Il Forum ufficiale italiano SUZUKI DR 350
 
IndiceIndice  FAQFAQ  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  Topic del momentoTopic del momento  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividere | 
 

 Qualche lavoretto alla mia Dierrina

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
paolino
Utente Medio
avatar

Numero di messaggi : 52
Data d'iscrizione : 28.03.11
Età : 39
Località : Livorno

MessaggioTitolo: Qualche lavoretto alla mia Dierrina   Mar 26 Apr 2011 - 8:11

Ciao a tutti ragazzi, durante queste brevi vacanze pasquali mi sono dedicato con i miei figli a sistemare un po' il DR.
Dopo aver sudato 8 magliette e mezza bomboletta di CRC per rimuovere lo scarico (non potete capire la ruggine nella giunzione tra collettori e terminale) sono passato alla sverniciatura e carteggiatura. Parecchia polvere dopo ho fatto acquistare da quella santa donna che è mia moglie una bomboletta di nero alta temperatura e nella nottata sono passato a verniciare i pezzi e devo dire che è venuta piuttosto bene.
Ho coperto con del nastro da carrozziere la copertura sui collettori e l'ho lasciata color alluminio così stacca di più e mi piace molto.
Dato che c'ero ho pulito per bene la cassa filtro dell'aria e ho lavato il filtro. Ho notato che è stata tagliata la parte superiore del filtro per far prendere più aria però in questo modo entra molta più polvere così ho messo una griglia di alluminio in modo che sia leggermente più protetta.
Sempre con il nero alta temperatura, dopo aver rimosso il cavalletto laterale e averlo carteggiato l'ho verniciato. Inoltre ho montato il contakm da bici che mi aveva regalato la moglie e l'ho adattato con una piastrina sulla forcella dato che sensore e magnete devono stare a 2 mm di distanza affraid
Il problema è che nonostante abbia impostato la misura del cerchio da 21'' come dice il manuale non mi pare che sia molto affidabile. Un collega qui in ufficio mi ha detto che dipende anche dall'altezza della gomma che sulle bici è molto bassa invece sulla moto è maggiore. Voi ne sapete qualcosa?
La domenica di Pasqua dopo tutti questi lavori ho testato il mezzo nei boschi e mi sono divertito un sacco. Sta moto va davvero forte e inoltre si arrampica come una capra anche in salita che sembrano impossibili.
Unico neo, la frenata. L'anteriore non frena una cippa... Eppure le pastiglie sono nuove. Il posteriore sono finite e frena meglio (forse sono sul ferro? geek ).
Dopo una bella 40ina di minuti di giro stavo per tornare verso casa quando ho deciso di fare un altro tratto con un terreno più ghiaioso e in un curvone preso un po' troppo veloce il posteriore mi è partito più del previsto e sono scivolato. Niente di grave, la leva frizione rotta e basta. Io un livido sulla coscia e un po' male al polso. Peccato.
Ah dimenticavo, ho agito sul dadone grande del manubrio e l'ho allentato appena appena. Adesso il manubrio si gira molto meglio. Ho fatto un segno con il pennarello così vedo dove era in caso si allenti troppo ma è durissimo.

Vi metto due foto



Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.iltuoadesivo.it
figaro
Utente Esperto


Numero di messaggi : 1324
Data d'iscrizione : 16.10.08
Età : 63
Località : Roma

MessaggioTitolo: Re: Qualche lavoretto alla mia Dierrina   Mar 26 Apr 2011 - 8:58

carino il tuo DR Wink ... e poi gli vuoi bene I love you è questo che conta clown
per il freno se guardi fra i vecchi post se ne è parlato molto ....
Il mio parere è il seguente:
- l'impianto è un po' sottodimensionato Wink il che solo in parte è giustificato dalla destinazione d'uso della moto (evitare bloccaggi della ruota su terreni a scarsa aderenza)
- qualcuno ha risolto montando un tubo in treccia (operazione comunque raccomandabile vista l'età delle tubazioni originali)
- se ne hai le capacità - ma devi sapere veramente dove e come mettere le mani... la "pelle" è una sola Wink - quello che migliora davvero le cose è una revisione totale dell'impianto (da un ricambista fornito puoi trovare i kit revisione pompa e pinza per meno di 50€) ed eventualmente anche la sostituzione del disco se consumato
ciao
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
paolino
Utente Medio
avatar

Numero di messaggi : 52
Data d'iscrizione : 28.03.11
Età : 39
Località : Livorno

MessaggioTitolo: Re: Qualche lavoretto alla mia Dierrina   Mar 26 Apr 2011 - 9:04

grazie della risposta Figaro. Si , in effetti sono davvero soddisfatto di questa motina. Non me l'aspettavo davvero così energica. E' anche vero che monta un 380 con kit dynojet. Lo scarico è originale ed è molto tappato però per il momento la lascerò così. Almeno non do' nell'occhio nei tragitti su strada.
Per la frenata in effetti avevo pensato anche io che fosse per evitare il bloccaggio però quando ho fatto una discesa domenica e non riuscivo a fermarmi ho detto "cacchio e ora?..:". Per il tubo in treccia mi metto alla ricerca. Dici che cambia molto anche sostituendo solo quello?
La moto ha girato veramente poco, neanche 10.000 km. E si vede anche dal telaio/motore.
Per le pastiglie posteriori mi sai consigliare qualche marca?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.iltuoadesivo.it
jacopo_92
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 691
Data d'iscrizione : 09.03.10
Età : 25
Località : Palermo

MessaggioTitolo: Re: Qualche lavoretto alla mia Dierrina   Mar 26 Apr 2011 - 9:13

come pastiglie sono ottime le sbs o le nissin, ma arrivano a costare anche 30 euro o più, solo le posteriori, e altrettanti per le anteriori. però sono davvero ottime.
altrimenti, sempre molto buone, le braking: con 32 euro circa compri sia le post. che le ant.

cmq davvero ben tenuto il tuo dr! complimenti!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
paolino
Utente Medio
avatar

Numero di messaggi : 52
Data d'iscrizione : 28.03.11
Età : 39
Località : Livorno

MessaggioTitolo: Re: Qualche lavoretto alla mia Dierrina   Mar 26 Apr 2011 - 9:16

Grazie Jacopo, per il momento cambierei solo le posteriori. Le anteriori sono seminuove (colore verde? può essere? che marca saranno?)
Mi sa che cambierò tubo mettendone uno in treccia.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.iltuoadesivo.it
Alex dr
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 538
Data d'iscrizione : 25.06.08
Età : 48
Località : Cagliari

MessaggioTitolo: Re: Qualche lavoretto alla mia Dierrina   Mer 27 Apr 2011 - 7:50

...mettere il tubo in treccia sicuramente é un'idea...ma hai già provato a spurgare l'impianto frenaante?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
paolino
Utente Medio
avatar

Numero di messaggi : 52
Data d'iscrizione : 28.03.11
Età : 39
Località : Livorno

MessaggioTitolo: Re: Qualche lavoretto alla mia Dierrina   Mer 27 Apr 2011 - 8:03

no, quello ancora no
ci proverò! Very Happy
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.iltuoadesivo.it
paolino
Utente Medio
avatar

Numero di messaggi : 52
Data d'iscrizione : 28.03.11
Età : 39
Località : Livorno

MessaggioTitolo: Re: Qualche lavoretto alla mia Dierrina   Mer 27 Apr 2011 - 9:44

Ancora un consiglio, volevo fare i "baffi" sulle tabelle posteriori cercando di avvicinarmi il più possibile al colore delle scritte sul serbatoio. Farei le tre strisce Magenta, bianco e blu.
Secondo voi questa tonalità di magenta è la stessa della scritta DR sul serbatoio?
Dice Pantone 214.

http://cgi.ebay.it/D-C-FIX-GLOSS-MAGENTA-SELF-ADHESIVE-VINYL-450mm-m-/190414252963?pt=LH_DefaultDomain_3&hash=item2c5592eba3#ht_1018wt_918
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.iltuoadesivo.it
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Qualche lavoretto alla mia Dierrina   

Tornare in alto Andare in basso
 
Qualche lavoretto alla mia Dierrina
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» spin - QUALCHE LAVORETTO
» Finalmente......dopo qualche lavoretto
» Dalla Toscana alla Basilicata... il mio Kj finalmente
» Scalzo alla maratona di Roma
» Approccio alla gara di torneo

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: Forum Tecnico :: Estetica e Restauro-
Andare verso: