Il Forum ufficiale italiano SUZUKI DR 350
 
IndiceIndice  FAQFAQ  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  Topic del momentoTopic del momento  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividere | 
 

 dr che borbotta

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
labena
Utente Medio
avatar

Numero di messaggi : 83
Data d'iscrizione : 11.09.08
Età : 56
Località : colle di val d'elsa

MessaggioTitolo: dr che borbotta   Mar 12 Ago 2014 - 10:38

buongiorno a tutti, sono a porvi un quesito che mi si è presentato ieri pomeriggio al mio drino.
stavo tornando a casa e all'improvviso a cominciato a singhiozzare e poi si è ammutolito. ho pedalato (è un S del 1990) due tre volte e si è riacceso, ma continuava a brontolare e a spengersi. sono riuscito fermandosi più volte ad arrivare a casa, pensando ad un problema elettrico ho sostituito la candeal, ma idem come prima, avendo un altro dr a pezzi ho preso la bobina, idem ho controllato i connettori, il quadro... nulla continua borbottare. Non ho il regolatore di ricambio perciò non ho potuto far la prova, ma però mi frulla intesta che potrebbe essere colpa della vecchiaia e cioè... ha 60000 km la testa fà uno sferraglio esagerato (l'altro è fermo proprio per colpa dell'albero a camme e martelletti o come i chiamano, usurati) consuma più olio che benzina e credo che la catena di distribuzione sia alla frutta. Potrebbe andato fuori fase? MI potete offendere, non me la prendo... lo sò che avrei dovuto curarlo di più, ma sto trasformando un dr 600 e un transalp e un mezzo che mi portasse a laVORO MI SERVIVA E SPERAVO CHE REGGESSE ALTRI 30 GG. Purtroppo si è vendicato.
Aspetto pareri
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.garganella.it
danieledavitti
Utente Medio
avatar

Numero di messaggi : 36
Data d'iscrizione : 24.07.14
Età : 49
Località : POPPI

MessaggioTitolo: FUNERALE VIKINGO...   Mer 13 Ago 2014 - 15:17

Credo sia arrivato ad esalare l'ultimo respiro..
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ventresca
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 1111
Data d'iscrizione : 02.01.11
Età : 49
Località : Roma

MessaggioTitolo: Re: dr che borbotta   Mar 19 Ago 2014 - 15:26

Per sfasarsi la catena di distribuzione avrebbe dovuto saltare di almeno un dente, é più probabile che hai le sedi valvole finite...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
labena
Utente Medio
avatar

Numero di messaggi : 83
Data d'iscrizione : 11.09.08
Età : 56
Località : colle di val d'elsa

MessaggioTitolo: Re: dr che borbotta   Lun 1 Set 2014 - 10:36

dunque ho i martelletti decisamente consumati, tendicatena alla fine della sua corsa e catena da cambiare, in compenso ho un albero a camme che è uno splendore (cosa che non credevo assolutamente) oltre alle sedi lucide e lisce come la pelle di un bimbo in fasce. Però ho anche un dubbio atroce, smontare la testa con cambio gommini valvole, smerigliatura sedi valvole, pistone e segmenti o solo segmenti???? MI sà però che il conticino diventa un contadino (si dice da noi).
Ho un'ulteriore domanda, la camma dell'albero quando gira struscia sempre nello stesso esatto punto del martelletto durante tutto il giro, quindi a parte il far aprire meno le valvole fino a ché non le registriamo e riportiamo nelle giuste tolleranze non dovrebbe comportare altri problemi, giusto?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.garganella.it
gioiello196
Utente Medio


Numero di messaggi : 93
Data d'iscrizione : 09.07.13
Età : 32
Località : Santa Marina Salina

MessaggioTitolo: Re: dr che borbotta   Sab 6 Set 2014 - 15:22

Ciao,
Hai provato a pulire il carburatore? mi è successa una cosa simile ed ho risolto pulendo il carburatore Wink
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.salinando.it
gianga
Utente Medio


Numero di messaggi : 45
Data d'iscrizione : 05.09.14

MessaggioTitolo: Re: dr che borbotta   Sab 6 Set 2014 - 17:05

gioiello196 ha scritto:
Ciao,
Hai provato a pulire il carburatore? mi è successa una cosa simile ed ho risolto pulendo il carburatore Wink

In effetti sembra la causa più probabile dato che i problemi si sono verificati improvvisamente... Rolling Eyes alle volte un pò di acqua nella vaschetta o qualche residuo che va ad ostruire qualche passaggio e la moto non va più come dovrebbe.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
labena
Utente Medio
avatar

Numero di messaggi : 83
Data d'iscrizione : 11.09.08
Età : 56
Località : colle di val d'elsa

MessaggioTitolo: Re: dr che borbotta   Lun 8 Set 2014 - 7:20

gioiello196 ha scritto:
Ciao,
Hai provato a pulire il carburatore? mi è successa una cosa simile ed ho risolto pulendo il carburatore Wink
ostruzioni non ce ne sono perchè monto un filtro tra carburatore e serbatoio ed i residui rimangono lì belli in vista, mentre per l'acqua avevo scaricato tutto dalla vaschetta prima di aprire il motore e cambiare tutti i componenti elettrici. l'unica cosa che non avevo potuto sostituire era il regolatore in quanto non ho il pezzo di scorta.
Oggi sono arrivati i ricambi, martelletti, catena e guarnizioni, provo a rimontarlo senza toccare le valvole mal che vada rismonto la testa e completo l'opera.
Dimenticavo che ho fatto la prova di tenuta valvole e non ha perdite.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.garganella.it
celestino
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 767
Data d'iscrizione : 24.06.10
Età : 53
Località : Foggia

MessaggioTitolo: Re: dr che borbotta   Gio 25 Set 2014 - 17:31

Secondo me non arriva bene la benzina, perché dopo essersi spento riparte poiché la vaschetta ha avuto il tempo di riempirsi nell'intervallo dell'accensione (pedalate), quindi il problema potrebbe essere il filtrino nel serbatoio, by Celestino !!!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
labena
Utente Medio
avatar

Numero di messaggi : 83
Data d'iscrizione : 11.09.08
Età : 56
Località : colle di val d'elsa

MessaggioTitolo: Re: dr che borbotta   Mar 30 Set 2014 - 6:49

celestino ha scritto:
Secondo me non arriva bene la benzina, perché dopo essersi spento riparte poiché la vaschetta ha avuto il tempo di riempirsi nell'intervallo dell'accensione (pedalate), quindi il problema potrebbe essere il filtrino nel serbatoio, by Celestino !!!
non era un problema di alimentazione in quanto con il filtro trasparente sul tubo vedo se arriva benzina oppure no, era proprio la catena di distribuzione. Cambiata quella il motore gira regolare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.garganella.it
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: dr che borbotta   

Tornare in alto Andare in basso
 
dr che borbotta
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: Forum Tecnico :: Meccanica-
Andare verso: