Il Forum ufficiale italiano SUZUKI DR 350
 
IndiceIndice  FAQFAQ  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  Topic del momentoTopic del momento  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividere | 
 

 1° step - Calare il calore del motore

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
piccio1954
Utente Esperto


Numero di messaggi : 162
Data d'iscrizione : 08.07.08
Età : 63
Località : Cavriago - Reggio Emilia

MessaggioTitolo: 1° step - Calare il calore del motore   Ven 11 Lug 2008 - 14:57

Come dicevo nella presentazione ho trovato un DRinno con avviamento elettrico fel 98 praticamente nuovo, completameto originale.
Lo scopo è girarci con mia moglie per stradine non sempre asfaltate.
Il primo GROSSO problema che ho riscontrato, è che girando d'estate con temperature sopra i 30° in mezzo alle gambe hai un caminetto acceso.
Il disgusto supera il godimento del giro.
Mi sono informato presso il mio meccanico che ci ha fatto 80.000 km di fuoristrada e mi confermava che la causa è da attribuire alla marmitta.
Non solo il silenziatore è troppo chiuso e pieno di paratie interne ma anche il collettore è troppo piccolo.
Presto fatto in internet ho trovato entrambi i pezzi in acciaio a un prezzo accettabile (150 €) e voilà.
Ho poi fatto fare un db killer estraibile perchè altrimenti per strada era troppo rumorosa.

La temperatura del motore è diventata accettabile e quella del silenziatore ( croce di mia moglie che si bruciava le dita) risulta essere quasi fredda.
Per contro è decisamente aumenta la temperatura del collettore.
Il grosso vantaggio oltre il calo della temperature è che la moto ha guadagnato in modo esagerato in elasticità.
Prima alle rotonde se scalavo SOLO una marcia il motore usciva saltellando ora non sempre è necessario scalare.
Ovviamente per chi vuole utilizzarla fuoristrada è molto più rapida a prendere i giri.
Col tempo cercherò anche un radiatorino dell'olio, per raffreddare ulteriormente il motore.

ciao enzo
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Fagiolo
Utente Esperto


Numero di messaggi : 428
Data d'iscrizione : 19.06.08

MessaggioTitolo: Re: 1° step - Calare il calore del motore   Mar 15 Lug 2008 - 17:55

Ciao, e bè scalda davvero tanto il dr ino, i pantaloni corti sono vietati !
Raccontami di più del collettor aftermarket!

study
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
piccio1954
Utente Esperto


Numero di messaggi : 162
Data d'iscrizione : 08.07.08
Età : 63
Località : Cavriago - Reggio Emilia

MessaggioTitolo: Re: 1° step - Calare il calore del motore   Mer 16 Lug 2008 - 11:48

Dimmi cosa vuoi sapere

enzo
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Fagiolo
Utente Esperto


Numero di messaggi : 428
Data d'iscrizione : 19.06.08

MessaggioTitolo: Re: 1° step - Calare il calore del motore   Mer 16 Lug 2008 - 11:54

Esiste un collettore non originale per il dr ? Dove si trova ? Quanto costa? Cosa ha di diverso ?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
sangiuit
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 147
Data d'iscrizione : 01.07.08
Età : 57
Località : Roma

MessaggioTitolo: Re: 1° step - Calare il calore del motore   Mer 16 Lug 2008 - 14:08

beh, su eBay in Germania si trovano quelli di acciaio... ma costano pure un centinaio di eurozzi... Twisted Evil
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
piccio1954
Utente Esperto


Numero di messaggi : 162
Data d'iscrizione : 08.07.08
Età : 63
Località : Cavriago - Reggio Emilia

MessaggioTitolo: Re: 1° step - Calare il calore del motore   Gio 17 Lug 2008 - 6:57

io ho trovato sul mercatino di soloenduro il kit completo, collettore e silenziatore.
mi sembra che ce ne fossero la settimana scorsa altri in vendita.
su Ebay sicuramente li ho visti.

ciao enzo
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
ginginacchi
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 392
Data d'iscrizione : 03.08.08
Età : 40
Località : ancona-pesaro

MessaggioTitolo: Re: 1° step - Calare il calore del motore   Dom 3 Ago 2008 - 16:16

piccio1954 ha scritto:
io ho trovato sul mercatino di soloenduro il kit completo, collettore e silenziatore.
mi sembra che ce ne fossero la settimana scorsa altri in vendita.
su Ebay sicuramente li ho visti.

ciao enzo

tempo fa ne avevo visto uno della crd, ma ora in catalogo non l'ho più visto.
il collettore andrebbe accoppiato ad una marmitta della xracing....
qualcuno di voi ha già provato questa soluzione? Question
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.ginginacchi.blogspot.com
ales992
Utente Medio


Numero di messaggi : 23
Data d'iscrizione : 10.07.08

MessaggioTitolo: Re: 1° step - Calare il calore del motore   Dom 3 Ago 2008 - 18:10

il collettore della crd in acciaio tedesco posso abbinarlo a qualsiasi silenziatore ?
ciao a presto
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Noise
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 168
Data d'iscrizione : 03.07.08
Età : 43
Località : Torino

MessaggioTitolo: Re: 1° step - Calare il calore del motore   Lun 4 Ago 2008 - 13:43

Credo proprio di sì... i silenziatori aftermarket sono fatti per i collettori originali, pertanto anche i collettori after avranno lo stesso diametro del silenziatore originale/after, a meno che una casa faccia proprio un sistema completo non montabile separatamente.. ma non credo per il DR, nello specifico ho visto alcuni DR con solo il terminale CRD con collettore originale, per cui...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
maxgag
Utente Medio


Numero di messaggi : 20
Data d'iscrizione : 16.11.08

MessaggioTitolo: Re: 1° step - Calare il calore del motore   Dom 30 Ago 2009 - 11:31

ginginacchi ha scritto:
piccio1954 ha scritto:
io ho trovato sul mercatino di soloenduro il kit completo, collettore e silenziatore.
mi sembra che ce ne fossero la settimana scorsa altri in vendita.
su Ebay sicuramente li ho visti.

ciao enzo

tempo fa ne avevo visto uno della crd, ma ora in catalogo non l'ho più visto.
il collettore andrebbe accoppiato ad una marmitta della xracing....
qualcuno di voi ha già provato questa soluzione? Question

ciao io ho questa soluzione ho il collettore della CRD (dal colore sembra in titanio) e XRacing tonda. ECCELLENTE.. bassi eccezionali e allungo ok. io ho mantenuto il DB Killer
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
virus46
Utente Medio


Numero di messaggi : 73
Data d'iscrizione : 13.08.09

MessaggioTitolo: Re: 1° step - Calare il calore del motore   Dom 30 Ago 2009 - 15:17

su ebay.de vendono questo a 99 pipette più trasporto... collettori Dr 350 ma non specificano ne i diametri.

Per un dR originale con scarico x racing i 33mm che ho sentito ogni tanto vanno bene come diametro? non si rischia di perdere coppia in basso spostandola agli alti?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
ogghi
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 265
Data d'iscrizione : 04.10.08
Età : 29
Località : Zurigo (CH)

MessaggioTitolo: Re: 1° step - Calare il calore del motore   Dom 30 Ago 2009 - 16:11

Citazione :
Krümmer passt für den originalen Dämpfer

Tradotto: Il collettore va bene con il silenziatore originale.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Alex dr
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 539
Data d'iscrizione : 25.06.08
Età : 48
Località : Cagliari

MessaggioTitolo: Re: 1° step - Calare il calore del motore   Dom 30 Ago 2009 - 17:09

Per montare quel colletore con l'X racing bisogna utilizzare una piccola boccola proveniente magari da un vecchio collettore originale... Smile
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Nicola
Utente Esperto


Numero di messaggi : 339
Data d'iscrizione : 20.05.09
Località : Cesena

MessaggioTitolo: Re: 1° step - Calare il calore del motore   Mar 22 Ago 2017 - 23:23

ciao a tutti.. ho ripreso la moto dopo tanto tempo... ricordavo che scaldava ma non a questi livelli, anche ora che sembrano che ci siano temperature normali per il periodo,,
Sono preoccupato ci potrebbe essere qualcosa che non funziona? ho verificato l'olio a motore acceso circola si vede entrare sul telaio togliiendo il tappo... probabilmente rientra nella norma ma onestamente mi preoccupa. qualche suggerimento di verifica?
la candela è color nocciola, la moto non il tubo da 30\40 mm sopra nella cassa filtro e lo scarico è da cross adattato con dbkiller
saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Vixt
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 3356
Data d'iscrizione : 23.06.08
Età : 42
Località : Sassari

MessaggioTitolo: Re: 1° step - Calare il calore del motore   Mer 23 Ago 2017 - 5:39

In che occasione ti pare che il motore sia caldo?
Se ti fermi al semaforo in città ed in mezzo al traffico è normale.
Stiamo parlando di un motore raffreddato ad aria,che abbassa la temperatura col movimento della moto attraverso le alette dissipatrici di calore sul cilindro.
Se la moto è ferma a motore acceso,alla lunga tende a scaldare.

Se hai qualche dubbio(ma francamente credo sia tutto normale) puoi acquistare un termometro per osservare la temperatura dell'olio motore. Si avvita al posto dell'astina di livello olio e vedi in diretta il risultato della misurazione.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Nicola
Utente Esperto


Numero di messaggi : 339
Data d'iscrizione : 20.05.09
Località : Cesena

MessaggioTitolo: Re: 1° step - Calare il calore del motore   Mer 23 Ago 2017 - 18:55

ciao... si ovviamente lo percepisco ancora di più quando mi fermo....
ma anche in movimento in quantità minore
ho il collettore della crd forse anche quello incide...
si conosco il termometro.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
celestino
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 767
Data d'iscrizione : 24.06.10
Età : 53
Località : Foggia

MessaggioTitolo: Re: 1° step - Calare il calore del motore   Ven 8 Set 2017 - 16:52

Ciao ragazzi, date una occhiata nella sezione "Modifiche artigianali" al post "Raffreddamento urbano forzato", magari potrebbe interessarvi o darvi spunto per nuove idee.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: 1° step - Calare il calore del motore   

Tornare in alto Andare in basso
 
1° step - Calare il calore del motore
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» surriscaldamento MOTORE???
» Problema motore 2.2 psa - scambiatore olio
» Montaggio motore Cinquecento ED/ 126BIS su 126 P4.
» Il motore Modulare.
» Nuovo richiamo per motore psa 2.2

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: Forum Tecnico :: Forum Tecnico Generale-
Andare verso: