Il Forum ufficiale italiano SUZUKI DR 350
 
IndiceIndice  FAQFAQ  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  Topic del momentoTopic del momento  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividere | 
 

 sfiato motore

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
alecta
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 117
Data d'iscrizione : 16.10.10
Località : avellino

MessaggioTitolo: sfiato motore   Mar 18 Set 2012 - 8:24

lo avete collegato alla scatola fitro
oppure lo avete tappato ?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
COBRA
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 2535
Data d'iscrizione : 27.11.11
Età : 28
Località : Rovigo

MessaggioTitolo: Re: sfiato motore   Mar 18 Set 2012 - 10:52

collegato alla scatola filtro..

credo che non sia bene averlo tappato, forse l'olio col calore si dilata e il circuito va in pressione?

e lasciarlo aperto ci puo' entrare della porcheria quindi ecco perche' metterlo dietro il filtro.

forse ho un raccordo in piu' nello scatolone dei pezzi se hai bisogno chiedi.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente https://www.facebook.com/BikerCobra
Vixt
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 3352
Data d'iscrizione : 23.06.08
Età : 42
Località : Sassari

MessaggioTitolo: Re: sfiato motore   Mar 18 Set 2012 - 11:49

Non va assolutamente tappato,pena una sovrappressione nel blocco motore.
L'olio quando scalda dilata e da li si sfiata la sovrappressione.Col tubo chiuso si potrebbero rovinare i paraoli in giro nel motore.

Solitamente chi fa fuoristrada staccava il tubo dalla cassa filtro,gli faceva fare qualche giro in modo che si creasse qualche collo d'oca,così nei guadi molto alti non c'è il rischio che a moto spenta l'acqua passi dall'air box diritta nel basamento del motore.

Personalmente è un'operazione che non ho mai fatto,anche perchè non mi capita spesso di fare guadi con l'acqua sotto alla sella.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
alecta
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 117
Data d'iscrizione : 16.10.10
Località : avellino

MessaggioTitolo: Re: sfiato motore   Mar 18 Set 2012 - 14:10

ok
mi postate una foto di come vanno i tubi...
nn ricordo piu'
che passaggi hanno :-(
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
COBRA
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 2535
Data d'iscrizione : 27.11.11
Età : 28
Località : Rovigo

MessaggioTitolo: Re: sfiato motore   Mar 18 Set 2012 - 15:59

eccomi qua con le foto:

il giro e' questo: prima esce dal carter tramite un raccordo conico con una curva in plastica a 90° (foto caricata dritta ora appare capovolta per ignoti motivi)

poi passa dietro il carburatore facendo una curva sale (lo stai guardando da destra adesso)

e si infila in un raccordo plastico che mi sembra solidale con la cassa filro, che pero' e' nascosto dietro il regolatore e non l'ho smontato... (anche questa foto storta... ma perche'?)


il tubo e' un semplice tubo, il raccordo al carter invece ce l'ho di scorta ma non mi sembra un pezzo soggetto a rotture poi essendo sempre a contatto coi fumi dell'olio non dovrebbe neppure essere a rischio di seccarsi la gomma per cui... scratch
se lo vuoi te lo mando.

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente https://www.facebook.com/BikerCobra
alecta
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 117
Data d'iscrizione : 16.10.10
Località : avellino

MessaggioTitolo: Re: sfiato motore   Mar 18 Set 2012 - 16:03

ok grazie
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
COBRA
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 2535
Data d'iscrizione : 27.11.11
Età : 28
Località : Rovigo

MessaggioTitolo: Re: sfiato motore   Mar 18 Set 2012 - 16:07

alecta ha scritto:
ok grazie

ok grazie... cosa?

-1 ok ho capito il giro ho tutti i pezzi che mi servono ora scendo a montarlo
-2 ok ho capito il giro ma non ho il raccordo me lo costruisco
-3 ok ho capito il giro ma non ho il raccordo me lo puoi spedire?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente https://www.facebook.com/BikerCobra
alecta
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 117
Data d'iscrizione : 16.10.10
Località : avellino

MessaggioTitolo: Re: sfiato motore   Mar 18 Set 2012 - 16:15

credo di avere tutti i raccordi
ti faccio sapere
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
figaro
Utente Esperto


Numero di messaggi : 1324
Data d'iscrizione : 16.10.08
Età : 63
Località : Roma

MessaggioTitolo: Re: sfiato motore   Mar 18 Set 2012 - 18:52

ragazzi,
lo sfiato del basameno non serve solo per i vapori d'olio Rolling Eyes per quelli c'è il tubino sulla testa
il problema principale (ovviamente nei mono 4T e parecchi bicilindrici come i Ducati e Guzzi e anche il BMW "classico") è che quando il/i pistone scende deve comprimere l'aria nel basamento e questa da qualche parte deve andare ... è l'effetto che provoca il "travaso" nei 2T no ...
in pratica le pulsazioni di pressione vengono smorzate imboccando l'aria nella scatola filtro attraverso quei tubetti lì, così viene riaspirata nel motore Wink
Nei 4 cilindri o nei bicilindrici "zoppi" come i Kawa e credo anche quei bicilindrici "eunuchi" che fa Rotax per BMW soffrono in misura minima di questi problemi perchè i pistoni salgono e scendono in alternanza study
Se date un'occhiata all'ultima Panigale I love you quelli della Ducati hanno messo addirittura una pompa estrattiva dell'aria del basamento perchè la discesa dei pistoni non sia ostacolata. Questo dispositivo - che è usato da anni nei motori di formula - ovviamente "mangia" cavalli per funzionare ma evidentemente il bilancio finale è positivo.
Per tornare al nostro caso (scusate delle volte sono un po' barboso ma a me sta roba mi ha fatto sempre morì clown ) di tapparlo non se ne parla proprio Wink
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
COBRA
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 2535
Data d'iscrizione : 27.11.11
Età : 28
Località : Rovigo

MessaggioTitolo: Re: sfiato motore   Mar 18 Set 2012 - 19:28

azz... Figaro ne sa sempre piu' di 10 diavoli!!! lol!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente https://www.facebook.com/BikerCobra
piccio1954
Utente Esperto


Numero di messaggi : 162
Data d'iscrizione : 08.07.08
Età : 63
Località : Cavriago - Reggio Emilia

MessaggioTitolo: Re: sfiato motore   Mer 19 Set 2012 - 6:49

in tutti i mono da fuoristrada c'è il tubo di sfiato del motore che va alla cassa filtro.
PERO' tutti lo staccano dalla cassa filtro e lo fanno scaricare liberamente a terra con un tubino.
Il motivo è che se cadi (in fuoristrada succede spesso) l'olio del motore ti va a imbrattare il filtro aria.

ciao enzo
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
COBRA
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 2535
Data d'iscrizione : 27.11.11
Età : 28
Località : Rovigo

MessaggioTitolo: Re: sfiato motore   Mer 19 Set 2012 - 7:56

DOMANDA STUPIDA:

ma se il pistone "sbuffa" aria nella cassa filtro tramite quello sfiato questo fa aumentare la pressione, quindi agisce come un "turbo?"

se lo stacchi, perdi l'effetto "turbo"?

se allargi il diametro dello sfiato rendi piu' "fluido" il movimento del pistone e aumenti il "turbo" aumentando le prestazioni/riducendo i consumi?

DISCORSO TEORICO OVVIAMENTE forse non sono differenze apprezzabili su un motore da 30 cavalli con un ciindro solo...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente https://www.facebook.com/BikerCobra
figaro
Utente Esperto


Numero di messaggi : 1324
Data d'iscrizione : 16.10.08
Età : 63
Località : Roma

MessaggioTitolo: Re: sfiato motore   Mer 19 Set 2012 - 11:02

Staccarlo credo sia assolutamente sconsigliabile per l'integrità del motore
L'aria viene risucchiata dallo sfiato quando il pistone risale - il carter va in pressione quando il pistone scende e in de-pressione quando sale - quindi si tira dentro tutta la polvere che c'è in giro Evil or Very Mad per non parlare delle bevute di fango in un guado
quanto pensate che durino i cuscinetti in condizioni simili?
In teoria (e qualcuno l'ha già fatto eh ...) si potrebbe metterci uno di quei filtri da carburatore after-market fatti di tela ondulata ma mi sembra proprio che il gioco NON valga la candela ... passi per una motardizzata ma per un'enduro è follia pura
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
COBRA
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 2535
Data d'iscrizione : 27.11.11
Età : 28
Località : Rovigo

MessaggioTitolo: Re: sfiato motore   Mer 19 Set 2012 - 11:11

figaro ha scritto:
Staccarlo credo sia assolutamente sconsigliabile per l'integrità del motore
L'aria viene risucchiata dallo sfiato quando il pistone risale - il carter va in pressione quando il pistone scende e in de-pressione quando sale - quindi si tira dentro tutta la polvere che c'è in giro Evil or Very Mad per non parlare delle bevute di fango in un guado
quanto pensate che durino i cuscinetti in condizioni simili?
In teoria (e qualcuno l'ha già fatto eh ...) si potrebbe metterci uno di quei filtri da carburatore after-market fatti di tela ondulata ma mi sembra proprio che il gioco NON valga la candela ... passi per una motardizzata ma per un'enduro è follia pura

nonono io non parlavo di staccarlo, parlavo del fatto che avere una "pompa" di aria che spinge in cassa filtro potrebbe essere forse usato per migliorare i consumi e/ole prestazioni...

che ne pensi?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente https://www.facebook.com/BikerCobra
piccio1954
Utente Esperto


Numero di messaggi : 162
Data d'iscrizione : 08.07.08
Età : 63
Località : Cavriago - Reggio Emilia

MessaggioTitolo: Re: sfiato motore   Mer 19 Set 2012 - 11:32

ovviamente alla fine del tubo di sfiato occorre mettere un filtrino.
noi che facciamo migliaia di km di enduro lo facciamo tutti.

per cobra: penso che la quantità di aria che viene espulsa sia ridicola, non arriva direttamente dal pistone ma dalle valvole.

ciao enzo
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Vixt
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 3352
Data d'iscrizione : 23.06.08
Età : 42
Località : Sassari

MessaggioTitolo: Re: sfiato motore   Mer 19 Set 2012 - 11:39

Ma levatemi una curiosità! Ma quante volte in un uscita in off cadete con le ruote più in alto rispetto al piano motore? Solo in questo modo l'olio può riversarsi in cassa filtro! Twisted Evil
E comunque sia,la medesima cassa filtro ha un altro sfiato che punta in basso,proprio per far defluire eventuali accumuli d'acqua o olio presenti al suo interno.


Ripeto,secondo me,staccare il tubo dall'air box è inutile,ma...... de gustibus non diputandum est (ma si scriveva così Rolling Eyes )
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
COBRA
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 2535
Data d'iscrizione : 27.11.11
Età : 28
Località : Rovigo

MessaggioTitolo: Re: sfiato motore   Mer 19 Set 2012 - 11:42

mmm ok per il filtrino ma il discorso aria dalle valvole non mi convince scratch


PARTIAMO DAL PRESUPPOSTO DI NON CAMBIARE POSIZIONE ALLO SFIATO, ASCIAMOLO IN CASSA FILTRO CHE E' BEN PROTETTO E "POMPA" ARIA NEL MOTORE


nel motore c'e una parte di olio (incomprimibile) e aria (comprimibile)

il pistone che va su e giu conoprime diciamo 300cc di aria che quindi senza sfiato creano pressione interna.

con lo sfiato questi 300cc di aria sfogano all'esterno dentro la cassa filtro e vengono in parte aspirati dal motore poi quando il pistone risale dallo sfiato l'aria entra. e si crea una leggera depressione pure nella cassa filtro (ma le valvole di aspirazione sono chiuse) e quindi preleva aria "fresca" attraverso il filtro

ora la mia domanda era TEORICA ed era questa: si puo' sfruttare secondo voi questa "pompa" ad aria?

o semplicemente allargando la dimensione dello sfiato si puo' far avere meno "resistenza" al pistone per fargl fare "su e giu'" con meno fatica e quindi disperdendo meno potenza e facendoci consumare meno?

se si quale potrebbe essere il miglioramento? INFINITESIMALE TANTO DA NON GIUSTIFICARE 'INTERVENTO essendo un motore monicilindrico da 30 cavalli che fa massimo 9000 giri oppure sostanziale essendo appunto monocilindrico e quindi "zoppo?"
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente https://www.facebook.com/BikerCobra
Vixt
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 3352
Data d'iscrizione : 23.06.08
Età : 42
Località : Sassari

MessaggioTitolo: Re: sfiato motore   Mer 19 Set 2012 - 11:48

Non so se sia possibile o meno qesta cosa e che miglioramenti potrebbe apportare,ho solo idea che sarebbe estremamente dispendiosa rispetto ai benefici-prestazioni che si potrebbero ottenere.

Si fa prima a prendere una moto già performante sotto quegli aspetti.

Se poi si parla di mettersi in gioco,provare nuove soluzioni per il gusto di farlo...alllora è un altro discorso ed io sarei il primo a provare...avendo le finanze necessarie alla sperimentazione Crying or Very sad ...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
COBRA
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 2535
Data d'iscrizione : 27.11.11
Età : 28
Località : Rovigo

MessaggioTitolo: Re: sfiato motore   Mer 19 Set 2012 - 11:53

Vixt ha scritto:
Non so se sia possibile o meno qesta cosa e che miglioramenti potrebbe apportare,ho solo idea che sarebbe estremamente dispendiosa rispetto ai benefici-prestazioni che si potrebbero ottenere.

Si fa prima a prendere una moto già performante sotto quegli aspetti.

Se poi si parla di mettersi in gioco,provare nuove soluzioni per il gusto di farlo...alllora è un altro discorso ed io sarei il primo a provare...avendo le finanze necessarie alla sperimentazione Crying or Very sad ...

estremamente dispendiosa non direi...

lo sfiato sul basamento e' gia' largo diciamo 15mm poi viene ridotto a 7/8 da quel raccordo conico...

se noi ci si mette un tubo grosso ecco fatto il lavoro che dicevo...

ma vale la pena?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente https://www.facebook.com/BikerCobra
Vixt
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 3352
Data d'iscrizione : 23.06.08
Età : 42
Località : Sassari

MessaggioTitolo: Re: sfiato motore   Mer 19 Set 2012 - 11:56

COBRA ha scritto:


estremamente dispendiosa non direi...

lo sfiato sul basamento e' gia' largo diciamo 15mm poi viene ridotto a 7/8 da quel raccordo conico...

se noi ci si mette un tubo grosso ecco fatto il lavoro che dicevo...

ma vale la pena?

Ero già andato troppo in la con la fantasia,pensavo ad una turbina....

Non avevo capito ti riferissi solo a maggiorare il tubo di sfiato.
Se si tratta solo di quello,basta staccarlo e farsi un giretto per fare una prova,ma credo che cambi veramente poco.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
figaro
Utente Esperto


Numero di messaggi : 1324
Data d'iscrizione : 16.10.08
Età : 63
Località : Roma

MessaggioTitolo: Re: sfiato motore   Mer 19 Set 2012 - 15:19

Credo che nel campo dei motori le cose che non siano state già pensate siano davvero poche ...
Sovralimentare con queste pulsazioni non credo proprio sia pensabile ...
1) stiamo parlando di "pulsazioni" non di "portate" ... i due concetti sono molto diversi è come pensare che se stai parlando con qualcuno ci sia un trasferimento d'aria dalla tua bocca all'orecchio dell'ascoltatore! Come sai questo non succede Wink in pratica nello sfiato passa una specie di fisarmonica di onde sonore e relativamente poca aria che va e viene. Per sovralimentare un motore capisci che ci vuol altro ...
2) Se vuoi dei "numeri" per quel che ricordo in un 2T (che ha una conformazione ottimizzata allo scopo del carter-pompa: spazio morto ridotto ... separazione "fisica" del carter-pompa dal resto del motore etc) si realizzano sovrappressioni di travaso intorno a 0,1 Atm infatti come tecnica di riempimento del cilindro è ormai relegato ad un ruolo marginale (quello che fa veramente andare forte un 2T è ovviamente l'espansione che sovralimenta ... ripeto sovralimenta il 2T Wink spero che sia chiaro che le chiacchiere da bar del tipo "a parità di cilindrata ..." non hanno senso, ma quale parità? il 2T gioca con carte truccate ... clown
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
COBRA
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 2535
Data d'iscrizione : 27.11.11
Età : 28
Località : Rovigo

MessaggioTitolo: Re: sfiato motore   Mer 19 Set 2012 - 17:25

figaro ha scritto:
Credo che nel campo dei motori le cose che non siano state già pensate siano davvero poche ...
Sovralimentare con queste pulsazioni non credo proprio sia pensabile ...
1) stiamo parlando di "pulsazioni" non di "portate" ... i due concetti sono molto diversi è come pensare che se stai parlando con qualcuno ci sia un trasferimento d'aria dalla tua bocca all'orecchio dell'ascoltatore! Come sai questo non succede Wink in pratica nello sfiato passa una specie di fisarmonica di onde sonore e relativamente poca aria che va e viene. Per sovralimentare un motore capisci che ci vuol altro ...
2) Se vuoi dei "numeri" per quel che ricordo in un 2T (che ha una conformazione ottimizzata allo scopo del carter-pompa: spazio morto ridotto ... separazione "fisica" del carter-pompa dal resto del motore etc) si realizzano sovrappressioni di travaso intorno a 0,1 Atm infatti come tecnica di riempimento del cilindro è ormai relegato ad un ruolo marginale (quello che fa veramente andare forte un 2T è ovviamente l'espansione che sovralimenta ... ripeto sovralimenta il 2T Wink spero che sia chiaro che le chiacchiere da bar del tipo "a parità di cilindrata ..." non hanno senso, ma quale parità? il 2T gioca con carte truccate ... clown

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente https://www.facebook.com/BikerCobra
jordi
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 803
Data d'iscrizione : 29.06.08
Età : 58
Località : Udine

MessaggioTitolo: Re: sfiato motore   Mer 19 Set 2012 - 19:02

non capisco questa smania di "taroccare" il più possibile le moto da enduro...oltre al fatto che staccare il raccordo dello sfiato del carter nel Dr (e 4 tempi in genere) non porta nessun beneficio prestazionale,cioè non migliora /diminuisce la resistenza opposta allo sfiato ma come diceva Figaro c'è solo il rischio di aspirare polvere o altro,inoltre il ricircolo dei gas presenti nel basamento diminuisce anche l'inquinamento ambientale anche se di poco,inoltre il riferimento che fà Piccio 54 alle valvole non è pertinente,in quanto le pulsazioni sono date appunto dall'effetto pompa del pistone nel suo movimento fra PMI e PMS,tutto quì,e le valvole non ne sono coinvolte,tappare poi lo sfiato, questo si farebbe danni....poveri paraoli....! Evil or Very Mad
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Vixt
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 3352
Data d'iscrizione : 23.06.08
Età : 42
Località : Sassari

MessaggioTitolo: Re: sfiato motore   Ven 21 Set 2012 - 19:39

Secondo me,per far passare la smania di truccare le moto basterebbe far sedere qualcuno su una bella motoretta ed invitarlo a percorrere una bella mulattierina viscida in lieve salita. Twisted Evil

Mi capita spesso di sentirmi dire che sono avvantaggiato dal DR nel "salire" da qualche parte perchè ha una grande trazione,perchè la ruota gira molto meno "cattiva"delle altre moto Very Happy
Be vuol dire allora che io sono il più furbo di tutti.
Ho speso solo 900€ tanti anni fa per fare enduro e la mia motoretta mi porta agilmente dove gli altri smadonnano con moto da 8000€! Twisted Evil

Mi sono anche accorto che chi fa questi commenti è sempre qualcuno che poi non riesce a fare quello che vorrebbe,e ricerca la soluzione in una moto più performante,accampando scuse di ogni tipo. geek

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
COBRA
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 2535
Data d'iscrizione : 27.11.11
Età : 28
Località : Rovigo

MessaggioTitolo: Re: sfiato motore   Sab 22 Set 2012 - 9:55

Vixt ha scritto:
Secondo me,per far passare la smania di truccare le moto basterebbe far sedere qualcuno su una bella motoretta ed invitarlo a percorrere una bella mulattierina viscida in lieve salita. Twisted Evil

Mi capita spesso di sentirmi dire che sono avvantaggiato dal DR nel "salire" da qualche parte perchè ha una grande trazione,perchè la ruota gira molto meno "cattiva"delle altre moto Very Happy
Be vuol dire allora che io sono il più furbo di tutti.
Ho speso solo 900€ tanti anni fa per fare enduro e la mia motoretta mi porta agilmente dove gli altri smadonnano con moto da 8000€! Twisted Evil

Mi sono anche accorto che chi fa questi commenti è sempre qualcuno che poi non riesce a fare quello che vorrebbe,e ricerca la soluzione in una moto più performante,accampando scuse di ogni tipo. geek


lol!

cmq io volevo RIDURRE I CONSUMI!!!

lol!

COBRA ha scritto:

ora la mia domanda era TEORICA ed era questa: si puo' sfruttare secondo voi questa "pompa" ad aria?

o semplicemente allargando la dimensione dello sfiato si puo' far avere meno "resistenza" al pistone per fargl fare "su e giu'" con meno fatica e quindi disperdendo meno potenza e facendoci consumare meno?

se si quale potrebbe essere il miglioramento? INFINITESIMALE TANTO DA NON GIUSTIFICARE 'INTERVENTO essendo un motore monicilindrico da 30 cavalli che fa massimo 9000 giri oppure sostanziale essendo appunto monocilindrico e quindi "zoppo?"
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente https://www.facebook.com/BikerCobra
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: sfiato motore   

Tornare in alto Andare in basso
 
sfiato motore
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 2Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» [MEGATHREAD] Turbina motore
» Skywalker - cherokee KJ
» Sportster, perdita olio sotto al motorino avviamento
» Daewoo Matiz 0.8 peperino
» sfiato motore

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: Forum Tecnico :: Meccanica-
Andare verso: