Il Forum ufficiale italiano SUZUKI DR 350
 
IndiceIndice  FAQFAQ  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  Topic del momentoTopic del momento  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividere | 
 

 Motorcrick

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
celestino
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 767
Data d'iscrizione : 24.06.10
Età : 53
Località : Foggia

MessaggioTitolo: Motorcrick   Mer 1 Ott 2014 - 15:14

Salve  a tutti, vi mostro una mia piccola realizzazione di alcuni giorni fa, per sollevare la moto senza fatica con materiali di recupero a costo zero da un amico fabbro, costo del progetto: Alcuni elettrodi, corrente per saldare e smerigliare ed un disco piccolo per troncatore per il taglio del metallo, il tutto rappresentato in varie fasi di lavoro ed infine con sollevamento moto anteriormente e posteriormente, by Celestino !!!













Ultima modifica di celestino il Mar 11 Nov 2014 - 19:13, modificato 2 volte
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Andrea Righini
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 2678
Data d'iscrizione : 13.08.10
Età : 55
Località : Bologna

MessaggioTitolo: Re: Motorcrick   Mer 1 Ott 2014 - 15:36

Bello !

Metti anche le dimensioni dei pezzi , così faciliti il lavoro di clonatura Very Happy

Grazie Ciao
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Alex dr
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 538
Data d'iscrizione : 25.06.08
Età : 48
Località : Cagliari

MessaggioTitolo: Re: Motorcrick   Mer 1 Ott 2014 - 16:58

molto bello e robusto....io però farei un po più ampia la base d'appoggio per il telaio...mi sembra troppo in bilico cosi...e nn si potrebbero smontare le ruote in contemporanea...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Vixt
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 3344
Data d'iscrizione : 23.06.08
Età : 42
Località : Sassari

MessaggioTitolo: Re: Motorcrick   Mer 1 Ott 2014 - 18:34

Concordo con Alex!

E' anche vero che Celestino ha specificato che si trattava di materiali di recupero ergo,immagino che quello passasse il convento,come per la vernice credo.

L'avrei fatto rosso! cheers

Comunque un bel lavoro per tenersi in forma con la saldatrice!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
jordi
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 799
Data d'iscrizione : 29.06.08
Età : 58
Località : Udine

MessaggioTitolo: Re: Motorcrick   Mer 1 Ott 2014 - 18:57

Bravo,bel lavoro,ne ho fatto uno simile anche io ,metterò le foto,usando un crick idraulico. Smile
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Tequilo
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 323
Data d'iscrizione : 29.07.13
Età : 24
Località : Palermo

MessaggioTitolo: Re: Motorcrick   Gio 2 Ott 2014 - 17:43

Bravo Very Happy
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
celestino
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 767
Data d'iscrizione : 24.06.10
Età : 53
Località : Foggia

MessaggioTitolo: Re: Motorcrick   Gio 2 Ott 2014 - 20:43

Grazie ragazzi, infatti è tutto materiale di recupero, anche la vernice che lascia un po a desiderare come colore, il crick invece è di una vecchia peugeot che ho avuto per poco tempo negli anni 1980.
Avrei potuto fare la base più ampia saldando insieme, cioè appaiate tra di loro due barre od anche tre di quelle ove adesso poggia la moto, ho provato con la sola barra che adesso è quella che vedete e poggiandola al centro si riesce comunque ad alzare tutta la moto anche se in maniera altalenante, ma comunque è sempre una modifica che all'occorrenza si può fare, la prossima modifica dell'inverno sarà un portapacchi posteriore, tra le varie foto dello stesso che ho visto sul sito, mi sto scervellando per farne uno applicabile che si toglie facilmente sfruttando i perni del telaio (quelli ad impusso esagonale) anteriormente, mentre per l'aggancio posteriore avrei pensato di ancorarlo sui perni delle frecce, saluti by Celestino !!!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
COBRA
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 2535
Data d'iscrizione : 27.11.11
Età : 28
Località : Rovigo

MessaggioTitolo: Re: Motorcrick   Mar 7 Ott 2014 - 21:04

bello, io uso quello da cross, pero' devo caricarci su la moto alzandola di peso perche' e' troppo alto...
per fortuna che ho i telai delle borse e la prendo da li. Very Happy

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente https://www.facebook.com/BikerCobra
celestino
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 767
Data d'iscrizione : 24.06.10
Età : 53
Località : Foggia

MessaggioTitolo: Re: Motorcrick   Lun 27 Ott 2014 - 17:56

Ottimo anche questo, immagino sia autocostruito ? By Celestino !!!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
COBRA
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 2535
Data d'iscrizione : 27.11.11
Età : 28
Località : Rovigo

MessaggioTitolo: Re: Motorcrick   Lun 27 Ott 2014 - 20:41

celestino ha scritto:
Ottimo anche questo, immagino sia autocostruito ? By Celestino !!!

no comprato in svendita a 29 euro.... Very Happy
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente https://www.facebook.com/BikerCobra
celestino
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 767
Data d'iscrizione : 24.06.10
Età : 53
Località : Foggia

MessaggioTitolo: Re: Motorcrick   Mer 12 Nov 2014 - 11:24

Ultimi ritocchi vedesi foto sostituita in alto: Tappi di chiusura, fori di sicurezza in caso di pesi eccessivi e chiave a cricchetto per sollevamento ed abbassamento, saluti by Celestino !!!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
COBRA
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 2535
Data d'iscrizione : 27.11.11
Età : 28
Località : Rovigo

MessaggioTitolo: Re: Motorcrick   Mer 12 Nov 2014 - 18:49

E' PROPRIO FIGO PERO'....
bella l'idea della chiave a cricchetto.
Lo trovo molto interessante per moto piu' pesanti della nostra, tipo a me per il transalp sarebbe ottimo!!
lol!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente https://www.facebook.com/BikerCobra
celestino
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 767
Data d'iscrizione : 24.06.10
Età : 53
Località : Foggia

MessaggioTitolo: Re: Motorcrick   Gio 13 Nov 2014 - 12:03

Si certo, quella chiave a cricchetto l'ho dedicata per il crick, originariamente era per una serie di chiavi di piccole dimensioni max fino a 17 mm se ricordo bene, però funziona egregiamente, il crick comunque è molto robusto, tieni presente che è stato concepito per sollevare una vettura di fianco, circa 500 Kg come minimo, i fori per l'inserimento dei nottolini di sicurezza sono una sicurezza maggiore nel caso si volesse sollevare un carico pesante tipo una vettura e si avesse intenzione di andarci sotto, oppure nel caso si volesse porre su di essa una moto per diverso tempo e si volesse la sicurezza che il crick non venga allentato per errore da qualcuno o da bambini, il crick alza da circa 24 cm a circa 42 cm, in caso di moto molto alte, sotto al crick si può sempre inserire un tavolaccio per aumentare l'alzata, saluti by Celestino !!!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
fede0192
Utente Medio
avatar

Numero di messaggi : 63
Data d'iscrizione : 06.12.13
Età : 25

MessaggioTitolo: Re: Motorcrick   Gio 13 Nov 2014 - 17:47

molto bello!  
Avevo pensato anche io una cosa del genere perchè il 650 è praticamente impossibile da sollevare di peso....
Ideato per un cric idraulico a bottiglia e con la predisposizione per inserire 4 spine di sicurezza in modo da poter togliere il cric e non tenerlo sotto carico
poi il progetto si è arenato  Crying or Very sad
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
fede0192
Utente Medio
avatar

Numero di messaggi : 63
Data d'iscrizione : 06.12.13
Età : 25

MessaggioTitolo: Re: Motorcrick   Gio 13 Nov 2014 - 17:49

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Vixt
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 3344
Data d'iscrizione : 23.06.08
Età : 42
Località : Sassari

MessaggioTitolo: Re: Motorcrick   Ven 14 Nov 2014 - 10:39

MA come lo hai disegnato?

E' un programma che permette la progettazione?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
fede0192
Utente Medio
avatar

Numero di messaggi : 63
Data d'iscrizione : 06.12.13
Età : 25

MessaggioTitolo: Re: Motorcrick   Ven 14 Nov 2014 - 18:15

Si è Solidworks 3D, un programma per la progettazione (tipo AutoCad ma più didattico) Wink
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
celestino
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 767
Data d'iscrizione : 24.06.10
Età : 53
Località : Foggia

MessaggioTitolo: Re: Motorcrick   Sab 15 Nov 2014 - 9:55

Bene Fede, a parte la progettazione adesso devi passare alla realizzazione pratica, inizia con il reperire il materiale e poi pian pianino procedi lentamente e senza fretta ai tagli ed a tempo libero alle prime saldature, se mai inizi, mai termini, saluti Celestino !!!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
jordi
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 799
Data d'iscrizione : 29.06.08
Età : 58
Località : Udine

MessaggioTitolo: Re: Motorcrick   Lun 17 Nov 2014 - 21:30

Questo è quello che ho realizzato qualche anno fa,utilizzando un piccolo crick idraulico(a proposito mi pare che in questi giorni lo si trovi simile al LIDL ) e tubi sezione quadra e rettangolare,sul piano d'appoggio ho incollato della tela gommata antiscivolo,e inoltre ho praticato dei fori per il bloccaggio meccanico tramite un perno,
ps. notare la finezza...dipinto in azzurro,quasi uguale al DRino... Smile
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Karma
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 1013
Data d'iscrizione : 19.03.13
Età : 22
Località : Udine

MessaggioTitolo: Re: Motorcrick   Lun 17 Nov 2014 - 22:28

molto bello Jordi! Smile
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
celestino
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 767
Data d'iscrizione : 24.06.10
Età : 53
Località : Foggia

MessaggioTitolo: Re: Motorcrick   Mar 18 Nov 2014 - 18:23

Non c'è proprio che dire Jordi, semplicemente magnifico, mi fai quasi vergognare se pongo a confronto la mia realizzazione, quei perni che si vedono alle estremità dei travetti di appoggio servono per livellare la struttura oppure sono tasselli per fissare la struttura a terra, saluti by Celestino !!!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
jordi
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 799
Data d'iscrizione : 29.06.08
Età : 58
Località : Udine

MessaggioTitolo: Re: Motorcrick   Mar 18 Nov 2014 - 19:13

Troppo buono,a dire il vero mi sono ispirato in rete prima di farlo,poi come dici tu sono proprio dei tasselli,piedini in gomma antiscivolo e se noti  ci sono anche al centro,notavo che caricando il cavalletto la struttura fletteva un pò e così ho risolto,inoltre anche se la superficie dove appoggia il cavalletto è irregolare non traballa,per farlo ho tribolato un pò con le saldature,una volta mi venivano benone perchè le facevo spesso,ora mi vengono dei cordoni-grumi orribili,va beh, basta che funzioni !
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
fede0192
Utente Medio
avatar

Numero di messaggi : 63
Data d'iscrizione : 06.12.13
Età : 25

MessaggioTitolo: Re: Motorcrick   Mar 18 Nov 2014 - 21:16

bellissimo! Wink
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
celestino
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 767
Data d'iscrizione : 24.06.10
Età : 53
Località : Foggia

MessaggioTitolo: Re: Motorcrick   Mer 19 Nov 2014 - 16:36

Facevo con difficoltà comunque belle saldature con una vecchia saldatrice quella per intenderci che aveva solo il trasformatore ed il ferrite scorrevole all'interno, poi quando ho provato quelle saldatrici nuove; la difficoltà si è molto ridotta, ricordo che con le vecchie saldatrici che funzionavano anche a 380 v, qualcuno sosteneva che le saldature riuscivano meglio poiché la corrente era più forte, le saldature venivano meglio questo è vero ma non perché la corrente era più forte,anche la 220 v per quel compito è più che sufficiente, non ho mai creduto a questa cosa, poi quando ho sperimentato di persona la cosa ho notato che tra saldare a 220 v e 380 v la saldatrice cambiava rumore, analizzando la cosa sono giunto a conclusione che la differenza di qualità nelle saldature consisteva nel fatto che a 220 v si utilizza una fase ed il neutro, mentre a 380 v si utilizzano due fasi, la potenza non centra assolutamente niente, quello che differisce è che a 220 v la frequenza è di 50 Hz, mentre con due fasi la frequenza si aggira intorno ai 100 Hz, ecco perché saldare a 380 v il rumore dell'elettrodo che fonde è più lineare, mentre a 220 v si ha più l'impressione che frigga.
Le saldatrici nuove a 220 v hanno al loro interno delle schede che moltiplicano la frequenza rendendo più facile saldare con risultati migliori, by Celestino !!!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
jordi
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 799
Data d'iscrizione : 29.06.08
Età : 58
Località : Udine

MessaggioTitolo: Re: Motorcrick   Mer 19 Nov 2014 - 18:01

Interessante questa proprio non la sapevo ho usato effettivamente una vecchia saldatrice ...ma per quello che la uso
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Motorcrick   

Tornare in alto Andare in basso
 
Motorcrick
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 2Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» Motorcrick

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: Forum Tecnico :: Modifiche Artigianali-
Andare verso: