Il Forum ufficiale italiano SUZUKI DR 350
 
IndiceIndice  FAQFAQ  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  Topic del momentoTopic del momento  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividi | 
 

 Chi sà saldare l'inox

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Andrea Righini
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 2770
Data d'iscrizione : 13.08.10
Età : 56
Località : Bologna

MessaggioTitolo: Chi sà saldare l'inox   Mer 31 Lug 2013 - 9:33

Tubi e curve di inox spessore 15/10
Materiale inox AISI 304

Attrezzatura a disposizione .

Saldatrice a elettrodo , TIG non disponibile

Qualcuno l'ha fatta l'esperienza ?
Ho letto un po' in rete ma qualche consiglio da persone fidate mi farebbe comodo

Grazie

........... cosa voglio fare ? Lo scarico nuovo per il BIG da portare all'Anabasi di settembre e ho già ideacce per air-box e serbatoio .

Al 90% non ce la farò ma quest'anno mi permetto un lusso , le settimane centrali di Agosto sono chiuso al pomeriggio ,
Reggerò a tutta questa libertà ?Shocked Very Happy
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Ventresca
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 1110
Data d'iscrizione : 02.01.11
Età : 50
Località : Roma

MessaggioTitolo: Re: Chi sà saldare l'inox   Mer 31 Lug 2013 - 13:06

15/10 con l'elettrodo è dura eh... rischi alla fine di ottenere questo:



lol! lol! lol! 

Comunque se intendi cimentarti nell' impresa ti consiglio una saldatrice ad elettrodi ad inverter, quelle tradizionali a corrente alternata sono più difficili da usare in quanto la distanza tra l'elettrodo e il pezzo da saldare deve rimanere costante durante la saldatura, pena l'interruzione dell'arco e quindi della saldatura con la pena di dover "Riaccendere" l'elettrodo (sperimentato personalmente purtroppo...) e poi in generale gli elettrodi Inox sembra che funzionino meglio con la corrente continua (non ricordo se con polarizzazione diretta o inversa però...).

In pratica il tuo uomo è Vixt!  

Guarda un po quà! Wink 

In bocca al lupo, io al momento ho una PD come quella di Vittorio tutta segata in attesa di comperare i tubi interni e saldare il tutto ottenendo alla fine come immagino questo:



lol! lol! lol! lol! 

Ciao.

Fabio.
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Ventresca
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 1110
Data d'iscrizione : 02.01.11
Età : 50
Località : Roma

MessaggioTitolo: Re: Chi sà saldare l'inox   Mer 31 Lug 2013 - 13:10

Nel caso dovesse essere utile ti segnalo questo mini corso:





A me è servito molto, la mia prima saldatura è venuta una mezza zozzeria ma almeno sono riuscito a saldare in verticale un maledetto cardine strappato su una porta di metallo... Wink

Ciao.

Fabio.
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Andrea Righini
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 2770
Data d'iscrizione : 13.08.10
Età : 56
Località : Bologna

MessaggioTitolo: Re: Chi sà saldare l'inox   Mer 31 Lug 2013 - 13:16

Inverter buono costa un botto !

Non volevo sentire quella parola Smile ..... và bé aspettiamo Vittorio Che salda l'inox benissimo anche senza inverter ,vero  !!!???

Grazie per le dritte
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
COBRA
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 2533
Data d'iscrizione : 27.11.11
Età : 29
Località : Rovigo

MessaggioTitolo: Re: Chi sà saldare l'inox   Mer 31 Lug 2013 - 18:09

non per interrompere la discussione tecnica ma ho capito bene? vuoi fare l'Anabasi col BIG?? Shocked 

fantastico cheers 
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente https://www.facebook.com/BikerCobra
Vixt
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 3393
Data d'iscrizione : 23.06.08
Età : 42
Località : Sassari

MessaggioTitolo: Re: Chi sà saldare l'inox   Gio 1 Ago 2013 - 5:08

Andrea Righini ha scritto:
Inverter buono costa un botto !

Non volevo sentire quella parola Smile ..... và bé aspettiamo Vittorio Che salda l'inox benissimo anche senza inverter ,vero  !!!???

Grazie per le dritte

Ciao Andrea!
La mia marmitta l'ho fatta con l'inverter ad elettrodo(deca starmos 138).
Gli elettrodi erano i più sottili che ho trovato,se non erro 1,6mm.
Lo spessore in gioco del tubo da saldare era di poco più di 1mm.
Sulle parti così sottili ho saldato prima a punti (ci vuole un bel pò) una volta terminato,si può pensare di ripassare con cordonata unica su tutto l'insieme di punti,per avere una finitura omogenea.

Gli anelli inox che ho usato per modificare l'interno erano sui 2mm e li è stato molto più facile.

Ad onor del vero,il risultato con l'inox sembra più alla portata di tutti e più appagante,tuttavia un minimo di mano con la saldatrice ci vuole.

Penso sia possibile saldare anche con la saldatrice normale,ma l'inverter aiuta molto di più (la mia ha una funzione automatica che facilita lo spunto dell'elettrodo).

Quello che posso dirti è di cercare di osservare il bagno di fusione mentre saldi,da li si capisce quanto ti puoi spingere a cordonare o meno.
Riuscire ad osservare il bagno di fusione però non è cosa facile se non hai acquisito la manualità giusta che consente di non distrarsi pensando alla fretta o al risultato(insomma ci vuole un minimo di mano).

Per la cronaca il saper guardare il "bagno di fusione" è una capacità che ho acquisito molto dopo il lavoro alla marmitta,adesso probabilmente potrebbe venire meglio di prima.
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Andrea Righini
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 2770
Data d'iscrizione : 13.08.10
Età : 56
Località : Bologna

MessaggioTitolo: Re: Chi sà saldare l'inox   Gio 1 Ago 2013 - 5:13

COBRA ha scritto:
non per interrompere la discussione tecnica ma ho capito bene? vuoi fare l'Anabasi col BIG?? Shocked 

fantastico cheers 

OT ma fa niente Very Happy 

Prima giornata è fatta su misura per le vacche ....e quasi ,quasi a patto che riesca a mettere un serbatoio umano ......... ci provo !
Seconda giornata più Hard e i tratti porno li faccio con la piccolina .

Comunque per ora è solo teoria ,in Agosto finisco la seconda DR e con quella Anabasi, poi se ci rientra anche l'800 ,
La Gialla quest'anno ha finito ,salvo intoppi , và in restauro .
Le prime difficoltà prima dello smontaggio :a polvere non c'è il RAL per il telaio devo cercare quello più vicino

Fine OT Very Happy 
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Andrea Righini
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 2770
Data d'iscrizione : 13.08.10
Età : 56
Località : Bologna

MessaggioTitolo: Re: Chi sà saldare l'inox   Gio 1 Ago 2013 - 5:20

Grazie Vittorio

Ho visto che sono in vendita elettrodi da 1,6 mm che ,in teoria ,non fanno distinzione sulla polarità e occhio ed esperienza non si trovano .

Quindi rottami di spessore adatto ,pacco elettrodi e pazienza .....ce la farà il nostro eroe ?
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
figaro
Utente Esperto


Numero di messaggi : 1321
Data d'iscrizione : 16.10.08
Età : 63
Località : Roma

MessaggioTitolo: Re: Chi sà saldare l'inox   Gio 1 Ago 2013 - 14:59

Oltre quello che ti ha detto Vittorio (in particolare sul procedere a punti successivi) ti consiglierei di provare l'abbinata elettrodo grosso - corrente bassa Wink. Lo so è una scelta che il prof. Ventresca troverá poco tecnologica ma può pure stracciarsi le vesti come gli antichi greci clown io faccio così
Io con gli elettrodi piccoli mi sono sempre trovato male e i buchi si sprecano .... con uno da 2,5 credo si faccia un arco più "diffuso" ed è minore il rischio che il crogiolo si "sbraghi". Inutile raccomandarti di fare prove su materiale di scarto ... comunque ci si dovrebbe fare ... 1,5 non é troppo critico e l'inox é "amichevole" (meglio del ferro comune a parer mio  )
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Andrea Righini
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 2770
Data d'iscrizione : 13.08.10
Età : 56
Località : Bologna

MessaggioTitolo: Re: Chi sà saldare l'inox   Gio 1 Ago 2013 - 16:16

Grazie Figaro proviamo sui rottami , non mi sembra senza logica .
Domani vado a comprare il necessario e poi comincio ad arrostirmi Very Happy
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Ventresca
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 1110
Data d'iscrizione : 02.01.11
Età : 50
Località : Roma

MessaggioTitolo: Re: Chi sà saldare l'inox   Ven 2 Ago 2013 - 7:13

figaro ha scritto:
ti consiglierei di provare l'abbinata elettrodo grosso - corrente bassa Wink. Lo so è una scelta che il prof. Ventresca troverá poco tecnologica ma può pure stracciarsi le vesti come gli antichi greci clown io faccio così

Se qua c'è uno che ha molto da insegnare di sicuro non sono io lo sai vero.... Wink

Venendo al discorso elettrodo da 2,5 e corrente bassa, io nella mia unica (sin ora...) esperienza di saldatura ho avuto grosse difficoltà ad "accendere" l'elettrodo e a mantenere stabile l'arco con correnti al di sotto di 90 ampere (rammento, saldatrice a corrente alternata, elettrodi rutilici da 2,5, lamiera di circa 1/2mm e prima saldatura della mia vita... Wink).

Paradossalmente i buchi li ho fatti in questa situazione, aumentando la corrente a circa 90/95 ampere ho avuto un arco più stabile e sono stato anche in grado di riempire i buchi fatti.

Fatto sta che come dice figaro l'esperienza è quella che ti fa fare "la mano", quindi sto anche io alla ricerca di "pezzi di ferro" per allenarmi e migliorare... Very Happy:D:D

P.S. Vittorio non è che (prendendoti tutto il tempo che vuoi, anche ere geologiche lol! ...) se ti mando i pezzi già segati della mia PD con un contributo monetario me la rendi come la tua? Smile

Di questo passo con il tempo che ho a disposizione per esercitarmi nella saldatura avrò la marmitta fatta quando il DR sarà stato ereditato dai miei pro nipoti... lol! lol! lol! 

Ciao.

Fabio.
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Andrea Righini
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 2770
Data d'iscrizione : 13.08.10
Età : 56
Località : Bologna

MessaggioTitolo: Re: Chi sà saldare l'inox   Ven 2 Ago 2013 - 14:11

1,6 o 2,5 ?

Dilemma risolto unica utensileria aperta a Bologna lì ha solo da 2,0

Soges siderinox 308 /LC rutilici sia CC  che AC ampere 35/50 ............. domenica si parte con l'esperimento Very Happy
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Vixt
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 3393
Data d'iscrizione : 23.06.08
Età : 42
Località : Sassari

MessaggioTitolo: Re: Chi sà saldare l'inox   Sab 3 Ago 2013 - 4:54

Ventresca ha scritto:


P.S. Vittorio non è che (prendendoti tutto il tempo che vuoi, anche ere geologiche lol!...) se ti mando i pezzi già segati della mia PD con un contributo monetario me la rendi come la tua? Smile

Di questo passo con il tempo che ho a disposizione per esercitarmi nella saldatura avrò la marmitta fatta quando il DR sarà stato ereditato dai miei pro nipoti... lol! lol! lol! 

Ciao.

Fabio.

In questo periodo è davvero in salita per me! Riesco ad avere un po di tempo giusto la mattina presto dalle 6.30 alle 7.30,prima di andare a lavoro.
La sera torno tardi quindi a nanna presto.
Dopo settembre magari ci si potrebbe pensare(ma non per denaro).
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Ventresca
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 1110
Data d'iscrizione : 02.01.11
Età : 50
Località : Roma

MessaggioTitolo: Re: Chi sà saldare l'inox   Lun 5 Ago 2013 - 8:33

Vixt ha scritto:

In questo periodo è davvero in salita per me!  Riesco ad avere un po di tempo giusto la mattina presto dalle 6.30 alle 7.30,prima di andare a lavoro.
La sera torno tardi quindi a nanna presto.
Dopo settembre magari ci si potrebbe pensare(ma non per denaro).

Allora verso ottobre se non mi sono imparato a fare delle saldature decenti ti verrò ad importunare... Smile

Poi ci si mette d'accordo (se non per denaro per baratto almeno...) lol! 

Ciao e grazie come al solito... Smile

Fabio.
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Chi sà saldare l'inox   

Tornare in alto Andare in basso
 
Chi sà saldare l'inox
Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: Forum Tecnico :: Forum Tecnico Generale-
Andare verso: