Il Forum ufficiale italiano SUZUKI DR 350
 
IndiceIndice  FAQFAQ  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  Topic del momentoTopic del momento  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividere | 
 

 C'è l'ho FATTAAAAAAAAAAAAA

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
DMC
Utente Medio
avatar

Numero di messaggi : 63
Data d'iscrizione : 29.04.11

MessaggioTitolo: C'è l'ho FATTAAAAAAAAAAAAA   Mer 18 Gen 2012 - 11:31

Ragazzi ho da darvi una notizia che farà piacere a tanti. Laughing Laughing

CI SON riuscitooooooooooooooooooooooo.
E' da Giugno dell' anno scorso che sto dietro alla FMI. cheers lol!

Oggi finalMente Mi coMunicano che il DR 350 è stato iscritto coMe Moto d'epoca.

Quindi fatevi avanti con le richieste di aggiornamento al registro Nazionale e pagate tranquillamente il bollo d'epoca.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.guidaresicuri.org
jacopo_92
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 691
Data d'iscrizione : 09.03.10
Età : 25
Località : Palermo

MessaggioTitolo: Re: C'è l'ho FATTAAAAAAAAAAAAA   Mer 18 Gen 2012 - 12:03

facciamo chiarezza. quello di cui parliamo è l'elenco dei motoveicoli di interesse storico e collezionistico, cosa diversa del registro storico cui uno liberamente può scegliere o meno di iscriversi.
e dunque la presenza del DR nel suddetto ELENCO, ci consentirebbe di pagare un bollo ridotto, il cui ammontare varia da regione a regione secondo questo documento (*)

Ma, attualmente, ancora non è stato pubblicato sul sito della FMI l'elenco 2012 in cui si dice che vi sia anche il DR. Al momento c'è ancora l'elenco 2011, in cui ovviamente il DR non è presente.
Quindi la notizia è ancora ufficiosa!



Situazione Bollo 2010-2011 per le moto storiche (*)

ABRUZZO
MOTO DI 30 ANNI: Tassa di circolazione di 11,36 Euro
MOTO DI 20 ANNI: Tassa di circolazione di 11,36 Euro se iscritte al Registro Storico
FMI.
BASILICATA
MOTO DI 30 ANNI: Tassa di circolazione di 10,33 Euro
MOTO DI 20 ANNI: Tassa di circolazione di 10,33 Euro se iscritte al Registro Storico
FMI.
PROVINCIA DI BOLZANO
TUTTE LE MOTO AL COMPIMENTO DEL 20° ANNO: tassa di circolazione di importo variabile a seconda della cilindrata
(consultare gli importi sul sito dell'Ufficio tributi della provincia di Bolzano:
http://www.provincia.bz.it/finanzebilancio/bollo/quantopagaretassaautoveicoliultraventennali.asp),
con possibilità di versamento trimestrale.
CALABRIA
MOTO DI 30 ANNI: Tassa di circolazione di 11,36 Euro
MOTO DI 20 ANNI: Tassa di circolazione di 11,36 Euro se inserite nell’elenco FMI o iscritte al Registro Storico FMI.
CAMPANIA
MOTO DI 30 ANNI: Tassa di circolazione di 11,36 Euro
MOTO DI 20 ANNI: Tassa di circolazione di 11,36 Euro se iscritte al Registro Storico FMI.
EMILIA ROMAGNA
MOTO DI 30 ANNI: Tassa di circolazione di 10,33 Euro
MOTO DI 20 ANNI: Tassa di circolazione di 10,33 Euro se iscritte al Registro Storico
FMI.
LAZIO
MOTO DI 30 ANNI: Tassa di circolazione di 10,33 Euro
MOTO DI 20 ANNI: Tassa di circolazione di 10,33 Euro se inserite nell’elenco FMI o iscritte al Registro Storico FMI.
Per le moto tra i 20 e i 30 anni, dopo aver versato la tassa di circolazione sul c/c postale n. 825000.
Obbligatorio inviare Autocertificazione alla Regione Lazio (vedi facsimile su sito www.federmoto.it – moto d’epoca bolli).
LIGURIA
MOTO DI 30 ANNI: Tassa di circolazione di 11,36 Euro
MOTO DI 20 ANNI: Tassa di circolazione di 11,36 Euro se iscritte al Registro Storico FMI.
LOMBARDIA (Legge Regionale 10/2003, modificata dalla L.R. 5/2004)
TUTTE LE MOTO AL COMPIMENTO DEL 20° ANNO: Tassa di circolazione di 20 Euro. Obbligatoria l’effettuazione del “bollino blu”.
LE MOTO DI 20 ANNI ISCRITTE AL REGISTRO STORICO FMI NON PAGANO NULLA.
MARCHE (Legge Regionale 19/2007 – Deliberazione Giunta Regionale n.592 del 14/04/2009)
MOTO DI 30 ANNI: Tassa di circolazione di 11,15 Euro
MOTO DI 20 ANNI: Tassa di circolazione di 11,15 Euro se inserite nell’ Elenco Motoveicoli Particolare Interesse Storico e
Collezionistico” compilato annualmente dallaFMI.
MOLISE (deliberazione Giunta Regionale n. 1141 del 02/10/2007)
MOTO DI 30 ANNI: Tassa di circolazione di 11,05 Euro
MOTO DI 20 ANNI: Tassa di circolazione di 11,05 Euro se iscritte al Registro Storico
FMI.
PIEMONTE (Legge Regionale 23/2003)
MOTO DI 30 ANNI: Tassa di circolazione di 20 Euro
MOTO DI 20 ANNI: Tassa di circolazione di 20 Euro se iscritte al Registro Storico FMI.
PUGLIA (Legge Regionale 25/2003)
MOTO DI 30 ANNI: Tassa di circolazione di 20 Euro
MOTO DI 20 ANNI: Tassa di circolazione di 20 Euro se iscritte al Registro Storico FMI.
TOSCANA (Legge Regionale 43/2002)
MOTO DI 30 ANNI: Tassa di circolazione di 11,36 Euro
MOTO DI 20 ANNI: Tassa di possesso di 25 Euro.
PROVINCIA DI TRENTO
MOTO DI 30 ANNI: Tassa di circolazione di 10,33 Euro
MOTO DI 20 ANNI: Tassa di circolazione di 10,33 Euro se inserite nell’elenco FMI o iscritte al Registro Storico FMI.
UMBRIA (art. 24 Legge Regionale 36/2007)
MOTO DI 30 ANNI: Tassa di circolazione di 10,33 Euro
MOTO DI 20 ANNI: Tassa di circolazione di 10,33 Euro se inserite nell’elenco FMI o iscritte al Registro Storico FMI.
VENETO
MOTO DI 30 ANNI: Tassa di circolazione di 11,36 Euro
MOTO DI 20 ANNI: Tassa di circolazione di 11,36 Euro se inserite nell’elenco FMI o iscritte al Registro Storico FMI.
FRIULI VENEZIA GIULIA, SARDEGNA, SICILIA, VALLE D’AOSTA
MOTO DI 30 ANNI: Tassa di circolazione di 10,33 Euro
MOTO DI 20 ANNI: Tassa di circolazione di 10,33 Euro se inserite nell’elenco FMI o iscritte al Registro Storico FMI.


è possibile scaricare da qua sia il precedente documento sui bolli delle regione, che l'elenco dei motoveicoli di interesse storico dell'anno 2011, in cui ancora il dr non compare e si spera venga inserito
http://www.federmoto.it/home/moto-depoca/bolli-elenchi-moto-interesse-storico/grm2id/2950.aspx


ma ripeto, ancora non è uscito sul sito della FMI l'elenco 2012.
lo attendiamo con ansia Very Happy


Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Nicola
Utente Esperto


Numero di messaggi : 339
Data d'iscrizione : 20.05.09
Località : Cesena

MessaggioTitolo: Re: C'è l'ho FATTAAAAAAAAAAAAA   Mer 18 Gen 2012 - 18:18

Benissimo complimenti...
Ma adesso quando uscirà sto documento?
Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
DMC
Utente Medio
avatar

Numero di messaggi : 63
Data d'iscrizione : 29.04.11

MessaggioTitolo: Re: C'è l'ho FATTAAAAAAAAAAAAA   Mer 18 Gen 2012 - 20:22

DEVO DISSENTIRE.............. Very Happy
per primo molte regioni (tra cui la nostra ) accettano il pagamento in forma ridotta in base alla legge 342/2000 art . 63 anche se il veicolo non risulta ancora presente in nessun registro, in quanto solo se l'agenzia delle entrate dovesse mandare una cartella di pagamento allora bisogna fornire un auto certificazione che si reperisce facilmente sul web.( e Non lo sto uscendo dal sacco ma me lo hanno detto proprio i funzionari della sede ACI).
poi una volta che mi hanno iscritto la moto come storica si puo semplicemente chedere alla FMI di aggiornare l'elenco dei veicoli di interesse storico.

CIAO cheers


jacopo_92 ha scritto:
facciamo chiarezza. quello di cui parliamo è l'elenco dei motoveicoli di interesse storico e collezionistico, cosa diversa del registro storico cui uno liberamente può scegliere o meno di iscriversi.
e dunque la presenza del DR nel suddetto ELENCO, ci consentirebbe di pagare un bollo ridotto, il cui ammontare varia da regione a regione secondo questo documento (*)

Ma, attualmente, ancora non è stato pubblicato sul sito della FMI l'elenco 2012 in cui si dice che vi sia anche il DR. Al momento c'è ancora l'elenco 2011, in cui ovviamente il DR non è presente.
Quindi la notizia è ancora ufficiosa!



Situazione Bollo 2010-2011 per le moto storiche (*)

ABRUZZO
MOTO DI 30 ANNI: Tassa di circolazione di 11,36 Euro
MOTO DI 20 ANNI: Tassa di circolazione di 11,36 Euro se iscritte al Registro Storico
FMI.
BASILICATA
MOTO DI 30 ANNI: Tassa di circolazione di 10,33 Euro
MOTO DI 20 ANNI: Tassa di circolazione di 10,33 Euro se iscritte al Registro Storico
FMI.
PROVINCIA DI BOLZANO
TUTTE LE MOTO AL COMPIMENTO DEL 20° ANNO: tassa di circolazione di importo variabile a seconda della cilindrata
(consultare gli importi sul sito dell'Ufficio tributi della provincia di Bolzano:
http://www.provincia.bz.it/finanzebilancio/bollo/quantopagaretassaautoveicoliultraventennali.asp),
con possibilità di versamento trimestrale.
CALABRIA
MOTO DI 30 ANNI: Tassa di circolazione di 11,36 Euro
MOTO DI 20 ANNI: Tassa di circolazione di 11,36 Euro se inserite nell’elenco FMI o iscritte al Registro Storico FMI.
CAMPANIA
MOTO DI 30 ANNI: Tassa di circolazione di 11,36 Euro
MOTO DI 20 ANNI: Tassa di circolazione di 11,36 Euro se iscritte al Registro Storico FMI.
EMILIA ROMAGNA
MOTO DI 30 ANNI: Tassa di circolazione di 10,33 Euro
MOTO DI 20 ANNI: Tassa di circolazione di 10,33 Euro se iscritte al Registro Storico
FMI.
LAZIO
MOTO DI 30 ANNI: Tassa di circolazione di 10,33 Euro
MOTO DI 20 ANNI: Tassa di circolazione di 10,33 Euro se inserite nell’elenco FMI o iscritte al Registro Storico FMI.
Per le moto tra i 20 e i 30 anni, dopo aver versato la tassa di circolazione sul c/c postale n. 825000.
Obbligatorio inviare Autocertificazione alla Regione Lazio (vedi facsimile su sito www.federmoto.it – moto d’epoca bolli).
LIGURIA
MOTO DI 30 ANNI: Tassa di circolazione di 11,36 Euro
MOTO DI 20 ANNI: Tassa di circolazione di 11,36 Euro se iscritte al Registro Storico FMI.
LOMBARDIA (Legge Regionale 10/2003, modificata dalla L.R. 5/2004)
TUTTE LE MOTO AL COMPIMENTO DEL 20° ANNO: Tassa di circolazione di 20 Euro. Obbligatoria l’effettuazione del “bollino blu”.
LE MOTO DI 20 ANNI ISCRITTE AL REGISTRO STORICO FMI NON PAGANO NULLA.
MARCHE (Legge Regionale 19/2007 – Deliberazione Giunta Regionale n.592 del 14/04/2009)
MOTO DI 30 ANNI: Tassa di circolazione di 11,15 Euro
MOTO DI 20 ANNI: Tassa di circolazione di 11,15 Euro se inserite nell’ Elenco Motoveicoli Particolare Interesse Storico e
Collezionistico” compilato annualmente dallaFMI.
MOLISE (deliberazione Giunta Regionale n. 1141 del 02/10/2007)
MOTO DI 30 ANNI: Tassa di circolazione di 11,05 Euro
MOTO DI 20 ANNI: Tassa di circolazione di 11,05 Euro se iscritte al Registro Storico
FMI.
PIEMONTE (Legge Regionale 23/2003)
MOTO DI 30 ANNI: Tassa di circolazione di 20 Euro
MOTO DI 20 ANNI: Tassa di circolazione di 20 Euro se iscritte al Registro Storico FMI.
PUGLIA (Legge Regionale 25/2003)
MOTO DI 30 ANNI: Tassa di circolazione di 20 Euro
MOTO DI 20 ANNI: Tassa di circolazione di 20 Euro se iscritte al Registro Storico FMI.
TOSCANA (Legge Regionale 43/2002)
MOTO DI 30 ANNI: Tassa di circolazione di 11,36 Euro
MOTO DI 20 ANNI: Tassa di possesso di 25 Euro.
PROVINCIA DI TRENTO
MOTO DI 30 ANNI: Tassa di circolazione di 10,33 Euro
MOTO DI 20 ANNI: Tassa di circolazione di 10,33 Euro se inserite nell’elenco FMI o iscritte al Registro Storico FMI.
UMBRIA (art. 24 Legge Regionale 36/2007)
MOTO DI 30 ANNI: Tassa di circolazione di 10,33 Euro
MOTO DI 20 ANNI: Tassa di circolazione di 10,33 Euro se inserite nell’elenco FMI o iscritte al Registro Storico FMI.
VENETO
MOTO DI 30 ANNI: Tassa di circolazione di 11,36 Euro
MOTO DI 20 ANNI: Tassa di circolazione di 11,36 Euro se inserite nell’elenco FMI o iscritte al Registro Storico FMI.
FRIULI VENEZIA GIULIA, SARDEGNA, SICILIA, VALLE D’AOSTA
MOTO DI 30 ANNI: Tassa di circolazione di 10,33 Euro
MOTO DI 20 ANNI: Tassa di circolazione di 10,33 Euro se inserite nell’elenco FMI o iscritte al Registro Storico FMI.


è possibile scaricare da qua sia il precedente documento sui bolli delle regione, che l'elenco dei motoveicoli di interesse storico dell'anno 2011, in cui ancora il dr non compare e si spera venga inserito
http://www.federmoto.it/home/moto-depoca/bolli-elenchi-moto-interesse-storico/grm2id/2950.aspx


ma ripeto, ancora non è uscito sul sito della FMI l'elenco 2012.
lo attendiamo con ansia Very Happy


Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.guidaresicuri.org
jordi
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 804
Data d'iscrizione : 29.06.08
Età : 58
Località : Udine

MessaggioTitolo: Re: C'è l'ho FATTAAAAAAAAAAAAA   Mer 18 Gen 2012 - 20:26

Ottima notizia DMC ! Quindi il ns. Dierrino da quest'anno farà parte delle moto ultraventennali di particolare interesse storico...e relativa benefica ricaduta sul bollo!
Dacci qualche informazione in più,e complimenti per la tenacia! Razz
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
COBRA
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 2535
Data d'iscrizione : 27.11.11
Età : 29
Località : Rovigo

MessaggioTitolo: Re: C'è l'ho FATTAAAAAAAAAAAAA   Mer 18 Gen 2012 - 21:23

grandi!! la mia compie i 20 anni a marzo di quest'anno!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente https://www.facebook.com/BikerCobra
figaro
Utente Esperto


Numero di messaggi : 1324
Data d'iscrizione : 16.10.08
Età : 63
Località : Roma

MessaggioTitolo: Re: C'è l'ho FATTAAAAAAAAAAAAA   Mer 18 Gen 2012 - 22:15

Ottimo davvero DMC Very Happy
se siamo in lista è davvero un bel passo avanti
in passato ho provato anche io con quelli della FMI ma senza successo
per chi fosse interessato agli antefatti:
http://www.suzukidr350.biz/t1291-moto-d-epoca
http://www.suzukidr350.biz/t1819-siamo-nella-ma
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
figaro
Utente Esperto


Numero di messaggi : 1324
Data d'iscrizione : 16.10.08
Età : 63
Località : Roma

MessaggioTitolo: Re: C'è l'ho FATTAAAAAAAAAAAAA   Gio 19 Gen 2012 - 13:12

PS: posso sbagliarmi, ma secondo me l'"elenco" non c'è e neanche ci sarà ...
Il sito di FMI per le moto storiche è molto cambiato ... guarda caso con la sparizione ingiustificata degli elenchi degli anni scorsi ( o sono io che non li trovo scratch? )
La "lettura" che do io alla questione è la seguente:
1) alla FMI non frega niente dell'elenco (perchè permetteva agli utenti di rendere "fiscalmente storica" la moto inclusa nello stesso senza pagare il "pizzo" alla FMI medesima) lo hanno fatto sparire ... tanto mi sembra che le precedenti normative li autorizzavano a stilarlo mica li obbligavano ...
2) hanno semplicemente approfittato delle modifiche restrittive introdotte dal solito, comodo "legislatore" per costringere tutti a passare per le loro commissioni tecniche (con lauti introiti) e "scremare" tutti quelli che non sono più che perfetti dal punto di vista meccanico/estetico
pronto a rimangiarmi tutto in caso di prova contraria eh Wink ... scusate ma come recita il mio avatar ho qualche punta di nichilismo (o se preferite scassamento di b...e per tutte 'ste cavolate) e non amo le c.d. "autorità sportive" nonchè "federali" ( che se non ricordo male è un termine latino che rimanda ai concetti di "alleanza" ed "amicizia".... questi sarebbero amici miei/vostri? bah...)
ciao ragazzi e speriamo bene ... ma sapete come diceva il "divo Giulio" no? cheers
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
jacopo_92
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 691
Data d'iscrizione : 09.03.10
Età : 25
Località : Palermo

MessaggioTitolo: Re: C'è l'ho FATTAAAAAAAAAAAAA   Gio 19 Gen 2012 - 14:09

jacopo_92 ha scritto:



è possibile scaricare da qua sia il precedente documento sui bolli delle regione, che l'elenco dei motoveicoli di interesse storico dell'anno 2011, in cui ancora il dr non compare e si spera venga inserito
http://www.federmoto.it/home/moto-depoca/bolli-elenchi-moto-interesse-storico/grm2id/2950.aspx


ma ripeto, ancora non è uscito sul sito della FMI l'elenco 2012.
lo attendiamo con ansia Very Happy



ho il dubbio che il link non vi indirizzi subito alla pagina desiderata. nel caso vi apra solo la home della fmi, andate in basso a destra e cliccate su federmoto.it.
andate a fondo pagina, e sotto la voce "mondo FMI" cliccate su "Epoca", e da li a sinistra c'è una sbarra con vari elementi, cliccate su "Bolli/elenchi moto interesse storico" e trovate quanto detto.

ci sono tutti gli elenchi degli anni passati ecc ecc sunny
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
celestino
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 767
Data d'iscrizione : 24.06.10
Età : 53
Località : Foggia

MessaggioTitolo: Grrrr !!!   Gio 19 Gen 2012 - 18:44

Salve ragazzi, anche io ho iscritto la mia moto alla FMI e fine estate mi è giunta comunicazione dell'acquisizione al duvuto registro, questo comporterebbe le agevolazioni RCA e tasse di circolazione, per la prima (RCA) dalle mie parti sembra quasi inesistente questo privilegio nelle varie assicurazioni, addirittura qualche assicurato agevolato storico si è visto addiritture venir rifiutato di questo privilegio dopo anni di pagamenti senza aver effettuato mai alcuna denuncia di sinistro, per il secondo privilegio e parlo della tassa di circolazione vera e propria; qui sono amareggiato sul fatto che la cifra da pagare varia da regione a regione, e guarda caso la Puglia, il Piemonte e la Toscana, sono le regioni ove il tributo è maggiore, la mia amarezza non è dovuta al fatto di pagare € 10 +/- in più, ma perchè questa differenza da regione a regione ? L' Italia ha problemi comuni che sono uguali per tutti, le regioni ed i comuni in secondo risolvessero i propri problemi diminuendo le spese dei propri amministratori politici e non aumentando a loro piacimento qualsiasi tributo possibile, identica scusa escogita il comune di Roma e Milano, per l'inquinamento in una determinata zona con determinati veicoli non si passa, ma se paghi allora puoi passare, ma scusate non sapevo che pagando il mio automezzo non inquina più, o forse i soldi degli inquinatori servono per piazzare in strada dei super filtri depuratori ambientali ? Se è così allora sono daccordo, un saluto by Celestino.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
figaro
Utente Esperto


Numero di messaggi : 1324
Data d'iscrizione : 16.10.08
Età : 63
Località : Roma

MessaggioTitolo: Re: C'è l'ho FATTAAAAAAAAAAAAA   Ven 20 Gen 2012 - 10:25

Caro Celestino come avrai capito siamo delle pecore e nello specifico pure NERE ... quindi è inutile che la pecora si chieda perchè il pastore la tosa anche perchè il medesimo non ritiene di dovergli comunicare cosa ci farà con la lana clown
Quindi dobbiamo pure ringraziare chi ha deciso di farci un piccolo sconto sulle tasse Rolling Eyes
Per le assicurazioni ovviamente non c'è nessun obbligo per una società che opera in questo campo di fare una politica commerciale di agevolazione per le "pecore più vecchie" ...
E' che alcune compagnie ci hanno visto un business ... cioè si sono dette <<c'è un parco di veicoli vecchi che ai prezzi RCA attuali starebbero "fermi". Considerando che comunque fanno precorrenze brevi ed i proprietari dovrebbero essere tutt'altro che degli scavezzacolli "dovrebbe" essere una categoria di utenti "a basso rischio"?! Mi renderanno "poco" - si fa per dire Wink - ma fra incassare poco e incassare niente meglio poco>>
L'unica è che chiedi ad un'agente o ti metti su internet (io mi servo di Genertel) ma tieni presente che c'è una marea di assicurazioni fasulle che operano in questo specifico campo delle "storiche" ... evita accuratamente gli "affari" What a Face ti potrebbero costare molto cari
PS: iacopo grazie della roadmap per arrivare agli elenchi ... l'avevano nascosti bene pirat
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Nicola
Utente Esperto


Numero di messaggi : 339
Data d'iscrizione : 20.05.09
Località : Cesena

MessaggioTitolo: Re: C'è l'ho FATTAAAAAAAAAAAAA   Dom 22 Gen 2012 - 9:05

Credo che ci stiano prendendo in giro....
DMC se ti è possibile riprendi i contatti con chi ti ha assicurato l'iscrizione, perchè da quello che mi è stato detto è uscito l'elenco del 2012 e la nostra DieRrina non c'è.
Manca solo lei, hanno messo tutta la famiglia al completo tranne la nostra piccola.
é una cosa davvero strana e anomala, la avrebbero dovuta mettere già nel 2009 e 2010 quando i primi modelli compivano i 20 anni.
P.S. speriamo che mi sbaglio, aspettiamo.
saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
jacopo_92
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 691
Data d'iscrizione : 09.03.10
Età : 25
Località : Palermo

MessaggioTitolo: Re: C'è l'ho FATTAAAAAAAAAAAAA   Dom 22 Gen 2012 - 9:58

confermo, è uscito l'elenco 2012 delle moto di interesse storico, ed il DR 350 non è presente. assurdo, sono presenti il DR 550, 600, e 650.

cito le parole della FMI:
"La Federazione Motociclistica Italiana ha diramato la Lista FMI 2012 delle Moto di Particolare Interesse Storico e Collezionistico.
Come noto, si tratta di un adempimento periodico annuale, cui la FMI è tenuta secondo l'articolo 63 della Legge 342/2000.
Si tratta peraltro di un servizio assolutamente gratuito che la FMI rende ad OGNI motociclista.
La presenza di uno specifico MODELLO, rispettando comunque anche il relativo anno di produzione, consente infatti di evitare la Tassa di Possesso, con il solo obbligo di pagare la Tassa di Circolazione, di importo ridotto, se si utilizza la motocicletta anche per un solo giorno nell'anno considerato.
L'importo forfettario base, pari a euro 10,33, può essere modificato su decisione delle singole Amministrazioni Regionali. " (e quest'ultimo lo sapevamo già...)


elenco 2012 (ditemi se si apre)
http://www.federmoto.it/linkclick.aspx?fileticket=cFOZLjjAvps%3d&tabid=54


purtroppo non credo che la questione sia ancora da dibattere. l'elenco è quello e amen. continueremo a pagare il bollo "normale".
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
COBRA
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 2535
Data d'iscrizione : 27.11.11
Età : 29
Località : Rovigo

MessaggioTitolo: Re: C'è l'ho FATTAAAAAAAAAAAAA   Dom 22 Gen 2012 - 11:19

ma che roba... anche l'800 non c'e'...

e si che 350 e 800 sono moto molto meno diffuse del 600 e dovrebbero essere le prime da inserire in lista mah?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente https://www.facebook.com/BikerCobra
figaro
Utente Esperto


Numero di messaggi : 1324
Data d'iscrizione : 16.10.08
Età : 63
Località : Roma

MessaggioTitolo: Re: C'è l'ho FATTAAAAAAAAAAAAA   Dom 22 Gen 2012 - 14:32

se date un'occhiata ai link che ho messo sopra vedrete che è andata nello stesso modo già un paio d'anni fa
per mail mi hanno detto che l'avrebbero fatto ma poi nell'elenco non c'era
lo fanno apposta o non ci capiscono un c***o?
per me entrambi clown
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
DMC
Utente Medio
avatar

Numero di messaggi : 63
Data d'iscrizione : 29.04.11

MessaggioTitolo: Re: C'è l'ho FATTAAAAAAAAAAAAA   Dom 22 Gen 2012 - 15:01

Ragazzi, state tranquilli che per il discorso bollo i dirigenti dell'ACI mi hanno confermato che siccome sanno benissimo che l'ASI non si degna nemmeno di tenere un registro e l'FMI lo aggiorna a suo piacimento.
In molte regioni è accettato il pagamento in forma ridotta, basta mensionare nel conto corrente che danno alle poste la legge. PUNTO E BASTA.
SOLO SE un domani l'agenzia delle entrate dovesse contattarvi allora fate un autocertificazione che la moto ha tutti i requisiti per ritenersi di interesse storico e gli mandate il tutto (c'è chi inserisce pure la copia del libretto e due belle foto).

Ioltre se non basta e siccome qui siete in tanti basta che ognuno di voi mandi svariate e-mail di richiesta aggiornamento del registro e tartassare quelli della FMI affinche lo facciano dato che hanno una moto (la mia) che loro stessi hanno iscritto al registro
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.guidaresicuri.org
jacopo_92
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 691
Data d'iscrizione : 09.03.10
Età : 25
Località : Palermo

MessaggioTitolo: Re: C'è l'ho FATTAAAAAAAAAAAAA   Dom 22 Gen 2012 - 15:56

DMC ha scritto:

I[b]n molte regioni è accettato il pagamento in forma ridotta, basta mensionare nel conto corrente che danno alle poste la legge. PUNTO E BASTA.



non ho capito...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
figaro
Utente Esperto


Numero di messaggi : 1324
Data d'iscrizione : 16.10.08
Età : 63
Località : Roma

MessaggioTitolo: Re: C'è l'ho FATTAAAAAAAAAAAAA   Dom 22 Gen 2012 - 16:49

neanche io ... però credo siamo in parecchi a non averci capito molto sull'argomento ... il web è pieno di pagine che dicono tutto e l'esatto contrario...
L'unica cosa che pare certa è che nel corso dell'ultimo anno siano intervenuti dei cambiamenti normativi.
E' in particolare intervenuta una circolare (sedicente chiarificatrice Rolling Eyes ) del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti:
http://www.mit.gov.it/mit/site.php?p=normativa&o=vd&id=934
credo sia importante leggersi le prime tre/quattro pagine ... sembrerebbe tassativo ottenere il c.d. C.R.S. (certificato di rilevanza storica)
alla luce di quanto si dice mi chiedo a cosa dovrebbe servire l'elenco annuale della FMI
che ne pensate?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
jordi
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 804
Data d'iscrizione : 29.06.08
Età : 58
Località : Udine

MessaggioTitolo: Re: C'è l'ho FATTAAAAAAAAAAAAA   Dom 22 Gen 2012 - 17:26

Concordo,dopo aver letto la circolare,con Figaro,pare che requisito essenziale sia l'iscrizione al Registro storico FMI, Crying or Very sad e non la semplice presenza nell'elenco(che tra l'altro non c'è),quindi mi pare che sia burocraticamente complessa la faccenda e pure costosa...aspettiamo ulteriori chiarimenti da DMC se è in grado di darceli....
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
DMC
Utente Medio
avatar

Numero di messaggi : 63
Data d'iscrizione : 29.04.11

MessaggioTitolo: Re: C'è l'ho FATTAAAAAAAAAAAAA   Dom 22 Gen 2012 - 19:34

BASTA PAGARE usando il conto corrente adatto ai bolli di quelli che danno alle poste e scrivendo insieme all'intestazione della regione anche questo: art. 63 legge 342/2000.

Cosi facendo siete apposto.
PUNTO e BASTA NON bisogna fare altro.



Ecco copia del bolletino..... lol!







Nel malaugurato caso in cui l'agenzia delle entrate un giorno si risvegli mandandovi una cartella esattoriale con la richiesta del pagamento del bollo allora.

Dovete produrre un autocertificazione dove dichiarate che il vostro mezzo è mantenuto in perfetta efficenza ed è di interesse storico.

(si reperiscono sul web dei prestampati, ma nessuno vieta di scriverlo di propio pugno.)


Ultima modifica di DMC il Dom 22 Gen 2012 - 19:48, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.guidaresicuri.org
jacopo_92
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 691
Data d'iscrizione : 09.03.10
Età : 25
Località : Palermo

MessaggioTitolo: Re: C'è l'ho FATTAAAAAAAAAAAAA   Dom 22 Gen 2012 - 19:45

DMC ha scritto:



Nel malaugurato caso in cui l'agenzia delle entrate un giorno si risvegli mandandovi una cartella esattoriale con la richiesta del pagamento del bollo allora.

Dovete produrre un autocertificazione dove dichiarate che il vostro mezzo è mantenuto in perfetta efficenza ed è di interesse storico.

(si reperiscono sul web dei prestampati, ma nessuno vieta di scriverlo di propio pugno.)


ora è chiaro. ma dove è scritto invece che la suddetta autocertificazione ha valore legale e non sia carta igienica?

cioè è come se la finanza mi mandasse un avviso di garanzia perchè mi ritengono evasore fiscale, e io rispondo loro con autocertificazione in cui dichiaro che non lo sono lol!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
DMC
Utente Medio
avatar

Numero di messaggi : 63
Data d'iscrizione : 29.04.11

MessaggioTitolo: Re: C'è l'ho FATTAAAAAAAAAAAAA   Dom 22 Gen 2012 - 19:57

Siccome gli elenchi DEVONO essere aggiornati annualmente (sempre per la stessa legge), mentre di fatto non lo sono, allora le Regioni accettano l'auto certificazione. Infatti prima di preparare i bolli, sono andato appunto ad informarmi se la mia regione accettava proprio questo, se mai un giorno mi dovessero chieder conto.

inoltre per confermare quello che sottoscrivo io gli mando pure copie dei documenti ed un det completo di fotografie. Cool
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.guidaresicuri.org
jacopo_92
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 691
Data d'iscrizione : 09.03.10
Età : 25
Località : Palermo

MessaggioTitolo: Re: C'è l'ho FATTAAAAAAAAAAAAA   Dom 22 Gen 2012 - 20:11

ok, siccome la tua regione è anche la mia regione, io sono contento. Very Happy

ma ho un ultima domanda: chi dice che gli elenchi non siano aggiornati scusa??
l'elenco 2012 è appena uscito. non ho controllato se è identico a quello del 2011, potrebbe essere. ma se comunque vale per l'anno 2012, questo è, e questo rimane.
non potrebbe semplicemente essere che per un motivo "X" il dr non viene considerato?
ci saranno sicuramente altre mille moto non prese in considerazione... i proprietari delle stesse dovrebbero pensare che l'FMI non fa i dovuti aggiornamenti?
non mi suona...

ma sono felice di essere smentito


per porre fine alla questione sarebbe bello leggere il testo di questa legge 342/2000. art. 63 sunny
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
DMC
Utente Medio
avatar

Numero di messaggi : 63
Data d'iscrizione : 29.04.11

MessaggioTitolo: Re: C'è l'ho FATTAAAAAAAAAAAAA   Dom 22 Gen 2012 - 20:38

A buon intenditor poche parole.

Secondo te perchè la stragrande maggioranza delle moto ventennali è iscritta all'ASI e NON alla FMI ? ???????

------------ Twisted Evil Twisted Evil


E poi il fatto stesso chealla FMI hanno dichiarato la mia d'epoca e poi non aggiornano l'elenco non ti sembra quantomeno strano????????
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.guidaresicuri.org
PISTY70
Utente Medio


Numero di messaggi : 90
Data d'iscrizione : 12.10.08
Località : QUARTUCCIU(CA)

MessaggioTitolo: Re: C'è l'ho FATTAAAAAAAAAAAAA   Lun 23 Gen 2012 - 16:04

Ciao a tutti.....l'articolo è questo...ai più esperti le conclusioni


Art. 63.

(Tasse automobilistiche per particolari
categorie di veicoli)

1. Sono esentati dal pagamento delle tasse automobilistiche i veicoli ed i motoveicoli, esclusi quelli adibiti ad uso professionale, a decorrere dall'anno in cui si compie il trentesimo anno dalla loro costruzione. Salvo prova contraria, i veicoli di cui al primo periodo si considerano costruiti nell'anno di prima immatricolazione in Italia o in altro Stato. A tal fine viene predisposto, per gli autoveicoli dall'Automobilclub Storico Italiano (ASI), per i motoveicoli anche dalla Federazione Motociclistica Italiana (FMI), un apposito elenco indicante i periodi di produzione dei veicoli.

2. L'esenzione di cui al comma 1 è altresì estesa agli autoveicoli e motoveicoli di particolare interesse storico e collezionistico per i quali il termine è ridotto a venti anni. Si considerano veicoli di particolare interesse storico e collezionistico:

a) i veicoli costruiti specificamente per le competizioni;

b) i veicoli costruiti a scopo di ricerca tecnica o estetica, anche in vista di partecipazione ad esposizioni o mostre;

c) i veicoli i quali, pur non appartenendo alle categorie di cui alle lettere a) e b), rivestano un particolare interesse storico o collezionistico in ragione del loro rilievo industriale, sportivo, estetico o di costume.

3. I veicoli indicati al comma 2 sono individuati, con propria determinazione, dall'ASI e, per i motoveicoli, anche dalla FMI. Tale determinazione è aggiornata annualmente.

4. I veicoli di cui ai commi 1 e 2 sono assoggettati, in caso di utilizzazione sulla pubblica strada, ad una tassa di circolazione forfettaria annua di lire 50.000 per gli autoveicoli e di lire 20.000 per i motoveicoli. Per la liquidazione, la riscossione e l'accertamento della predetta tassa, si applicano, in quanto compatibili, le disposizioni che disciplinano la tassa automobilistica, di cui al testo unico delle leggi sulle tasse automobilistiche, approvato con decreto del Presidente della Repubblica 5 febbraio 1953, n. 39, e successive modificazioni. Per i predetti veicoli l'imposta provinciale di trascrizione è fissata in lire 100.000 per gli autoveicoli ed in lire 50.000 per i motoveicoli.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: C'è l'ho FATTAAAAAAAAAAAAA   

Tornare in alto Andare in basso
 
C'è l'ho FATTAAAAAAAAAAAAA
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» C'è l'ho FATTAAAAAAAAAAAAA

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: Interesse generale :: Off Topic-
Andare verso: