Il Forum ufficiale italiano SUZUKI DR 350
 
IndiceIndice  FAQFAQ  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  Topic del momentoTopic del momento  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividi | 
 

 Per gli esperti...

Andare in basso 
AutoreMessaggio
frank_1
Utente Medio
avatar

Numero di messaggi : 35
Data d'iscrizione : 17.08.13
Località : Lodi

MessaggioTitolo: Per gli esperti...    Mer 9 Lug 2014 - 12:07

Buongiorno a tutti, questoe è dedicato a tutti gli esperti ed a coloro che hanno riscontrato la problematica di seguito descitta e che l'ha risolta.
A volte, in accelerazione, aprendoil il gas in modo deciso, la moto si strozza e solo togliendo gas, riprende... Sembra quasi che si affoghi, cosa ne pensate?
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente http://www.pixelprogetti.it
Andrea Righini
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 2770
Data d'iscrizione : 13.08.10
Età : 56
Località : Bologna

MessaggioTitolo: Re: Per gli esperti...    Mer 9 Lug 2014 - 12:59

cos'è un virus ................... Very Happy ?
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Ventresca
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 1110
Data d'iscrizione : 02.01.11
Età : 50
Località : Roma

MessaggioTitolo: Re: Per gli esperti...    Mer 9 Lug 2014 - 13:31

potrebbero essere tante cose... Smile

- Verifica lo stato della pipetta e del cavo che va dalla pipetta alla bobina
- Carburazione magra agli alti regimi, sostituzione del getto del massimo con uno più aperto
- Carburatore sporco
- Galleggiante del carburatore regolato male
- Tubo benzina ostruito o semi-ostruito
ecc.ecc.
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Vixt
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 3393
Data d'iscrizione : 23.06.08
Età : 42
Località : Sassari

MessaggioTitolo: Re: Per gli esperti...    Mer 9 Lug 2014 - 19:43

frank_1 ha scritto:
Buongiorno a tutti,  questoe è dedicato a tutti gli esperti ed a coloro che hanno  riscontrato la problematica di seguito descitta e che l'ha risolta.
   
 Very Happy 
Andrea Righini ha scritto:
cos'è un virus ................... Very Happy ?

Ventresca ha scritto:
potrebbero essere tante cose... Smile

- Verifica lo stato della pipetta e del cavo che va dalla pipetta alla bobina
- Carburazione magra agli alti regimi, sostituzione del getto del massimo con uno più aperto
- Carburatore sporco
- Galleggiante del carburatore regolato male
- Tubo benzina ostruito o semi-ostruito
ecc.ecc.

Domanda,ma voi ..Andrea,e Fabio..... l'avete risolta la problematica o no?
Se non l'avete risolta non potete rispondere lol! 
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Karma
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 1018
Data d'iscrizione : 19.03.13
Età : 22
Località : Udine

MessaggioTitolo: Re: Per gli esperti...    Mer 9 Lug 2014 - 21:21

Vixt ha scritto:
frank_1 ha scritto:
Buongiorno a tutti,  questoe è dedicato a tutti gli esperti ed a coloro che hanno  riscontrato la problematica di seguito descitta e che l'ha risolta.
   
 Very Happy 
Andrea Righini ha scritto:
cos'è un virus ................... Very Happy ?

Ventresca ha scritto:
potrebbero essere tante cose... Smile

- Verifica lo stato della pipetta e del cavo che va dalla pipetta alla bobina
- Carburazione magra agli alti regimi, sostituzione del getto del massimo con uno più aperto
- Carburatore sporco
- Galleggiante del carburatore regolato male
- Tubo benzina ostruito o semi-ostruito
ecc.ecc.

Domanda,ma voi ..Andrea,e Fabio..... l'avete risolta la problematica o no?
Se non l'avete risolta non potete rispondere lol! 

eddai ragazzi!  Very Happy lol! 
frank mi raccomando parti sempre dalle supposizioni più semplici, inutile iimbarcarsi in quaestio romane quando la soluzione è sotto gli occhi. questo come consiglio generale. come prima cosa, a mio avviso è più probabile che tu abbia (come dice Ventresca) carburatore sporco (apri, svita e soffia, una pulitina non fa mai male in ogni caso, già che ci sei controlla il livello del galleggiante da prezioso suggerimento di Fabio) o carburazione magra (qui controlla getto o il subdolo collettore di aspirazione, che non abbia crepe! inoltre l'airbox com'è, l'hai/l'hanno bucato?). in ogni caso da quanto riscontri questi problemi? tieni conto che d'estate la carburazione tendenzialmente va ingrassata perchè risulta, a parità di regolazioni, più magra rispetto all'inverno (e dunque avrebbe senso), però da qui a vuoti ingenti significa che eri magro anche prima
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Andrea Righini
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 2770
Data d'iscrizione : 13.08.10
Età : 56
Località : Bologna

MessaggioTitolo: Re: Per gli esperti...    Gio 10 Lug 2014 - 5:03

Vixt ha scritto:

Andrea Righini ha scritto:
cos'è un virus ................... Very Happy ?



Domanda,ma voi ..Andrea,e Fabio..... l'avete risolta la problematica o no?
Se non l'avete risolta non potete rispondere lol! 

 lol! nel mio caso è vero !
Io non l'ho risolto ,la teoria mi dà ragione la pratica no  Embarassed Stò pensando all'espianto totale del TM ............. e apertura motore
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Ventresca
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 1110
Data d'iscrizione : 02.01.11
Età : 50
Località : Roma

MessaggioTitolo: Re: Per gli esperti...    Gio 10 Lug 2014 - 6:30

Allora, sul DR Vittoria completa: Razz
Sul maledetto Teikei del TT ancora ho qualche problemino ma devo iniziare ancora la diagnostica causa cronica mancanza di tempo. Sad
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
mistral74
Utente Medio


Numero di messaggi : 20
Data d'iscrizione : 10.06.10
Località : ASCOLI PICENO

MessaggioTitolo: Re: Per gli esperti...    Gio 10 Lug 2014 - 9:07

Se è una SE come la mia puoi provare a staccare i fili dello switch che dovrebbe essere presente sul carburatore.
Se ne è parlato in passato http://www.suzukidr350.biz/t1098-curiosita-sul-carburatore-del-dr-350
http://www.suzukidr350.biz/t1098-curiosita-sul-carburatore-del-dr-350
Io l'ho staccato senza problemi e non mi pare di aver avuto più il problema.
Cosa strana io avevo il problema solo quando aprivo tutto il gas con la moto inclinata, anche a te succede così?


Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
frank_1
Utente Medio
avatar

Numero di messaggi : 35
Data d'iscrizione : 17.08.13
Località : Lodi

MessaggioTitolo: Re: Per gli esperti...    Ven 11 Lug 2014 - 22:25

mistral74 ha scritto:
Se è una SE come la mia puoi provare a staccare i fili dello switch che dovrebbe essere presente sul carburatore.
Se ne è parlato in passato http://www.suzukidr350.biz/t1098-curiosita-sul-carburatore-del-dr-350
http://www.suzukidr350.biz/t1098-curiosita-sul-carburatore-del-dr-350
Io l'ho staccato senza problemi e non mi pare di aver avuto più il problema.
Cosa strana io avevo il problema solo quando aprivo tutto il gas con la moto inclinata, anche a te succede così?



si in realtà, ho notato che il problema me lo ha fatto all'uscita di una curva, in fase di sorpasso ad una rotatoria e spesso la moto è inclinata....poi potrebbe essere che sia sporco, la moto è del 97, e non so se e quando è stato pulito il carburatore...sarà ill caso di farlo e magari prendere un kit di guarnizione, spillo ecc. da sostituire direttamente...la moto a Novembre del 2013, l'ho smontata tutta, fatto sabbiare e verniciare ho rinnovato diverse parti e la pulizia del carburatore non ho avuto il tempo di farla, la moto mi serviva e sono andato via per il rimontaggio...quando avro' il tempo posterò qualche foto se riuscirò a farlo...
Devo anche sostituire i cuscinetti di sterzo, se ne è parlato mai sul forum? qualcuno lo ha già fatto e puo' dare indicazioni in merito su come fare senza attrezzi professionali?
grazie a tutti
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente http://www.pixelprogetti.it
gianga
Utente Medio


Numero di messaggi : 45
Data d'iscrizione : 05.09.14

MessaggioTitolo: Re: Per gli esperti...    Mer 10 Set 2014 - 5:33

Stacca quell'aggeggino elettrico sul carburatore e risolvi! Very Happy
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
frank_1
Utente Medio
avatar

Numero di messaggi : 35
Data d'iscrizione : 17.08.13
Località : Lodi

MessaggioTitolo: Re: Per gli esperti...    Gio 11 Set 2014 - 22:09

solo staccato o va anche cavallottato...a cosa serve? perchè se l'hanno messo non è sicuro per beneficenza...
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente http://www.pixelprogetti.it
gianga
Utente Medio


Numero di messaggi : 45
Data d'iscrizione : 05.09.14

MessaggioTitolo: Re: Per gli esperti...    Ven 12 Set 2014 - 8:04

Lo devi semplicemente staccare, sul perché lo abbiano messo non so dirti, qualcuno mi disse per questioni di inquinamento ma mi pare strano. Ad ogni modo stacca il connettore sul carburatore (ci stai 5 secondi), non cavallottarlo, e prova la moto. Tieni presente che le versioni antecedenti non ce l'hanno e vanno benissimo, io ai tempi l'ho staccato e ho risolto, lo stesso per altri di mia conoscenza.
Facci sapere!
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Andrea Righini
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 2770
Data d'iscrizione : 13.08.10
Età : 56
Località : Bologna

MessaggioTitolo: Re: Per gli esperti...    Ven 12 Set 2014 - 13:27

Io quel meccanismo non sò per certo cosa sia , ma in quella posizione ci sono serie possibilità che sia un encoder ( trasduttore di posizione angolare ) che invia come segnale la posizione di apertura della valvola a farfalla .

A chi serve una simile informazione ? Alla CDI (centralina elettronica ).
Per fare cosa ? Variare anticipo .

Staccarlo forse non produce effetti negativi al motore ,ma io eviterei .
Come si controlla il funzionamento corretto non lo sò , l'unica possibilità a basso costo è averne uno in prestito dal meccanico e/o un amico che funzioni correttamente .

Ciao
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
sergej
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 475
Data d'iscrizione : 20.04.09
Età : 60
Località : Castelraimondo - MC

MessaggioTitolo: Re: Per gli esperti...    Ven 12 Set 2014 - 14:30

Andrea Righini ha scritto:
Io quel meccanismo non sò per certo cosa sia , ma in quella posizione ci sono serie possibilità che sia un encoder ( trasduttore di posizione angolare ) che invia come segnale la posizione di apertura della valvola a farfalla .

A chi serve una simile informazione ? Alla CDI (centralina elettronica ).
Per fare cosa ? Variare anticipo .

Staccarlo forse non produce effetti negativi al motore ,ma io eviterei .
Come si controlla il funzionamento corretto non lo sò , l'unica possibilità a basso costo è averne uno in prestito dal meccanico e/o un amico che funzioni correttamente .

Ciao
Ciao Andrea
a cosa serva non lo so neanche io, però credo non abbia una funzione tipo encoder
perché il circuito viene chiuso ( o aperto ?? ) quando la  valvola è totalmente aperta ed aziona un microinterruttore. L'informazione che trasmette dovrebbe
essere unicamente quella di "farfalla tutta aperta", ma, come dici tu, a chi la trasmette e perchè ???
Forse avendo uno schema elettrico della SE ci si potrebbe togliere la curiosità.
Io feci delle prove, ma non mi ricordo grandi differenze. Ora è staccato.
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Andrea Righini
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 2770
Data d'iscrizione : 13.08.10
Età : 56
Località : Bologna

MessaggioTitolo: Re: Per gli esperti...    Ven 12 Set 2014 - 14:53

Figaro c'era arrivato prima di me

http://www.suzukidr350.biz/t1098-curiosita-sul-carburatore-del-dr-350 come ricordava Mstral74
...
se è attaccato ad una specie di scatoletta in asse con l'alberino della farfalla potrebbe essere un sensore dell'apertura del gas... o qualche cut-off per rientrare nelle emissioni .... o un "motore a cera" che migliora la carburazione a freddo...
....

Io sospendo i le ipotesi e mi vado a cercare uno schema elettrico
Ciao
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Andrea Righini
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 2770
Data d'iscrizione : 13.08.10
Età : 56
Località : Bologna

MessaggioTitolo: Re: Per gli esperti...    Ven 12 Set 2014 - 16:11

Allora sul manuale del DR 350 in inglese non ho trovato riferimenti (io non li ho trovati magari ci sono )

Sul manuale in italiano del Beta alle pagine 74 e 75 il particolare 35 viene identificato come farfalla non è un interruttore è un componente generico ,non ci sono simboli che và a finire nei particolare 46 ( cdi ) e a massa sempre che gli occhi non mi abbiano tradito nel seguire il percorso .

Quel coso manda un segnale +o- importante per fase e o accensione e non posso sapere se è un encoder che rivela il segnale angolare per tutta l'apertura della valvola a farfalla oppure solo a un punto dell'apertura o entrambe le ipotesi .

Io di SE non ne ho ,ma ho altri carburatori con quel componente tra i rottami ,appena ho tempo lo apro con la speranza di aver sottomano lo stesso componente



Ciao
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
sergej
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 475
Data d'iscrizione : 20.04.09
Età : 60
Località : Castelraimondo - MC

MessaggioTitolo: Re: Per gli esperti...    Sab 13 Set 2014 - 11:11

Andrea Righini ha scritto:
Figaro c'era arrivato prima di me

http://www.suzukidr350.biz/t1098-curiosita-sul-carburatore-del-dr-350 come ricordava Mstral74
...
se è attaccato ad una specie di scatoletta in asse con l'alberino della farfalla potrebbe essere un sensore dell'apertura del gas... o qualche cut-off per rientrare nelle emissioni .... o un "motore a cera" che migliora la carburazione a freddo...
....

Io sospendo i le ipotesi e mi vado a cercare uno schema elettrico
Ciao  

Sono sicuro che trattasi di un semplicissimo microswitch, se NO o NC non lo so.
Mi sembra di ricordare che in passato avevo postato anche delle foto, ma
non riesco a ritrovarle.
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
celestino
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 793
Data d'iscrizione : 24.06.10
Età : 54
Località : Foggia

MessaggioTitolo: Re: Per gli esperti...    Sab 20 Set 2014 - 20:34

frank_1 ha scritto:
Buongiorno a tutti,  questoe è dedicato a tutti gli esperti ed a coloro che hanno  riscontrato la problematica di seguito descitta e che l'ha risolta.
A volte, in accelerazione,  aprendoil il gas in modo deciso,  la moto si strozza e solo togliendo gas, riprende... Sembra quasi che si affoghi,  cosa ne pensate?    

Se è dedicato agli esperti; allora io non posso rispondere, by Celestino !!!
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
frank_1
Utente Medio
avatar

Numero di messaggi : 35
Data d'iscrizione : 17.08.13
Località : Lodi

MessaggioTitolo: Re: Per gli esperti...    Sab 20 Set 2014 - 23:37

ciao a tutti, disattivato e non si e' presentato più il problema e men che meno altre controindicazioni, almeno per il momento. Comunque se notate agisce solo in massima apertura, secondo me è un limitatore di giri...il mio mecca di fiducia mi farà sapere, visto che c'è lo stesso dispositivo anche sul beta alp e poi vi informo... Sleep
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente http://www.pixelprogetti.it
Ventresca
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 1110
Data d'iscrizione : 02.01.11
Età : 50
Località : Roma

MessaggioTitolo: Re: Per gli esperti...    Dom 21 Set 2014 - 6:35

Serve a limitare le emissioni inquinanti, senza di quello un motore raffreddato ad aria non riuscirebbe ad avere l 'omologazione per essere immatricolato su un nuovo veicolo, se ne parlò molto diverso tempo fa. Smile
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
sergej
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 475
Data d'iscrizione : 20.04.09
Età : 60
Località : Castelraimondo - MC

MessaggioTitolo: Re: Per gli esperti...    Dom 21 Set 2014 - 15:40

Ventresca ha scritto:
Serve a limitare le emissioni inquinanti, senza di quello un motore raffreddato ad aria non riuscirebbe ad avere l 'omologazione per essere immatricolato su un nuovo veicolo, se ne parlò molto diverso tempo fa. Smile

Scusa Fabio, mi sfugge il nesso tra tipo di raffreddamento e qualità delle emissioni.
Puoi spiegarti meglio ??
Ciao
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Ventresca
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 1110
Data d'iscrizione : 02.01.11
Età : 50
Località : Roma

MessaggioTitolo: Re: Per gli esperti...    Dom 21 Set 2014 - 17:17

All 'aumentare della temperatura la combustione peggiora (per i dettagli tecnici chiamo in aiuto figaro), quindi un raffreddato ad aria oggi ha difficoltà a mantenere basse le emissioni a parità di giri con un equivalente raffreddato a liquido.

Poi se Figaro non ci aiuta mi metto a studiare e poi ti dico.... Wink (ma spero nell 'aiuto del maestro...)
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
gianga
Utente Medio


Numero di messaggi : 45
Data d'iscrizione : 05.09.14

MessaggioTitolo: Re: Per gli esperti...    Dom 21 Set 2014 - 19:20

frank_1 ha scritto:
ciao a tutti, disattivato e non si e' presentato più il problema e men che meno altre controindicazioni, almeno per il momento. Comunque se notate agisce solo in massima apertura, secondo me è un limitatore di giri...il mio mecca di fiducia mi farà sapere, visto che c'è lo stesso dispositivo anche sul beta alp e poi vi informo... Sleep

Ci sono incappato un pò di anni fa con una SE del 98, interveniva solo in certe condizioni mentre si accelerava per bene e tagliava l'accensione in maniera talmente brusca da far pensare ad un inconveniente meccanico...mai avuto problemi dopo la disattivazione, stai tranquillo! Very Happy

Per il discorso emissioni e raffreddamento sembrerebbe un controsenso, in genere a temperature più elevate la combustione è migliore...
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Ventresca
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 1110
Data d'iscrizione : 02.01.11
Età : 50
Località : Roma

MessaggioTitolo: Re: Per gli esperti...    Lun 22 Set 2014 - 6:27

gianga ha scritto:

Per il discorso emissioni e raffreddamento sembrerebbe un controsenso, in genere a temperature più elevate la combustione è migliore...

A temperature troppo elevate si possono innescare fenomeni di auto-accensione e battiti in testa.

Per quanto riguarda l'inquinamento ,ok inizio a studiare.... Smile

Intanto da una rapida ricerca esce questo:

Wikipedia ha scritto:

Thermal: NOx si forma a partire dall'azoto presente in atmosfera in presenza di elevate temperature e di una grossa quantità di ossigeno, specialmente nei motori a combustione interna. Va precisato che, in caso di combustione ideale, i prodotti della stessa non prevedono la presenza di ossidi di azoto, visto che quest'ultimo, come noto, è inerte a temperature contenute. Pertanto, è proprio a causa delle elevate temperature raggiunte durante le fasi intermedie della combustione che le molecole di azoto (N2) si dissociano in azoto atomico che risulta invece estremamente reattivo a contatto con ossigeno (a sua volta atomicamente dissociato) portando alla formazione di NO. Il successivo drastico abbassamento di temperatura, riscontrabile nella fase terminale della combustione nei motori alternativi, o lontano dalla fiamma nei bruciatori di caldaie, congela la reazione sopra descritta impedendo la riassociazione dell'azoto e dell'ossigeno, scaricando quindi a valle il sottoprodotto NO.

La carburazione avvenga nel modo più uniforme possibile, evitando picchi di temperatura. Una combustione "magra" sarà caratterizzata da elevati livelli di NOx, riconoscibili anche visivamente dal tipico colore giallastro dei fumi. Il compromesso fondamentale da fare è con il monossido di carbonio (CO) che si forma a basse temperature di combustione. Se ne deduce che la finestra stechiometrica di esercizio della combustione può essere alquanto ristretta fra i limiti di emissioni di NOx e di CO.

http://it.wikipedia.org/wiki/NOx

Sembra che il principale inquinante causato da alte temperature sia l'ossido di azoto.

Quando ho un attimo di tempo proverò a cercare e documentarmi meglio. Smile

Ciao.

Fabio.
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Per gli esperti...    

Tornare in alto Andare in basso
 
Per gli esperti...
Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: Forum Tecnico :: Forum Tecnico Generale-
Andare verso: