Il Forum ufficiale italiano SUZUKI DR 350
 
IndiceIndice  FAQFAQ  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  Topic del momentoTopic del momento  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividere | 
 

 Leva frizione - vite sfilettata

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
smoke099
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 115
Data d'iscrizione : 07.06.14
Età : 28
Località : Lecce

MessaggioTitolo: Leva frizione - vite sfilettata   Mer 25 Nov 2015 - 13:08

Ciao ragazzi, oggi ho iniziato a sistemare le cose che si sono rovinate al dr. Vi scrivo in quanto ho un problema: devo cambiare la leva della frizione perchè si è spezzata, ma la vite che la tiene a quanto pare è sfilettata e non mi permettere di rimuovere il pezzo della leva vecchia. Vi allego una foto.

" />
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Karma
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 1015
Data d'iscrizione : 19.03.13
Età : 22
Località : Udine

MessaggioTitolo: Re: Leva frizione - vite sfilettata   Gio 26 Nov 2015 - 10:12

Cosa intendi? Provando a svitare il dado questo gira a vuoto? Se così fosse, poiché il foro se non sbaglio non è filettato, staccherei la testa della vite e la sfilerei poi da sotto. Per fare ciò sega per metallo e via, magari fori la testa della vite per ridurre la quantità di materiale che la sega deve attraversare. Tanto la vite la devi cambiare comunque, inutile perderci troppo tempo. Se ho capito male ritiro tutto
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
smoke099
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 115
Data d'iscrizione : 07.06.14
Età : 28
Località : Lecce

MessaggioTitolo: Re: Leva frizione - vite sfilettata   Gio 26 Nov 2015 - 10:20

Quello che hai detto è corretto.. faccio cosi senza perderci altro tempo.
grazie della dritta Wink
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Karma
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 1015
Data d'iscrizione : 19.03.13
Età : 22
Località : Udine

MessaggioTitolo: Re: Leva frizione - vite sfilettata   Gio 26 Nov 2015 - 15:53

Figurati! Ti sei ripreso, sano come un pesce di nuovo?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
smoke099
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 115
Data d'iscrizione : 07.06.14
Età : 28
Località : Lecce

MessaggioTitolo: Re: Leva frizione - vite sfilettata   Gio 26 Nov 2015 - 19:31

Si si sto molto meglio adesso Smile infatti ho iniziato a sostituire le parti del dr che si sono rovinate Very Happy
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Karma
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 1015
Data d'iscrizione : 19.03.13
Età : 22
Località : Udine

MessaggioTitolo: Re: Leva frizione - vite sfilettata   Gio 26 Nov 2015 - 21:28

Ottimo, mi fa piacere!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
celestino
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 767
Data d'iscrizione : 24.06.10
Età : 53
Località : Foggia

MessaggioTitolo: Re: Leva frizione - vite sfilettata   Sab 28 Nov 2015 - 17:39

Quel sistema è fatto da cani, il supporto della leva (ove è avvitato anche lo specchio) è molto delicato e sottile e per giunta è di un alluminio morbido per non dire schifoso, basti pensare che quella parte di alluminio ove è posto il dado di metallo, è filettata ed il dado di metallo (quello di ferro) funge da controdado, ma, quella parte di alluminio filettata con il movimento della leva oltre a sfilettarsi si allarga anche come sede e questo porta ad un maggiore gioco morto della leva che risulta anche essa allargarsi nel corso del tempo e lavoro, questo allargarsi reciproco comporta un maggiore gioco morto che incide ed influenza il buon funzionamento della leva e distacco della frizione con conseguente TRASCINAMENTO o grattamento delle marce, fidatevi di questo che dico, ci sono passato direttamente con sostituzione ed adattamento di altro supporto e modifica con boccola in ottone alla leva, adesso il sistema è senza gioco morto o superfluo e la frizione stacca che è una bellezza, già da nuovo la frizione stacca negli ultimi millimetri di tiro, se poi questi ultimi millimetri vengono meno per causa gioco allora.......... by Celestino.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
jordi
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 804
Data d'iscrizione : 29.06.08
Età : 58
Località : Udine

MessaggioTitolo: Re: Leva frizione - vite sfilettata   Sab 28 Nov 2015 - 18:37

celestino ha scritto:
Quel sistema è fatto da cani, il supporto della leva (ove è avvitato anche lo specchio) è molto delicato e sottile e per giunta è di un alluminio morbido per non dire schifoso, basti pensare che quella parte di alluminio ove è posto il dado di metallo, è filettata ed il dado di metallo (quello di ferro) funge da controdado, ma, quella parte di alluminio filettata con il movimento della leva oltre a sfilettarsi si allarga anche come sede e questo porta ad un maggiore gioco morto della leva che risulta anche essa allargarsi nel corso del tempo e lavoro, questo allargarsi reciproco comporta un maggiore gioco morto che incide ed influenza il buon funzionamento della leva e distacco della frizione con conseguente TRASCINAMENTO o grattamento delle marce, fidatevi di questo che dico, ci sono passato direttamente con sostituzione ed adattamento di altro supporto e modifica con boccola in ottone alla leva, adesso il sistema è senza gioco morto o superfluo e la frizione stacca che è una bellezza, già da nuovo la frizione stacca negli ultimi millimetri di tiro, se poi questi ultimi millimetri vengono meno per causa gioco allora.......... by Celestino.

Quoto Celestino,io in un momento di pigrizia,anzichè fare un bel lavoro con boccoletta ,ho interposto 2 rasamenti a misura,uno sopra e l'altro sotto la leva in modo da annullare il gioco sul braccialetto ,così si evita di usurare anzitempo la boccolina e il perno,meglio comunque il metodo "Celestino"!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
celestino
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 767
Data d'iscrizione : 24.06.10
Età : 53
Località : Foggia

MessaggioTitolo: Re: Leva frizione - vite sfilettata   Dom 29 Nov 2015 - 18:45

[/quote]

Quoto Celestino,io in un momento di pigrizia,anzichè fare un bel lavoro con boccoletta ,ho interposto 2 rasamenti a misura,uno sopra e l'altro sotto la leva in modo da annullare il gioco sul braccialetto ,così si evita di usurare anzitempo la boccolina e il perno,meglio comunque il metodo "Celestino"![/quote]

Ti capisco Jordi, quel sistema dei rasamenti l'ho fatto anche io prima della soluzione finale con boccola e sostituzione supporto leva, si risolve ben poco ma a volte il tempo tiranno, la svogliatezza di risolvere questi problemi stupidi che si creano per cattiva o stupida progettazione; ti portano a tralasciare il problema ma, quando poi ti rendi conto che la moto per quello stupido problema diventa quasi inguidabile in città ed in partenza, allora diventa talmente rompente la cosa che devi deciderti ad effettuare una riparazione buona e definitiva come è capitato a me, e posso garantirti che per quello stupido problema di trascinamento o grattamento la moto cambia tutta radicalmente ed è come se diventasse più bella e dolce, by Celestino.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Karma
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 1015
Data d'iscrizione : 19.03.13
Età : 22
Località : Udine

MessaggioTitolo: Re: Leva frizione - vite sfilettata   Dom 29 Nov 2015 - 19:55

celestino ha scritto:
Quel sistema è fatto da cani, il supporto della leva (ove è avvitato anche lo specchio) è molto delicato e sottile e per giunta è di un alluminio morbido per non dire schifoso, basti pensare che quella parte di alluminio ove è posto il dado di metallo, è filettata ed il dado di metallo (quello di ferro) funge da controdado, ma, quella parte di alluminio filettata con il movimento della leva oltre a sfilettarsi si allarga anche come sede e questo porta ad un maggiore gioco morto della leva che risulta anche essa allargarsi nel corso del tempo e lavoro, questo allargarsi reciproco comporta un maggiore gioco morto che incide ed influenza il buon funzionamento della leva e distacco della frizione con conseguente TRASCINAMENTO o grattamento delle marce, fidatevi di questo che dico, ci sono passato direttamente con sostituzione ed adattamento di altro supporto e modifica con boccola in ottone alla leva, adesso il sistema è senza gioco morto o superfluo e la frizione stacca che è una bellezza, già da nuovo la frizione stacca negli ultimi millimetri di tiro, se poi questi ultimi millimetri vengono meno per causa gioco allora.......... by Celestino.

Ci diresti, eventualmente in un thread a parte e ad esso dedicato, oppure ci rimanderesti al thread già fatto se hai già scritto al riguardo, che supporto hai adattato e come l'hai modificato?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
celestino
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 767
Data d'iscrizione : 24.06.10
Età : 53
Località : Foggia

MessaggioTitolo: Re: Leva frizione - vite sfilettata   Mar 1 Dic 2015 - 16:42

.[/quote]

Ci diresti, eventualmente in un thread a parte e ad esso dedicato, oppure ci rimanderesti al thread già fatto se hai già scritto al riguardo, che supporto hai adattato e come l'hai modificato? [/quote]
Non ricordo se ne ho gia parlato, ma non serve aprire altro thread, il supporto era quasi simile a quello del Dr,ma non so di quale moto fosse ma è bastata solo qualche colpo di lima per adattarlo alla leva originale poiché questa del supporto adattato era rotta, la leva con sede allargata l'ho semplicemente allargata con il trapano per rendere nuovamente rotondo il foro e poi ci ho fatto un boccola di ottone al suo interno dello spessore di circa 1 mm, by Celestino
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Leva frizione - vite sfilettata   

Tornare in alto Andare in basso
 
Leva frizione - vite sfilettata
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» leva frizione
» LEVA FRIZIONE - Quale il giusto gioco?
» leva frizione dura, molto dura
» Regolare frizione sportster-cambio cavo
» Sostituzione dischi frizione e molla kick starter

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: Forum Tecnico :: Forum Tecnico Generale-
Andare verso: