Il Forum ufficiale italiano SUZUKI DR 350
 
IndiceIndice  FAQFAQ  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  Topic del momentoTopic del momento  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividere | 
 

 Dune di Piscinas, davvero deturpate dalle moto?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Tittia
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 308
Data d'iscrizione : 28.05.12
Età : 28
Località : Ploaghe (SS)

MessaggioTitolo: Dune di Piscinas, davvero deturpate dalle moto?   Mar 4 Giu 2013 - 12:52

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ventresca
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 1111
Data d'iscrizione : 02.01.11
Età : 49
Località : Roma

MessaggioTitolo: Re: Dune di Piscinas, davvero deturpate dalle moto?   Mar 4 Giu 2013 - 13:00

Tittia ha scritto:
Cosa ne pensate?? http://lanuovasardegna.gelocal.it/cagliari/cronaca/2013/06/04/news/le-grandi-dune-di-piscinas-violate-dalle-moto-enduro-1.7195565

Qui il video http://video.gelocal.it/lanuovasardegna/locale/le-dune-di-piscinas-violate-dalle-moto-di-tg2-motori/13805/13834

Se ora fanno severi controlli non avrò mai l'occasione di andarci Evil or Very Mad ...ripiegherò sulla tunisia...

Articolo montato ad hoc da gente ignorante e "di parte".

Sono curioso di sapere come una moto da enduro può "sfregiare una duna".

Discorso differente se invece le moto avessero scavato con i loro tacchetti prati immacolati, vegetazione protetta o deturpato panorami incontaminati.

Una distesa di dune "dimentica" presto il passaggio di qualsiasi cosa, a meno che non ci si lasci immondizia varia o scheletri di mezzi.

Insomma DISINFORMAZIONE ALLO STATO PURO!
A quale scopo non si sa, forse per far apparire ambientalisti i politici locali quando bandiranno l'accesso anche agli escursionisti a piedi con la scusa di preservare qualcosa che si preserva da sola....

Bah, sono sempre più schifato dalla ns. classe politica e giornalistica....

Ciao.

Fabio.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Andrea Righini
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 2694
Data d'iscrizione : 13.08.10
Età : 55
Località : Bologna

MessaggioTitolo: Re: Dune di Piscinas, davvero deturpate dalle moto?   Mar 4 Giu 2013 - 13:08

.................Trattori con escavatore, ruspe, camper, quad, possenti Suv fuoristrada si alternano in estemporanee escursioni sull’immensa spiaggia e sulle montagne di sabbia, solo raramente colti in fallo e sanzionati da chi dovrebbe fare da sentinella più o meno fissa su questo patrimonio che madre natura ha donato..................

Cos'è la tangenziale di Milano ?

Quei posti lì sono da evitare , a parte il fatto che è vero che non gli facciamo un gran servizio ad andarci sopra con le moto , sono esempi utilissimi ai contrari per far bloccare un territorio intero al transito delle moto .

Ripiega nella civile Tunisia Very Happy è meglio .

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Nicola
Utente Esperto


Numero di messaggi : 339
Data d'iscrizione : 20.05.09
Località : Cesena

MessaggioTitolo: Re: Dune di Piscinas, davvero deturpate dalle moto?   Mar 4 Giu 2013 - 13:19

Alle dune non succede nulla, però condivido le critiche, nel servizio non si vede il rispetto che dovrebbe esserci. Se quella scala fosse percorsa dalle moto, sopratutto in quel modo sarebbe danneggiata e distrutta, da rifare, per cui se evitassero certi atteggiamenti sarebbe meglio.
penso che dentro la critica ci sia un pò di gelosia dei propri posti, ed è comprensibile. quando si va a casa di altri ci si va in punta di piedi e magari chiedendo permesso.
saluti

W LA SARDEGNA
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
sergej
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 463
Data d'iscrizione : 20.04.09
Età : 60
Località : Castelraimondo - MC

MessaggioTitolo: Re: Dune di Piscinas, davvero deturpate dalle moto?   Mar 4 Giu 2013 - 16:32

Nicola ha scritto:
Alle dune non succede nulla, però condivido le critiche, nel servizio non si vede il rispetto che dovrebbe esserci. Se quella scala fosse percorsa dalle moto, sopratutto in quel modo sarebbe danneggiata e distrutta, da rifare, per cui se evitassero certi atteggiamenti sarebbe meglio.
penso che dentro la critica ci sia un pò di gelosia dei propri posti, ed è comprensibile. quando si va a casa di altri ci si va in punta di piedi e magari chiedendo permesso.
saluti

W LA SARDEGNA

Condivido, non hanno tutti i torti a lamentarsi.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Vixt
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 3356
Data d'iscrizione : 23.06.08
Età : 42
Località : Sassari

MessaggioTitolo: Re: Dune di Piscinas, davvero deturpate dalle moto?   Mar 4 Giu 2013 - 19:26

Se passa una moto sulle dune non succede nulla!
Se il passaggio è continuo ecco che allora i danni si vedono.

A piscinas ci sono stato più volte,limitandomi ai guadi ed alle sterrate.
E' vero che mi sarebbe piaciuto provare a girare su quelle dune,però ho volutamente evitato,perchè proibito!
Per quello che so io ,chi gira da quelle parti evita di andarci(a parte i soliti minchioni che ci sono per qualsiasi attività),proprio perchè la martellata se la da sui propri cosiddetti!
Per cinque minuti di "piacere" si rovina il gioco a tutti,anche a se stessi la prossima volta e non solo sulle dune.


Quello che mi fa incazzare,sono le persone che vanno nei posti senza il rispetto delle persone che li abitano.
Non so è come se qualcuno venisse a casa mia e si mettesse a pulirsi le scarpe sui divani,solo perchè una voltà l'ho ospitato con piacere.

Quando poi questa cosa può creare un vantaggio a qualcuno (vedasi danari,vendite di moto ecc!) compromettendo i locali,ecco che poi è giusto,che si prendano a calci nel.... tutti quelli che vengono da fuori con l'arroganza di sentirsi padroni e o conquistatori.

Da noi è successo lo stesso con i tour guidati organizzati da una nota marca di moto. Hanno girato per 2 anni dalle nostre parti,con l'ausilio di guide locali (personalmente li ho accompagnati per 4 settimane,la nostra funzione era di mostrargli dei bei percorsi e di fare da intermediari con i vari proprietari e magari di far si che anche loro potessero raccimolare qualcosa dal passaggio delle moto,organizzandogli pranzi tipici e via dicendo),poi dopo aver appreso i percorsi,sono ritornati da soli,senza rispettare i proprietari terrieri,il bestiame,le proprietà e via dicendo.
Ad un pastore non da nessun fastidio che passino delle moto o fuoristrada nella sua proprietà,magari poi lo stesso ricava qualcosa,che sia un sorriso,quattro chiacchere e perchè no anche due lire perchè a piazzato i suoi prodotti(a casa sua). Tutto questo ben venga a patto che dopo non debba impazzire a raccatare il bestiame spaventato,a rifare le strade che abbiamo rovinato perchè dobbiamo sgommare per forza ecc.,

Il risultato è che adesso anche noi locali,non possiamo più passare in certi posti,poichè si ha la tendenza di fare di tutta l'erba un fascio.


Da poco è successo qualcosa di simile nella cittadina di Bosa,però con dei tour di tedeschi in biciclette da corsa.
La cittadina,molto particolare si trova su un tratto di costa con delle strade panoramicissime.
Gli organizzatori (non locali) pian pianino si sono "allargati" al punto di organizzare interi buffet occupando una delle piazze del paesino ,con tavoli,gazebi e prodotti tutti portati da casa propria(Germania).
Ovviamente c'è stata una polemica ed adesso i tedeschi in bicicletta,sopratutto i gruppi,sono visti molto male,senza contare che non posssono più fare banchetti di nessun tipo.



Non so dalle vostre parti ma la Sardegna è diventata da anni terra di comquista...e questo non va bene!
Non meravigliamoci poi se escono articoli (ricchi di inesattezze, faziosi e sicuramente di parte) come quello postato!

Qui l'ospite è benvenuto.....finchè non inizia a fare il furbo,da quel momento non è più gradito!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
muss
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 162
Data d'iscrizione : 22.02.12
Località : Biella/Aulla

MessaggioTitolo: Re: Dune di Piscinas, davvero deturpate dalle moto?   Mar 4 Giu 2013 - 20:30

Vixt hai pienamente ragione ; pensate che qui da noi nel biellese hanno vietato numerosi sentieri prima percorribili
poichè i soliti incivili che ci sono tra noi enduristi uscivano da sterrate e sentieri per creare passaggi hard, io sono stato a piscinas percorrendo solo le sterrate senza passare sulle dune visto che è vietato. Ritornando all'articolo penso che i giornalisti ingigantiscano sempre le notizie e parlano solo di ciò che gli fa comodo , senza mai accennare agli escursionisti che buttano per terra l'immondizia , alle costruzioni abusive ecc
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://pleinairbiella.com
COBRA
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 2535
Data d'iscrizione : 27.11.11
Età : 29
Località : Rovigo

MessaggioTitolo: Re: Dune di Piscinas, davvero deturpate dalle moto?   Mar 4 Giu 2013 - 21:45

accidenti ci sono andati giu' pesanti Shocked

a parte tutti che vuoi rovinare sulla sabbia? Laughing
un po' di vento e torna come prima e' quello il bello...

non si puo' vietare tutto e dappertutto ben venga invece la regolamentazione si dice "ok enduristi a voi diamo questi percorsi teneteveli da conto puliti e ordinati e se fate casini che le strade diventano impraticabili sistematevele voi con pala e piccone"
il territorio diventa controllato, mantenuto e tutti sono felici perche' se uno vuole andare a piedi a osservare il panorama va su altri percorsi e non corre neanche il rischio di essere travolto Cool

sembra impossibile che nessuna amministrazione ci arrivi anche da noi abbiamo i bellissimi colli euganei sono stati devastati dalle cave per il cemento che ne han mangiato via mezzi ma endurare o girare coi fuoristrada e' vietatissimo Evil or Very Mad

avere i posti e non poterli usare e' uno schifo come portare un bambino diabetico davanti la vetrina del pasticciere...

p.s LA SARDEGNA E' BELLISSIMA! affraid
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente https://www.facebook.com/BikerCobra
Andrea Righini
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 2694
Data d'iscrizione : 13.08.10
Età : 55
Località : Bologna

MessaggioTitolo: Re: Dune di Piscinas, davvero deturpate dalle moto?   Mer 5 Giu 2013 - 7:11

COBRA ha scritto:


non si puo' vietare tutto e dappertutto ben venga invece la regolamentazione si dice "ok enduristi a voi diamo questi percorsi teneteveli da conto puliti e ordinati e se fate casini che le strade diventano impraticabili sistematevele voi con pala e piccone"
il territorio diventa controllato, mantenuto e tutti sono felici perche' se uno vuole andare a piedi a osservare il panorama va su altri percorsi e non corre neanche il rischio di essere travolto Cool
p.s LA SARDEGNA E' BELLISSIMA! affraid

Noi a Monghidoro ERAVAMO messi così ,abbiamo una serie di passaggi in consegna da tenere in ordine , accordo valido e benedetto sia con la Giunta di Destra che di Sinistra .

Poi a parte il fatto che ci vanno sempre i soliti idioti a pulire e sistemare ,
sono bastati due imbecilli in impennata davanti alla piscina di Monghidoro sotto gli occhi di Sindaco e bagnanti a grippare tutto il meccanismo .

Diciotto mesi fa circa ........... siamo ancora in punizione censored
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ventresca
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 1111
Data d'iscrizione : 02.01.11
Età : 49
Località : Roma

MessaggioTitolo: Re: Dune di Piscinas, davvero deturpate dalle moto?   Mer 5 Giu 2013 - 7:21

Non avevo capito che era espressamente vietato andare sulle dune con mezzi a motore.

A questo punto concordo al 100% con Vittorio! Ci vuole il rispetto dei posti e delle persone prima di tutto. Smile

C'è anche da dire però che spesso le autorità locali eccedono in divieti di circolazione anche su sterrate e sentieri battuti proprio per potersi accaparrare più consensi possibili in vista delle successive elezioni...

Ciao.

Fabio.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
piotti
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 157
Data d'iscrizione : 17.11.11
Età : 32
Località : Cagliari

MessaggioTitolo: Re: Dune di Piscinas, davvero deturpate dalle moto?   Ven 7 Giu 2013 - 9:12

Quoto in pieno quanto sopra scrive Vittorio. Vedete io sono di Arbus che è il comune che presiede tutto il territorio di piscinas ecc. Da noi ci sono state fortissime lamentele da tutta la popolazione nonchè la provincia, questo perchè non è la prima volta che questi signori vengono per farsi le loro valorose pubblicità senza interpellare le istituzioni locali e senza avere rispetto di niente e nessuno come se fossero i veri padroni di casa. Tempo fa tutto ciò era permesso e ne facevano di tutti i colori. Oggi la zona di piscinas e scivu sono diventate patrimoni dell'unesco e zone con fortissimi vincoli naturalistici SIC ecc., i divieti sono presenti in tutti i punti ed è dunque abbastanza chiaro che non si può transitare con motocicli e veicoli a motore. Io per primo non mi azzardo a passarci con la moto in quanto so che vado incontro ad una denuncia penale con tanto di verbale salato, ma anche per una questione di rispetto per il mio territorio che amo particolarmente.

Un mio amico ha un grosso maneggio nella zona e organizza escursioni nella zona di piscinas e appunto nelle dune, vi dirò che stanno iniziando a lamentarsi anche per lui, forestale, ambientalisti ecc., provate ad immaginare se non vi è controllo da parte delle autorità competenti. Dunque la protesta è proprio nata dalla popolazione che si è lamentata tantissimo anche nei confronti le istituzioni chiedendo il perchè noi che siamo della zona e rispettiamo le regole, preserviamo il territorio e abbiamo un grande rispetto per esso, vengono queste case motociclistiche a farsi delle grandi pubblicità senza nessuna autorizzazione, non rispettando il territorio e le regole attinenti. E' giusto che chiunque vada rispetti le regole e il territorio.


Emilio
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
celestino
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 767
Data d'iscrizione : 24.06.10
Età : 53
Località : Foggia

MessaggioTitolo: Hai ragione !!!   Mar 19 Nov 2013 - 18:21

Concordo con Vittorio e con quanti hanno simili problemi, quando manca il rispetto e l'educazione e le leggio locali o centrali non provvedono al ripristino dell'ordine perduto, allora si rasenta l'anarchia che purtroppo non fa bene a nessuno, ma come intervenire ? Dalle tue parti Vittorio, non sarebbe cosa nuova e nemmeno improbabile se qualche pastore infastidito rispondesse all'ineducazione con un colpo di lupara anche solo nei pneumatici o nel serbatoio senza ferire nessuno, non posso accondiscendere poichè sarebbe reato il solo accondiscendere ma............. saluti by Celestino !!!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Dune di Piscinas, davvero deturpate dalle moto?   

Tornare in alto Andare in basso
 
Dune di Piscinas, davvero deturpate dalle moto?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Dune di Piscinas, davvero deturpate dalle moto?
» Eliminazione graffi dalle plastiche
» miscela per moto d'epoca
» ECCO LA MIA SECONDA MOTO....
» moto e omologazioni after market

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: Interesse generale :: Off Topic-
Andare verso: