vendita nei centri commerciali, vanno aggiunti all'olio vecchio, lasciati a girare pochi minuti mentre il motore si scalda e poi rimossi insieme all'olio vecchio.
Alla peggio lo stesso lavoro è fattibile togliendo PARTE dell'olio vecchio e giuntando la medesima quantità di GASOLIO, non benzina.

E poi lasciare scolare il tutto a caldo, per un bel po' di tempo, in modo da togliere uttto il possibile, con tutti i tappi aperti.

La benzina è molto aggressiva con la gomma, che è il componente di guarnizioni, tenute, etc.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
alecta
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 117
Data d'iscrizione : 16.10.10
Località : avellino

MessaggioTitolo: Re: pulizia profonda    Gio 21 Ott 2010 - 18:27

gli faccio
tre tirate pazzesca
con tre cambi olio
secondo me vado meglio
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Mc Preth
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 142
Data d'iscrizione : 30.03.10
Età : 54
Località : Canavese

MessaggioTitolo: Re: pulizia profonda    Gio 21 Ott 2010 - 18:40

Marco fango ha scritto:

Ho i brividi, ma questa proprio non la farei.

Ci sono prodotti in vendita nei centri commerciali, vanno aggiunti all'olio vecchio, lasciati a girare pochi minuti mentre il motore si scalda e poi rimossi insieme all'olio vecchio.
Alla peggio lo stesso lavoro è fattibile togliendo PARTE dell'olio vecchio e giuntando la medesima quantità di GASOLIO, non benzina.

E poi lasciare scolare il tutto a caldo, per un bel po' di tempo, in modo da togliere uttto il possibile, con tutti i tappi aperti.

La benzina è molto aggressiva con la gomma, che è il componente di guarnizioni, tenute, etc.

Quoto, io ho sempre usato il gasolio, anche su motori fermi da anni per levare la morchia e mi son sempre trovato bene.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Vixt
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 3344
Data d'iscrizione : 23.06.08
Età : 42
Località : Sassari

MessaggioTitolo: Re: pulizia profonda    Gio 21 Ott 2010 - 18:51

Si usa solo il Gasaolio,mai la benzina.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Antonio1460
Utente Esperto


Numero di messaggi : 563
Data d'iscrizione : 10.12.09

MessaggioTitolo: Re: pulizia profonda    Ven 22 Ott 2010 - 15:25

Fatto in passato con olio nuovo (scadente) e gasolio. In questo modo al minimo puoi anche farlo scaldare leggermente senza sforzarlo.
In effetti io avevo fatto scaldare per bene il motore con il suo olio, scaricato ed immesso la miscela olio/gasolio, fatto girare uno o due minuti al minimo e tolto via.
1 litro olio e un litro gasolio su una Guzzi bicilindrica
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
alecta
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 117
Data d'iscrizione : 16.10.10
Località : avellino

MessaggioTitolo: Re: pulizia profonda    Ven 15 Lug 2011 - 10:14

nessun prodotto da additivare all'olio ?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Andrea Righini
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 2678
Data d'iscrizione : 13.08.10
Età : 55
Località : Bologna

MessaggioTitolo: Re: pulizia profonda    Ven 15 Lug 2011 - 11:09

Gasolio, solo gasolio miscelato con l'olio motore e con un'pò di ansia !
L'ho già fatto su un altro monocilindrico ,affogato in un fiume ed è andata bene ,ma è una scorciatoia che non mi entusiasma.
Per curiosità ,avete notato anche Voi nel manuale di officina che sullo spaccato del circuito di lubrificazione (sez. 4-9) il trave superiore del telaio ,anche svuotando completamente il circuito ,ha un ristagno di olio dal foro del ritorno all'attacco sup del mono ?
Per svuotare quella parte di circuito bisogna alzare la moto ,di non sò quanto e tenerla in quella posizione per un pò
Comodo & Pratico, al prossimo cambio olio provo il lavaggio e l'impiccaggione del DR .
Sicuramente è un eccesso di zelo ,ma anche un bicchierata di olio ormai esausto mi inquina più velocemente l'olio nuovo
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Antonio1460
Utente Esperto


Numero di messaggi : 563
Data d'iscrizione : 10.12.09

MessaggioTitolo: Re: pulizia profonda    Ven 15 Lug 2011 - 13:30

Andrea il problema non è tanto l'inquinamento dell'olio ma il fatto che il DR ha dei passaggi proprio "striminziti".
Comunque il "lavaggio del motore si può fare anche senza interessare il serbatoio del telaio, certo è più laborioso ma....
Alla fine conviene fare girare olio (scadente ma nuovo) e gasolio, senza fare brusche acellerate, magari partendo dal motore già caldo, scarichi e poi rimetti solo olio scadente che ricambi dopo un centinaio di KM. A questo punto metti l'olio che ritieni giusto. Io la penso così.
Altro accorgimento, imponetevi cambi frequenti specie se la usate in off
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Andrea Righini
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 2678
Data d'iscrizione : 13.08.10
Età : 55
Località : Bologna

MessaggioTitolo: Re: pulizia profonda    Ven 15 Lug 2011 - 15:36

Si Antonio ,io sono un pò (molto ) malato ,il tuo procedimento non fà una grinza .
A proposito non mi sembra di averlo letto da nessuna parte ,dopo il lavaggio il filtro olio motore si cambia sempre e comunque .
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
alecta
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 117
Data d'iscrizione : 16.10.10
Località : avellino

MessaggioTitolo: Re: pulizia profonda    Sab 16 Lug 2011 - 8:50

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Andrea Righini
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 2678
Data d'iscrizione : 13.08.10
Età : 55
Località : Bologna

MessaggioTitolo: Re: pulizia profonda    Sab 16 Lug 2011 - 9:31

Il motul è un addittivo per carburanti , il sitoflon è un addittivo per olio motore ,vecchio come me non si è mai imposto sul mercato ,non ho notizie di case costruttrici e/o preparatori che raccomandano l'uso .
Inoltre non è un prodotto per il lavaggio ,se ricordo bene , ma un addittivo per olio motore
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
alecta
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 117
Data d'iscrizione : 16.10.10
Località : avellino

MessaggioTitolo: Re: pulizia profonda    Sab 16 Lug 2011 - 9:33

motul lo presenta come pulitore...
mah...settimana prossima
iniziano i lavori
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Andrea Righini
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 2678
Data d'iscrizione : 13.08.10
Età : 55
Località : Bologna

MessaggioTitolo: Re: pulizia profonda    Sab 16 Lug 2011 - 9:41

alecta ha scritto:
motul lo presenta come pulitore...
mah...settimana prossima
iniziano i lavori

Si del sistema di alimentazione , chiedi a chi può consigliarti con competenza
per evitare errrori grossolani Ciao Andrea
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
alecta
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 117
Data d'iscrizione : 16.10.10
Località : avellino

MessaggioTitolo: Re: pulizia profonda    Dom 15 Apr 2012 - 21:39

provato il Motul...
miii e come pulisce
ho fatto così:
scaldato moto
tirato via olio vecchissimo
messo olio nuovo
(in verità ho pulito le 5 latte di olio avanzato nuovo)
scaldato motore....aggiunto additivo
15 min accesa ....
svuotato e messo olio nuovo
l'olio con additivo e liquidissimo
ed è uscito nero
calcolando che era olo nuovo .....
per ora gira molto piu' morbida
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Jo64
Utente Medio
avatar

Numero di messaggi : 66
Data d'iscrizione : 05.10.11

MessaggioTitolo: Re: pulizia profonda    Lun 16 Apr 2012 - 3:57

Strano anche a me il motul sembra un pulitore del sistema di alimentazione da aggiungere alla benzina.....
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
alecta
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 117
Data d'iscrizione : 16.10.10
Località : avellino

MessaggioTitolo: Re: pulizia profonda    Lun 16 Apr 2012 - 8:36

video
http://www.youtube.com/watch?v=IMDlK4G9IpQ
prodotto ..è per moto
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Jo64
Utente Medio
avatar

Numero di messaggi : 66
Data d'iscrizione : 05.10.11

MessaggioTitolo: Re: pulizia profonda    Lun 16 Apr 2012 - 20:55

Ahhh ok, adesso ci siamo!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ventresca
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 1111
Data d'iscrizione : 02.01.11
Età : 49
Località : Roma

MessaggioTitolo: Re: pulizia profonda    Mar 17 Apr 2012 - 7:54

Io sulla mia 320i E46 (BMW) ho provato questo:



Che sarebbe il RapidFluss della Sintoflon:

http://www.sintoflon.com/prodotti/automotive-motore-rapidfluss/

E debbo dire che ha fatto veramente un bel lavoro, facendo comunque sempre i cambi olio e filtri secondo il kilometraggio previsto è uscita della morchia inaspettata ed in quantità notevole!!! affraid

Poi ho scritto alla Sintoflon in merito al protector:



http://www.sintoflon.com/prodotti/automotive-motore-protector/

Citazione :

Salve,

Ho una Suzuki DR350S del 1993 che utilizzo prevalentemente in fuoristrada quindi con un impiego gravoso sia del motore che sopratutto della frizione.

La frizione e' in bagno d'olio.

Volevo iniziare ad utilizzare il sintoflon protector (in quanto la moto consuma un po d'olio sebbene gli sia stato rifatto il motore da poco) ma ho qualche dubbio in merito al fatto della frizione in bagno d'olio, in fuoristrada non posso permettermi slittamenti.

A vostro avviso il protector e' utilizzabile anche in queste condizioni?

Se reputate di si vorrei sapere cortesemente anche quanto segue (premetto che il motore e' a carter secco e che il serbatoio dell'olio contiene 1,7 litri, il cambio d'olio con il cambio contestuale del filtro ammonta a 2 litri).

1) Quanto prodotto devo utilizzare?
2) Con che frequenza aggiungerlo?
3) Rispetto le tempistiche di cambio dell'olio indicate dalla casa o devo anticipare/posticipare?

Vi ringrazio per la gentile disponibilita'.

Saluti.

Questa è stata la risposta:

Citazione :

Salve Fabio,
il Protector è un eccezionale riduttore d'attrito ed usura per cui fa solo che bene al motore. Quanto alla frizione se i dischi sono in orgine non c'è alcun problema. Diversamente usare dosaggi limitati e ripetuti. La cilindrata è modesta però c'è pure tutto il cambio che "assorbe" prodotto per cui da subito 1 flacone da 125 ml. ed un secondo un po' più avanti dopo qualche centinaio di km. Attenzione però che se il motore, dopo essere stato rifatto consuma olio, vuol dire che il lavoro non è stato fatto come si deve, per cui meglio aspettare di aggiungere il Protector dopo un po' di rodaggio nella speranza che le parti si assestino fra di loro. Di solito si cambiano le fasce però il cilindro rimane ovalizzato.

Cordiali saluti
Sintoflon
Giuseppe

Ho aggiunto il sintoflon ma non è cambiato nulla in merito al consumo di olio, però devo dire anche che ho messo solo un flacone e dopo non ho più aggiunto il prodotto (la testa oramai è andata...), appena posso ne compero un altro flacone e rimpinguo! Smile

Ciao.

Fabio.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
piccio1954
Utente Esperto


Numero di messaggi : 162
Data d'iscrizione : 08.07.08
Età : 63
Località : Cavriago - Reggio Emilia

MessaggioTitolo: olio   Mar 17 Apr 2012 - 8:31

visto il calo dei prezzi al supermefcato, conviene comperare dell'olio nuovo molto fluido e farlo andare nel motore mezz'ora.
poi butti tutto

ciao enzo
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
figaro
Utente Esperto


Numero di messaggi : 1324
Data d'iscrizione : 16.10.08
Età : 63
Località : Roma

MessaggioTitolo: Re: pulizia profonda    Mar 17 Apr 2012 - 8:36

boh... scratch
quasi quasi ci provo ... se non altro - ammesso e non concesso che rimuovano come dicono i depositi nelle cave dei segmenti - per vedere se si attenua il problema della perdita di compressione apparente dopo lunghe soste ...
Fabio, certo che il "tecnico" che ti ha risposto prima vendeva rughetta e cicoria al mercato eh?! Suspect
ma quanto pretendono i fornitori pe' 'sti elisir?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ventresca
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 1111
Data d'iscrizione : 02.01.11
Età : 49
Località : Roma

MessaggioTitolo: Re: pulizia profonda    Mar 17 Apr 2012 - 10:19

figaro ha scritto:
boh... scratch
quasi quasi ci provo ... se non altro - ammesso e non concesso che rimuovano come dicono i depositi nelle cave dei segmenti - per vedere se si attenua il problema della perdita di compressione apparente dopo lunghe soste ...

Guarda, come già detto le mie esperienze con il Rapidfluss si limitano al mondo automobilistico, ti posso dire però che sulla macchina ho subito notato un miglioramento a livello "rumorosità" meccanica che si è molto attenuata (almeno per i primi 2/3000Km) ed ho anche notato che il motore saliva su di giri più velocemente (inezie eh...).
Insomma a me ha convinto, infatti penso che ripeterò il trattamento ad ogni cambio olio/filtro. Smile

figaro ha scritto:

Fabio, certo che il "tecnico" che ti ha risposto prima vendeva rughetta e cicoria al mercato eh?! Suspect
ma quanto pretendono i fornitori pe' 'sti elisir?

Hehehehe, guarda ho tralasciato il contenuto di altre email che mi hanno lasciato a dir poco un po "interdetto..." Laughing

Comunque, mi sembra che il Rapidfluss viene circa 25 euro (Confezione da un solo dosaggio) e la confezione da 125ml di Protector viene circa 20 euro, insomma non proprio a buon mercato ma neanche da gioiellieri.... Wink

Sul sito ci sono i riferimenti in merito a quantità e periodicità (però per cubature automobilistiche...)

[OT]
Ma sta pizza? Smile
Riorganizzo per fine mese?
[/OT]

Ciao.

Fabio.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
celestino
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 767
Data d'iscrizione : 24.06.10
Età : 53
Località : Foggia

MessaggioTitolo: Pulizia   Ven 4 Mag 2012 - 17:41

Salve ragazzi, additivare gasolio o benzina nel motore salvo casi di affogamento come è successo ad Andrea, forse potrebbe anche andare bene, ma in condizioni normali non credo che convenga, dico non credo poichè non so come potrebbero reagire con i carburanti i dischi della frizione, nel motore non circola immondizia a parte le microparticelle dei gas di scarico e le microparticelle dell'usura dei dischi della frizione, però ci dovrebbe essere il filtro dell'olio che ripulisce tutto, inoltre basta cambiare più spesso l'olio ed il relativo filtro ed il gioco pulizia è fatto senza correre eventuali rischi. Saluti by Celestino.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Nicola
Utente Esperto


Numero di messaggi : 339
Data d'iscrizione : 20.05.09
Località : Cesena

MessaggioTitolo: Re: pulizia profonda    Lun 18 Giu 2012 - 13:15

Stavo valutando di provare ad usare qualche prodotto di cui sopra, qualcuno ha fatto nuove esperienze con nuovi prodotti? Per il ns grande Figaro, hai più provato?
saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: pulizia profonda    

Tornare in alto Andare in basso
 
pulizia profonda
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» pulizia profonda pinze brembo!
» Pulizia Motore..
» Pulizia e lucidatura vano motore + parti metalliche e plastche
» Pulizia disco per lucidare
» Prima pulizia interna Audi A4 Avant...cosa uso?

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: Forum Tecnico :: Meccanica-
Andare verso: