Il Forum ufficiale italiano SUZUKI DR 350
 
IndiceIndice  FAQFAQ  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  Topic del momentoTopic del momento  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividere | 
 

 PROBLEMA STRANO

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
DMC
Utente Medio
avatar

Numero di messaggi : 63
Data d'iscrizione : 29.04.11

MessaggioTitolo: PROBLEMA STRANO   Mar 13 Giu 2017 - 19:57

Questa è una richiesta di AIUTO !!!!
Scusate se sono un po prolisso ma per farVi comprendere al meglio è necessario.
Anni fa ho acquistato su questo forum un DR 350 S da un utente che la utilizzava solo per fuoristraa. Appena arrivato ho dovuto rifare l'impianto elettrio e riportarla esattamente come mamm  SUZ. l'aveva fatta poi quando provqi ad accenderla cominciai a bestemmiare in ben 18 lingue diverse ( compreso l'aramaico ) perchè non riuscivo a farla partire in nessun modo anche seguendo passo passo le istruzioni varie che si trovano su questo sito. Dopo circa un mese a orza di spaccarmi la tibbia trovai il mio metodo NON usare l'alza valvole , portare al Pm. SUP: ed appena si sente che lo supera ( segnalato da un piccolo scatto dalla pedivella e da un piccolo movimento del cinta giri, giù un bel calcione via.............
Così facendo la moto a freddo mi è sempre partita subito senza problemi con qualsiasi clima e temperatura , mentre a caldo non ne voleva sapere neanche morta , ma anche questa l'avevo risolta a modo mio avevo fatto un HOT start, e da quel giorno la mia motina mi ha accompagnato per motivi di lavoro in giro per la Liguria, la Lombardia, Il Piemonte, La sicilia e Malta, insomma dappertutto con qualsiasi clima, temperatura stae , auto strade sterrati, pietraie, boschi, ecc e chi ne ha più ne metta.
Purtroppo nell' ultimo viaggio in cui ho Tagliato la sicilia da SUD a NORD OWEST. mi sono accorto che durante a marcia in autostrada il consumi sono saliti dai circa 25/26 KM a circa 19/20 Km litro, inoltre mi accorsi che la moto aveva perso un po di grinta, ma comunque camminava lo stesso.
Dopo qualche giorno dovevo ripartire ma appena provai a mette in moto non ci fu verso.................
Per farla breve ho dovuto spingere per oltre 20 min. una volta partita la moto andava quasi regolarmente.....
Arrivato a destinazione la stessa cosa....... Insomma per farla breve la moto non mi parte più e per farlo devo spingerla per centinaia e centinaia di metri............ Ho cambiato candela e filo, ho smontato il carburatore e camiato tutto, ma il risultato non cambia.... Ora è chiaro che comunque la moto ha fatto tanti KM. e che ha erso compressione ( si sente ) ma perchè non parte ?
Per adesso non posso più usarla per lavoro onestamente vorrei ripristinarla alla perfezzione emagari mettere su il pistoncino da 81 oppure 82 mm delle Wiaeco.
Ragazzi che ne pensate ? Consigli?
GRAZIEEEEEEEEEEEE______________
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.guidaresicuri.org
Andrea Righini
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 2694
Data d'iscrizione : 13.08.10
Età : 55
Località : Bologna

MessaggioTitolo: Re: PROBLEMA STRANO   Mer 14 Giu 2017 - 5:21

Carburatore con le giuste regolazioni ?

Residui di limatura d'alluminio nei filtri olio motore ?

Sarebbe meglio avere anche questi dati
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
DMC
Utente Medio
avatar

Numero di messaggi : 63
Data d'iscrizione : 29.04.11

MessaggioTitolo: Re: PROBLEMA STRANO   Mer 14 Giu 2017 - 18:06

No onestamente non ho controllato l'olio ma ogni volta che lo cambiavo era sempre perfetto, per quanto riguarda le giuste regolazioni del carburatore.... questo non è facile da dire.. Io sospetto dato l'elevato km che sia un problema di regolazione delle valvole perchè da quando cel'ho io non è mai stato fatta.
Con l'occasione volevo sapere come sostituire la cinghia di distribuzione senza aprire i carter del motore e come mettere quella nuova e cortesemente se potete darmi l'esatto gioco delle punterie
-Grazie
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.guidaresicuri.org
Andrea Righini
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 2694
Data d'iscrizione : 13.08.10
Età : 55
Località : Bologna

MessaggioTitolo: Re: PROBLEMA STRANO   Gio 15 Giu 2017 - 5:13

Scusa ma quanti km ha sulla groppa il motore e l'olio ?

Comunque il gioco valvole è 0.10 aspirazione e 0.13 scarico da manuale , io le metto a 0,15 asp e scarico ,canta un po' ma son tranquillo .

Per la catena di distribuzione ne riparliamo dopo i controlli , non è una tragedia ma andiamo per gradi .

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
DMC
Utente Medio
avatar

Numero di messaggi : 63
Data d'iscrizione : 29.04.11

MessaggioTitolo: Re: PROBLEMA STRANO   Ven 16 Giu 2017 - 5:35

l'ho comperata che segnava 9000 KM (suponendo che siano veritieri) oggi segna 56000Km. L'olio lo cambio ogni 10.000KM e metto sempre olio tutto sintetico 0W/40 + sintoflon protector.
Per la catena chhiedevo, poichè aprendo ne approfitto per fare una manutenzione approfondita ( smerigliatura valvole, sostituzione gommini valvole , catena i didstribuzione ecc...). Purtroppo sono sempre fuori per lavoro se la cosa è fattibile senza aprire i carter (perchè mi seccherebbe molto) io mi conosco, se costretto poi finigsce che gli cambio i cuscinetti di banco e magari gli metto i primi rapporti più corti ed allungo il finale...... Quindi è meglio se lo faccio senza aprire....... ordino la catena insieme agli altri ricambi che sto ordinanto( serie guaniz.motore, piston) percè per ora posso approfittare del fatto che mio filgio è a casa e quindi puo prendere la merce. io penso che comincerò i lavori a metà luglio.

Grazie sempre per le utili info.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.guidaresicuri.org
Andrea Righini
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 2694
Data d'iscrizione : 13.08.10
Età : 55
Località : Bologna

MessaggioTitolo: Re: PROBLEMA STRANO   Ven 16 Giu 2017 - 6:51

IO non faccio testo perché cambio l'olio ogni 3000 km compreso il filtro ma a 6000 km olio e filtro la Suzuki ha fissato il limite .

La catena ho visto che si cambia senza smontare la testa ,ho visto mai fatto e a 56000 farei anche i pattini , per tutto il resto devi smontare tutto e per darti una bella notizia oltre a valvole e gommini un controllo dello stato usura pistone è consigliato e se sei vicino al limite cambialo .
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
jordi
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 804
Data d'iscrizione : 29.06.08
Età : 58
Località : Udine

MessaggioTitolo: Re: PROBLEMA STRANO   Ven 16 Giu 2017 - 11:03

Voglio sperare che tra i 9.000 km. di quando è stata acquistata ed ora a 56.000 la regolazione gioco valvole sia stata fatta ai 12.000 km. previsti dalla Suzuki,detto questo,sicuramente la tua moto necessita di una revisione profonda,visto anche che rende poco e quasi non si avvia,così a distanza non è facile dare consigli precisi,ma credo che oltre alla revisione della testata sia anche il caso di rettificare il cilindro e sostituire il pistone.
Materiale occorrente:
serie guarnizioni testa e cilindro
gommini valvole
catena distribuzione chiusa (da ribadire)
pattini guidacatena distrib.
pistone 1° maggiorazione
guarnizione carter laterale dx.
Prima di ordinare ricambi forse è meglio smontare tutto e dopo aver fatto le misurazioni necessarie capire dove c'è l'usura attualmente,in caso contrario rischi di spendere € e magari trovare amare sorprese allo smontaggio,da fare anche smerigliatura valvole.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
DMC
Utente Medio
avatar

Numero di messaggi : 63
Data d'iscrizione : 29.04.11

MessaggioTitolo: Re: PROBLEMA STRANO   Ven 16 Giu 2017 - 19:41

INTANTO GRAZIE sempre a TUTTI per le informazioni, poi come già accennato il pistone, e le serie guarnizioni sono in arrivo. Consigli su dove ordinare catena di distribuzione e pattini ne avete ?
Io intanto no sapevo ogni quanto si facevano le punterie, e poi ragazzi uno che è stato costretto a girare mezza europa per lavoro facedo spesso 16 ore al giorno e trovandosi quasi sempre in citta sconoscciute. NOn ha ne il tempo ne sa come muoversi per cercare un meccanico. LA moto andava bene io mettevo benzina e quando dovevo cambire l'olio trovavo un angolino e lo facevo da solo...........
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.guidaresicuri.org
jordi
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 804
Data d'iscrizione : 29.06.08
Età : 58
Località : Udine

MessaggioTitolo: Re: PROBLEMA STRANO   Ven 16 Giu 2017 - 21:33

Come già detto da Andrea l'olio e filtro vanno sostituiti a 6000 km.(io lo faccio prima...) con olio 10W40-50,quello usato da te 0W40 è troppo fluido anche se di ottima qualità,detto ciò,in rete trovi facilmente,anche su Ebay la catena,mentre per i pattini meglio presso Concessionaria Suzuki.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: PROBLEMA STRANO   

Tornare in alto Andare in basso
 
PROBLEMA STRANO
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» problema strano serratura portiera
» Strano problema fari anteriori
» Strano problema Blue & Me
» Rumore strano (tipo sfiato) nei pressi degli iniettori!! punto evo 1.3mjt diesel 75 cv
» piccolo problema di accensione (cen'ha sempre una sta benedetta punto :-))

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: Forum Tecnico :: Forum Tecnico Generale-
Andare verso: