Il Forum ufficiale italiano SUZUKI DR 350
 
IndiceIndice  FAQFAQ  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  Topic del momentoTopic del momento  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividere | 
 

 funzionamento cavo doppio del gas e problemi.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
roby267
Utente Medio


Numero di messaggi : 92
Data d'iscrizione : 18.08.13

MessaggioTitolo: funzionamento cavo doppio del gas e problemi.   Lun 2 Dic 2013 - 21:59

Ciao a tutti,
qualcuno potrebbe spiegarmi il funzionamento del doppio caco del gas e come si regola? ho montato un carburatore nuovo di pacca, sempre un BST40, quindi il bilancino esterno funziona alla perfezione; i cavi del gas li ho lubrificati e comunque non davano problemi di non ritorno. C'è solo che uno dei due cavi, quello destro, ha il barilotto originale saldato che a causa della rottura è stato sostituito con il classico barilotto a vite ed ha sempre funzionato bene.
Dopo aver montato il carburatore ho regolato il filo in modo che il bilancino esterno, spalancando tutto il gas vada a fine corsa, a battuta, in modo che la farfalla interna si porti a 180 gradi, giusto?
solo che regolando così i cavi la manopola del gas è dura e il gas non ritorna. Tra l'altro la moto era accellerata, non prendeva la regolazione del minimo. Tolto il serbatoi sono andato a regolare i cavi sui registri posto sul bilancino esterno, il comando del gas è tornato morbido, la moto è calata di giri ma con questa regolazione quando si spalanca il gas il bilancino non va a fine corsa quindi deduco che la moto non prenda il gas al 100%, giusto? a questo punto, la cusa potrebbe essere il cavo che per essere stato modificato sarà stato anche accorciato di alemno 1 cm? oppure questo si recupera con i registri? se fosse così però poi escono fuori i problemi della manopola che non ritorna, si accellera....un consiglio, grazie.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Vixt
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 3344
Data d'iscrizione : 23.06.08
Età : 42
Località : Sassari

MessaggioTitolo: Re: funzionamento cavo doppio del gas e problemi.   Mar 3 Dic 2013 - 8:34

Ho idea che tu abbia il cavo troppo corto!
Potresti prenderne uno nuovo costera meno di 3€, lo reinfili nella guaina avendo cura di partire dal lato manopola,porti i registri a zero,posizioni il cavo all'interno della farfalla del carburatore (ti segni la posizione con un pennarello),metti il barilotto e tagli il filo . Tieni presente che il gioco che dovresti avere a cavo regolato è tale che dovresti poter flettere un pochino lo stesso solo puntandoci sopra il dito,all'uscita della guaina verso il carburatore.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
roby267
Utente Medio


Numero di messaggi : 92
Data d'iscrizione : 18.08.13

MessaggioTitolo: Re: funzionamento cavo doppio del gas e problemi.   Mar 3 Dic 2013 - 8:56

Pensi che prendendo un cavo nuovo poi non avrò problemi con l'attacco sulla manopola del gas? il barilotto a vite entra perfettamente nella farfalla ( bilancino ) del carburatore ho solo il dubbio sull'altro. Però lo smonto e ne vado a trovare uno con una grandezza simile. Nuovo costa un casino, circa 70 euro, l'avevo trovato nuovo di rimanenza di magazzino da un concessionario Suzuki a 20 euro, sono arrivato tardi.
Per il fatto della farfalla esterna, mi confermi che a gas completamente aperto deve andare a battuta per portare la farfalla interna a posizionarsi a 180°? ciao
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Vixt
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 3344
Data d'iscrizione : 23.06.08
Età : 42
Località : Sassari

MessaggioTitolo: Re: funzionamento cavo doppio del gas e problemi.   Mar 3 Dic 2013 - 17:21

Confermo!

Per il cavo gas,dovrebbe essere standard la grandezza del pippolino che va alla manopola.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Biagio X
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 277
Data d'iscrizione : 11.02.13
Età : 51
Località : Prato

MessaggioTitolo: Re: funzionamento cavo doppio del gas e problemi.   Mar 3 Dic 2013 - 17:30

Se ti può interessare con meno di 30 euro su ebay il polacco ti manda a casa il cavo doppio dell'acceleratore nuovo e completo:LINK
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
roby267
Utente Medio


Numero di messaggi : 92
Data d'iscrizione : 18.08.13

MessaggioTitolo: Re: funzionamento cavo doppio del gas e problemi.   Mar 3 Dic 2013 - 21:44

Bella questa del polacco, non lo conoscevo, grazie. Ho dato un occhiata al volo, però mi dice Dr350, io ho il 650, provo a mandargli una email e vediamo cosa mi dice.
L'avevo trovato anche su "officine 80" credo che si chiami così o qualcosa di simile, il prezzo è circa quello solo che la spedizione 12 euro! cavolo, compri in Polonia e paghi 6 euro, compri in Italia e ne paghi 12, qualcosa non torna.
Ora proverò come mi ha suggerito Vixt, compro un bel cavo e un bel nottolino per l'attacco alla farfalla della belen..opss del carburatore e provo se funziona così. Provo anche a vedere come era la regolazione dei registri sul vecchio, potrebbe aiutarmi.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
roby267
Utente Medio


Numero di messaggi : 92
Data d'iscrizione : 18.08.13

MessaggioTitolo: Re: funzionamento cavo doppio del gas e problemi.   Mar 10 Dic 2013 - 21:53

Non riesco a caricare delle foto che ho fatto ai due carburatori, due BST40, uno è il vecchio che stava montato sul Dr 650 e l'altro è quello che ho preso nuovo. Penso che il problema del cavo accelleratore che non riesce ad aprire completamente sia causato dal nuovo carburatore e in particolare dalla farfalla esterna dove sono attaccati i cavi.Il vecchio ha una diversa forma e una diversa inclinazione, in posizione di riposo sta più inclinato verso sinistra mentre la farfalla di quello nuovo sono più centrati, più perpendicolari.
In pratica ho provato a rimettere i cavi sul vecchi carburatore e l'accelleratore funziona bene, non al 100% ma con una regolazione dovrebbe essere ok; mentre i stessi cavi messi sugli attacchi del nuovo non aprono del tutto la farfalla e non ritornano. Secondo voi oltre al cavo pricile dell'apertura del gas dovrò anche modificare anche quello del ritorno, accorciandolo oppure dovrò sostituirlo per allungarlo? mentre per il comando del gas pooso lasciare tranquillamente quello originale?
La soluzione potrebbe essere quella di mettere l'attacco vecchio sul carburatore nuovo solo che per toglierl devo far uscire il perno dove c'è attaccata la farfalla interna la quale è fissata da due vitarelle bronzate le quali provandole a svitarle si sono subito spanate, c****!! se non ci sarebbe stato questo intoppo delle viti cambiando l'attacco avrei risolto, ora invece sto impazzendo per capire come sistemare questi cavi.
Potete dirmi come mettere queste foto così vi faccio vedere i due attacchi dei carburatori, se non volete spiegarmelo qui fatelo anche in pvt, grazie.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
COBRA
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 2535
Data d'iscrizione : 27.11.11
Età : 28
Località : Rovigo

MessaggioTitolo: Re: funzionamento cavo doppio del gas e problemi.   Mar 10 Dic 2013 - 22:53

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente https://www.facebook.com/BikerCobra
roby267
Utente Medio


Numero di messaggi : 92
Data d'iscrizione : 18.08.13

MessaggioTitolo: Re: funzionamento cavo doppio del gas e problemi.   Mer 11 Dic 2013 - 8:07

Niente da fare, anche ieri avevo provato a fare quei passaggi che mi ha linkato ma arrivato al punto dove devo "copiare" non va più avanti e sulla pagina del messaggio non appare nessun indirizzo dell'immaggine.
Ho pure scaricato un programma, forse starà li il problema, quella di non averlo fatto bene.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
roby267
Utente Medio


Numero di messaggi : 92
Data d'iscrizione : 18.08.13

MessaggioTitolo: Re: funzionamento cavo doppio del gas e problemi.   Mer 11 Dic 2013 - 8:34


Forse ci sono riuscito ma con un passaggio diverso, ho selezionato e poi fatto copia incolla.
Se riuscite a vedere la prima  foto si tratta del carburatore nuovo, quello con il bilancino degli attacchi dei cavi dorati e che se vedrete bene nella seconda foto ha un inclinazione diversa rispetto a quello che avevo montato originalmente sotto la moto.

Questo sarebbe il bilancino, o farfalla come l'ho chiamato prima io, del carburatore vecchio; se monto i fili qui il gas ritorna e apre quasi tutto.

Un altra cosa poi: vedete la piastrina con quei fori dove stanno posizionati i registri del gas? io pensavo che quei fori sulla piastra potebìvano servire a regolare anche l'inclinazione dell'uscita del cavo sull'attacco del bilancino in modo da far uscire il cavo più perpendicolare possibile e ciò potrebbe essere possibile se la piastrina si alza dalla parte destra e si usa il foro che sta sotto. Solo che questo foro è più piccolo e quindi la vite non entra e da ciò deduco che quei fori non servono per le regolazioni sennò sarebbe stato di uguale diametro.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
roby267
Utente Medio


Numero di messaggi : 92
Data d'iscrizione : 18.08.13

MessaggioTitolo: Re: funzionamento cavo doppio del gas e problemi.   Mer 11 Dic 2013 - 8:37

Ahh, scusate...poi da queste foto potete anche vedere quello che vi avevo descritto recentemente, cioè la differenza di alcuni particolari: l'attacco della benzina, sul vecchio è rivolto verso l'alto mentre sul nuovo verso la parte bassa/posteriore, la vite del minimo sul primo è corta mentre sul nuovo c'è una lunga vite che forse è molto più comoda. Poi c'erano anche i getti che sul nuovo era da 152,5 ma che è stato cambiato col 140 che c'era sul vecchio.I carburatori sono entrambi due BST 40
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
COBRA
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 2535
Data d'iscrizione : 27.11.11
Età : 28
Località : Rovigo

MessaggioTitolo: Re: funzionamento cavo doppio del gas e problemi.   Mer 11 Dic 2013 - 11:05

ciao come si vede dalle foto il carbo originale prevede cavi di identica lunghezza e infatti il "bilancino" come lo chiami tu e' speculare.
quello nuovo e' completamente diverso il cavo di dx deve essere piu' lungoe avere anche piu' corsa, perche' rispoetto a una ipotetica circonferenza da percorrere essendo piu' esterno e' piu' grande il movimento che deve fare.
io ti consiglio di fare lo scambio.
oppure se vuoi evitare mille sbattimenti usare un comando gas monofilo come sui dr piu' "vecchiotti" (come il mio)
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente https://www.facebook.com/BikerCobra
roby267
Utente Medio


Numero di messaggi : 92
Data d'iscrizione : 18.08.13

MessaggioTitolo: Re: funzionamento cavo doppio del gas e problemi.   Mer 11 Dic 2013 - 11:38

Per quello originale intendi quelli dorato o alluminio? quello vecchio è quello color alluminio e se intendiamo la stessa cosa io avrei pensato il contrario, cioè che quello color oro avrebbe bisogno di cavi della stessa lunghezza mentre quello vecchio color alluminio prevede cavi di diversa misura.
In effetti la cosa migliore è riuscire a togliere l'attacco e rimettere il vecchio ma non riesco a togliere le due micro vite che bloccano la farfalla interna, appena ho provato a svitarle è partita la croce della testa della vite!
Oppure l'altra soluzione che mi icevi sarebbe quella di cambiare il comando del gas con uno a mono cavo?
Ma ho letto che sui 4T il monocavo potrebbe, con l'alta depressione, non far tornare il comando del gas nella posizione 0 e quindi pericoloso.
Questo carbu diciamo che era destinato ad essere montato sotto un KTM quindi potrei prendere un comando a doppio gas per un KTM oppure prenderne uno specifico per questo tipo d attacco?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Vixt
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 3344
Data d'iscrizione : 23.06.08
Età : 42
Località : Sassari

MessaggioTitolo: Re: funzionamento cavo doppio del gas e problemi.   Gio 12 Dic 2013 - 8:04

Il tuo carburatore "nuovo" potrebbe essere quello montato sulla "ktm duke" con motore lc4 o sulla enduro omologa.
Comunque ti stai arenando per nulla! Wink 
Rifatti direttamente i cavi nuovi a misura comprando quaine fili e barilotti,con una 10ina di € risolvi ed hai i cavi della lunghezza giusta! Very Happy 

Dai un occhiata qui: http://www.suzukidr350.biz/t2971p45-tm33-cavo-gas-montaggio-regolazione-ecc?highlight=cavi+gas
il buon Figaro ha fatto una guida fotografica su come procedere all'assemblaggio!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
roby267
Utente Medio


Numero di messaggi : 92
Data d'iscrizione : 18.08.13

MessaggioTitolo: Re: funzionamento cavo doppio del gas e problemi.   Gio 12 Dic 2013 - 9:17

Si, bravo, se non erro era per il Ktm LC4 640; però poi girando in rete per trovre qualche info ho trovato questo:
http://www.ebay.it/itm/CARBURATORE-MIKUNI-DA-40-PER-KTM-LC4-COMANDO-GAS-640-duke-ecc-/171190598276?pt=Ricambi_e_Accessori_Moto&hash=item27dbc13a84
Se vedete le foto questo invece è uguale a quello mi vecchio con la sola differenza che su questi vi è montata una elettrovalvola, che poi con varie modifiche viene tolta, e trav le modifiche c'è anche questa, se sapete qualcosa
"togli la sella.. sulla parte superiore dela carburatore
vedrai uscire un tubo di gomma..
staccalo e tappa il foro sul carburatore."

Ho ritrovato anche il mio dove ci sono le foto del carburatore ed è completamnete diverso dall'altro come potete vedere dall'attacco della benza, la vite del minimo,e latri particolari.
http://www.kijiji.it/annunci/ricambi-e-accessori/milano-annunci-milano/carburatore-mikuni-bst-40/53020068?utm_source=mitula&utm_medium=aggregator&utm_campaign=cars-b2c&mpch=ads

Vixt, vedendo le foto e gli attacchi, pensi che i cavi nuovi rispetto agli originali dovrebbero essere più corti o lunghi?
Il comando del gas va bene anche quello che ho già?
Da una mia prima impressione mi sembrano forse corti, infatti quando sterzo verso sx tende leggermente ad accellerarsi, cosa che prima non faceva. Non vorrei toccare le guaine ma se dovrò farlo studierò bene sul link che mi hai postato. Se si toglievano quelle due maledette viti cambiavo l'attacco dei cavi esterni ed avevo fatto!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Vixt
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 3344
Data d'iscrizione : 23.06.08
Età : 42
Località : Sassari

MessaggioTitolo: Re: funzionamento cavo doppio del gas e problemi.   Gio 12 Dic 2013 - 14:17

Le due viti che hai spanato sono bloccate col frenafiletti (per ovvi motivi,vedasi farfalla che svolazza nel cilindro) avresti dovuto scaldarle per benino con un cannellino e sarebbero venute via senza alcun problema.

Probabilmente i due cavi sono più corti.

Comunque come ti ho già detto,è molto più semplice realizzare il kit cavi da soli che non mettersi a cercare guaine gia fatte (magari del ktm 640),che per geometrie di telaio diverse,potrebbero essere eccessivamente lunghe o addirittura troppo corte!

Leggiti il link che ti ho mandato,perdi mezz'ora,ma ci guadagni in serenità,e mantieni più soldi nel portafogli (che di questi tempi non è male) Very Happy 
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
roby267
Utente Medio


Numero di messaggi : 92
Data d'iscrizione : 18.08.13

MessaggioTitolo: Re: funzionamento cavo doppio del gas e problemi.   Gio 12 Dic 2013 - 14:42

Ho letto il link, molto interessante, specie come fare per poter bloccare il cavo al barilotto.
Volevo tenere le mie guaine originali perchè quella del cavo primario ha il regolatore vicino al comando del gas.
Mentre su entrambe le guaine ci sono due curve metalliche che si innestano nel copri meccanismo del comando del gas. Prima dovrei trovare tutto l'occorrente e poi procedere. Anche quei parapolvere in plastica chiamate " campanelle" sarebbero l'ideali, però visto che anche sull'originale non sono presenti posso farne a meno.
Con i cavi del 640 penso che non risolverò nulla; spero solo di risolvere accorciando i cavi in modo da tenere le guaine originali.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
roby267
Utente Medio


Numero di messaggi : 92
Data d'iscrizione : 18.08.13

MessaggioTitolo: Re: funzionamento cavo doppio del gas e problemi.   Gio 2 Gen 2014 - 17:03

Ho cambiato uno dei due fili del gas, quello che tira e apre la farfalla, la cosa non è cambiata. Per far aprire tutta la farfalla fino alla battuta devo tirare il filo del gas che però a questo diventa duro e non ritorna e tra l'altro tirandolo si porta dietro la farfalla e quindi la moto rimane accellerata. Così per ora ho dovuto trovare un compromesso, cioè non apre al 100% però il cavo ritorna e non rimane accellerata e il mino lo regolo dalla vite, mentre prima lo regolavo dal registro dei cavi.
Se sono stato chiaro su come vi ho esposto il problema, a questo punto potrei risolvere cambiando il comando del gas? sembra come se il comando non abbia la necessaria corsa per far aprire tutto il carburatore; come consigliato da qualcuno volevo mettere anche il monocavo ma anche in questo caso ho bisogno di un nuovo comando del gas, giusto?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: funzionamento cavo doppio del gas e problemi.   

Tornare in alto Andare in basso
 
funzionamento cavo doppio del gas e problemi.
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» funzionamento cavo doppio del gas e problemi.
» Sistema di iniezione elettronica Aprilia Di-tech.
» Sonda Lambda funzionamento.
» problemi guarnizione testata
» Cavo e porta OBD2

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: Forum Tecnico :: Meccanica-
Andare verso: